FoxLife  

Pink Different, episodio 14: a casa con Giorgia Surina

di -

Special guest dell'episodio 14 di Pink Different è Giorgia Surina. Si parlerà anche di Giovanni Gastelli e di appuntamenti al buio.

1 condivisione 0 commenti

Condividi

I chitarristi non sono affidabili, questo almeno secondo la recente esperienza di Ludovica. Le altre ragazze di Pink Different cercano di consolarla giocando a fare le rocker.

Nel mentre fa capolino in casa Giorgia Surina, che viene accolta con grande entusiasmo da Camihawke, AlicelikeAudrey, Alice Mangione e Ludovica, che le chiede subito qual è la pop-star più fica che abbia mai incontrato quando faceva la vj.

Giorgia non ha dubbi: George Michael. Racconta che era un tipo con il classico aplomb inglese, ma lei essendo sua grande fan gli è subito saltato al collo. Una vera emozione.

Moroccan photobombing 💥

A post shared by Giorgia Surina (@giorgia_onmymind) on

Chi è Giorgia Surina

Giorgia Surina è un'attrice, modella e conduttrice televisiva e radiofonica.

Nata a Milano, con origini pugliesi e croate, Giorgia inizia giovanissima a condurre un programma per bambini su Junior Tv.

Nel 1998 approda su MTV Italia, dove conduce Hitlist Italia e Select London insieme a quello che diverrà un altro volto storico della popolare emittente: Marco Maccarini.

Ma è alla guida di TRL Total Request Live che arriva la grande popolarità. La trasmissione, in diretta da Piazza San Babila a Milano, ospita numerose pop star italiane ed internazionali, tra cui Ligabue, George Michael o Britney Spears, alle quali Giorgia, sempre in coppia con Marco Maccarini, si relaziona con il suo stile inconfondibile, spontaneo e coinvolgente.

Le trasferte estive di TRL in giro per l'Italia, la legano ancora di più al numeroso pubblico di MTV, di cui diventa una vera beniamina.

E continuerai a farci ridere, ballare, emozionare... 💔#georgemichael

A post shared by Giorgia Surina (@giorgia_onmymind) on

Ma non c'è solo TRL: Giorgia compare in altri importanti show per il canale musicale, nel quale lavorerà fino al 2006; nel frattempo conduce Zelig off, si laurea in Scienze della Comunicazione e inizia a muovere i primi passi come attrice.

Sul grande schermo prende parte ad importanti film, tra cui Somewhere di Sofia Coppola, mentre sul piccolo la ritroviamo in alcune note serie TV, come Love Bugs 3, R.I.S 4 Delitti Imperfetti, Don Matteo 9, Non dirlo al mio capo. E sia al cinema che in TV riesce ad emergere non solo per la sua bellezza fresca e naturale, ma anche per le sue doti interpretative.

Alla carriera di attrice, affianca quella di conduttrice radiofonica, prima per R101 e poi per RTL 102.5, dove attualmente è possibile ascoltarla ogni sabato e domenica dalle 19 alle 21 con Shaker!

Giorgia Surina a Pink Different

Torniamo nella casa delle Pink Different: le ragazze fanno domande circa la sua attuale professione di attrice e Giorgia svela che si è divertita tantissimo a fare il ruolo dell'avvocato rampante e cattivello in una serie tv chiamata Non ditelo al mio capo, dove ha recitato con Vanessa Incontrada.

AlicelikeAudrey propone di fare un selfie tutte insieme, ma non viene benissimo. Ci vorrebbe il tocco di un fotografo vero.

Le muse di Gastel

La blogger Lucia Del Pasqua ne incontra uno, tra i più famosi in Italia: Giovanni Gastel. L'occasione è la sua mostra My Ladies, in cui vengono esposti suoi ritratti femminili, in cui ritroviamo molti volti celebri.

Giovanni racconta che la sua vita è stata segnata dalle donne, che l'hanno sempre aiutato ad esprimere al meglio la sua creatività.

Per lui una foto riuscita è un atto di seduzione e precisa che, secondo lui, l'eleganza è più erotica della volgarità. E ha fantasticamente ragione.

App-untamenti

Torniamo in casa, dove sono tutte sul lettone, compresa Giorgia. Quest'ultima svela che il suo rapporto con i social non è strettissimo: li usa solo per postare le cose che le stanno più a cuore.

Tra queste le foto di un suo viaggio in India per un progetto di Action Aid, che aveva come obiettivo quello di sensibilizzare le famiglie delle spose bambine.

Ad interrompere questo momento serio ci pensa un sms di Martina Dell'Ombra, che avvisa che sta per uscire con un uomo conosciuto in chat.

Scatta qui l'intervento dell'esperta in materia, ovvero la blogger Carlotta Vagnoli che parla dei pro e contro delle app di dating.

Quest'ultime ti aiutano a trovare l'eventuale anima gemella stando comodamente sedute, ma possono riservare brutte sorprese.

È possibile, infatti, che al primo appuntamento il potenziale lui non sia come immaginato. Quindi che fare? Telefonare ad una amica fingendo una emergenza, andare in bagno e prendere l'uscita di di servizio, bloccarlo sui social, fingersi malate.

Calotta consiglia poi di dire sempre a qualcuno dove siete e di portare con sé lo spray al peperoncino, perché non si sa mai.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.