FOX

Bohemian Rhapsody: il nuovo regista è Dexter Fletcher

di -

20th Century Fox ha annunciato il nome del regista che sostituirà Bryan Singer per le riprese di Bohemian Rhapsody. Si tratta di Dexter Fletcher, noto per il film Eddie the Eagle - Il Coraggio della Follia.

Rami Malek nei panni di Freddie Mercury

22 condivisioni 2 commenti 5 stelle

Share

Bohemian Rhapsody, il biopic sullo straordinario frontman dei Queen Freddie Mercury, non subirà slittamenti e uscirà nei cinema USA il 25 dicembre 2018, come previsto in origine

Secondo quanto riportato da Variety, infatti, il licenziamento di Bryan Singer, da parte di 20th Century Fox non comporterà ritardi nelle riprese, in ogni caso quasi giunte al termine.

Il regista è stato licenziato dagli Studios presumbilmente a causa dei suoi improvvisi allontanamenti dal set, giustificati da Singer con la malattia di sua madre. Le assenze hanno fatto sì che fosse il direttore della fotografia Thomas Newton Sigel ad intervenire per occuparsi delle riprese del film nei giorni in cui il regista risultava irreperibile. Inoltre sembra che il protagonista della pellicola, Rami Malek, si fosse lamentato più volte di quella che percepiva come mancanza di professionalità da parte di Singer.

Bryan Singer
Bryan Singer, il regista licenziato da 20th Century Fox non dirigerà più Bohemian Rhapsody

Da parte sua, Bryan Singer ha accusato 20th Century Fox di non avergli concesso il tempo necessario per occuparsi dei problemi di salute di sua madre. Il regista ha rilasciato una dichiarazione attraverso il suo avvocato il 4 dicembre, diverse ore dopo che lo studio aveva annunciato il suo licenziamento.

A meno di tre settimane dal termine delle riprese, ho chiesto a 20th Century Fox un po' di tempo libero per tornare negli Stati Uniti e far fronte a pressanti problemi di salute riguardanti uno dei miei genitori. Sfortunatamente, gli Studios non hanno accolto la mia richiesta e hanno interrotto il mio lavoro. Questa non è stata una mia decisione ed è fuori dal mio controllo.

Con le ultime settimane di riprese da effettuare, si è reso pertanto necessario individuare un nuovo regista, che 20th Cenuty Fox ha trovato in David Fletcher

Dexter Fletcher, il nuovo regista di Bohemian Rhapsody

Le riprese riprenderanno la prossima settimana a Londra con Fletcher, che abbiamo già conosciuto come regista di Eddie the Eagle - Il Coraggio della Follia (distribuito proprio da 20th Century Fox) e Wild Bill, senza dimenticare alcuni crediti riconosciutigli per Kick-Ass e Stardust. 

Gli Studios hanno annunciato il nome del nuovo regista di Bohemian Rhapsody nella tarda serata del 6 dicembre, due giorni dopo aver licenziato Singer con la clausola "Pay-or-Play". Si tratta di una particolare clausola con cui il produttore si obbliga a pagare una somma di denaro o il compenso pattuito anche se la prestazione dell’attore o del regista non venissero più richieste dalla produzione.

Bohemian Rhapsody vanta nel suo cast la stella di Mr. Robot, Rami Malek, nei panni del protagonista Freddie Mercury. Gli altri membri dei Queen sono, invece, interpretati da Ben Hardy (nei panni del batterista Roger Taylor)  Gwilym Lee (in quelli del chitarrista Brian May) e Joe Mazzello (nel ruolo del bassista John Deacon). Lucy Boynton è invece Mary Austin, compagna di lunga data (e poi grande amica) Mercury.
I Queen: Brian May, Freddie Mercury, John Deacon e Roger Taylor

Freddie Mercury ha fondato i Queen con May e Taylor nel 1970 ed è morto a seguito di una serie di complicazioni per l'AIDS nel 1991, all'età di 45 anni. Il suo nome è entrato di diritto nell'Olimpo della musica, come interprete straordinario e autore di alcuni brani leggendari dei Queen (ma anche come solista) come Bohemian Rhapsody, We Are The Champions, Another One Bites the Dust e tanti altri. 

Non ci resta che attendere la fine delle riprese, per poter scoprire quando questa attesa pellicola arriverà anche nei cinema italiani.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.