FOX  

Legion - Stagione 1 in Blu-ray: dentro la mente di David Haller

di -

La prima stagione di Legion è arrivata in Home Video: ecco la recensione del cofanetto Blu-ray della serie creata da Noah Hawley.

Rachel e David in un'ìimmagine promozionale di Legion - Stagione 1

4 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

Il nuovo universo televisivo ispirato agli X-Men è pronto a proiettarci in un mondo folle e spettacolare. Dal 9 novembre 2017 è disponibile in edizione Home Video la prima stagione di Legion, la serie con protagonista Dan Stevens che in Italia abbiamo visto in anteprima su FOX.

È l'occasione giusta per vedere ancora (o per la prima volta) la nuova creazione di Noah Hawley, già acclamato creatore di Fargo. Nelle parole dello showrunner, Legion non è una serie da capire, ma un'esperienza (visiva, sonora ed emozionale) che si propone di mettere in discussione il nostro concetto di realtà. David Haller, paziente dell'ospedale psichiatrico Clockworks, un giorno scopre che i suoi problemi mentali sono legati a degli straordinari poteri mutanti che non era consapevole di possedere. Il giovane non soffre di schizofrenia, ma dovrà imparare a gestire delle abilità psichiche che gli consentono di manipolare la realtà stessa, in un pericoloso viaggio fuori e dentro i confini della mente umana.

È difficile orientarsi nei labirintici episodi di Legion senza una chiave di lettura specifica. Per nostra fortuna l'edizione Home Video, con i suoi contenuti speciali, ce ne offre diverse - tutte ugualmente valide ed interessanti. Vediamo quali nella recensione dell'edizione Blu-Ray della prima stagione.

Navigare il mondo di Legion

L'edizione Blu-ray di Legion arriva in un amaray con slipcase che cattura subito l'attenzione grazie al riconoscibile poster della serie: la mente di David Haller pronta ad esplodere e generare una nuova visione. 

Gli otto episodi della prima stagione sono divisi in due dischi, ciascuno con al suo interno quattro capitoli della serie. Il menu di navigazione è in lingua inglese e si divide in tre parti. Episodes ci permette di scegliere il capitolo da guardare presentandoci una brevissima sinossi degli episodi. Set Up controlla le lingue di fruizione (audio e sottotitoli). Search, infine, permette di accedere ai sottomenu Bookamarks e Timeline, per navigare tra le scene topiche della serie.

Il secondo disco contiene inoltre diversi approfondimenti, presenti anche nell'edizione DVD, legati al mondo di Legion. Nella sezione Extra troviamo così diversi speciali, tutti con audio originale inglese ma provvisti di sottotitoli in lingua italiana. Una nota per i più attenti alla localizzazione dei contenuti: la traduzione di ciascuna sezione degli extra è stata affidata a un diverso traduttore, dando così origine a discrepanze minori (esempio: "futuristic" diventa "futuristico" o "fantascientifico" a seconda dei casi).

I cofanetti di Legion - Stagione 1 in Blu-ray e DVD
La prima stagione di Legion è disponibile in Blu-ray e DVD

I contenuti speciali dell'edizione Home Video

Le Deleted Scenes ci danno accesso a dieci tra scene cancellate e scene alternative per un totale di circa 30 minuti di filmati inediti. Purtroppo in questo caso è presente solo l'opzione "play all" e non è possibile scegliere direttamente dal menu quale scena visualizzare.

Fractured Reality (Realtà Frammentata: un Eroe Diverso) è un approfondimento sulla genesi di Legion che ci porta nel dietro le quinte della serie. Sono presenti brevi interviste al cast, agli autori, e a diversi personaggi-chiave del mondo Marvel, tra cui gli editor dei fumetti. Qui veniamo a conoscenza di alcune analogie col materiale originale e delle novità introdotte da Hawley e dal suo team negli episodi per la TV, a partire da Summerland, dove David trova rifugio insieme ad altri mutanti dopo la sua evasione dall'ospedale psichiatrico.

I 10 minuti di questo speciale servono in prevalenza a ricordarci di non lasciarci ingannare da quanto vediamo sullo schermo: il narratore di Legion è inaffidabile, e tutto è filtrato attraverso il suo sguardo e i suoi ricordi. Persino il look pseudo anni '60 della serie è lì per spiazzarci, rendendo ambiguo l'anno in cui è ambientata la storia di David.

Il terzo contenuto aggiuntivo dell'Home Video riguarda sette diverse featurette promozionali che compongono Inside Legion, uno speciale che indaga dietro le quinte della serie.

  1. Uncanny Romance
    Amore e paura vengono indicati come i temi principali che guidano la serie e le azioni dei suoi protagonisti. Insieme alla relazione tra David e Syd (Rachel Keller) l'analisi coinvolge i rapporti, non solo romantici, che legano tra loro altri protagonisti della serie.

  2. Production Design
    Il production designer Michael Wylie ci svela il significato che il cerchio ha all'interno di Legion e altri segreti dal set della serie.

  3. Powers
    Un approfondimento sulle capacità di David e degli altri mutanti della prima stagione.

  4. Make Up
    Il supervisore degli effetti speciali Todd Masters e la make up artist Sarah Pickersgill raccontano il processo di creazione del Re delle Ombre, il demone con gli occhi gialli che tormenta David nelle sue orrende visioni.

  5. Visual Effects
    Uno sguardo da vicino agli effetti visivi di Legion, che mischiano computer grafica ed effetti meccanici per creare scene ancora più suggestive.

  6. Costume Design
    "Non essere noiosi", questa la linea guida per i costumisti di Legion guidati da Carol Case.

  7. Location
    Un ultimo speciale che torna sul concetto di "realtà amplificata", ricordandoci che alcune incoerenze all'interno della storia (anche visuale) di Legion non sono affatto casuali.

Forse chi ha apprezzato le musiche di Legion sentirà l'assenza di un approfondimento legato proprio a uno dei punti di forza della serie. In questo caso possiamo trovare consolazione in alcune delle scene cancellate, e nella speranza che una featurette sull'argomento venga rilasciata in attesa della seconda stagione, attualmente in lavorazione.

Caratteristiche tecniche

  • Durata: 408 minuti circa
  • Formato schermo: 16:9, presentato con una risoluzione di 1020 x 1080 pixel - 24 frame al secondo
  • BD-50 Formato doppio strato
  • Lingue: Italiano 5.1 DTS, Inglese 5.1 DTS HD Master Audio
  • Sottotitoli: Italiano, Inglese, Non Udenti

Sebbene non indicato sulla confezione, i sottotitoli di Legion sono disponibili anche in spagnolo e tedesco, mentre l'audio contiene tracce aggiuntive in spagnolo (DTS 2.0) e tedesco (DTS 5.1)

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.