FOX

Creed 2: sarà Steven Caple Jr. a dirigere il film al posto di Stallone

di -

Sylvester Stallone ha deciso di abbandonare la regia di Creed 2, preferendo soltanto riprendere il suo iconico ruolo di Rocky Balboa. In una dichiarazione le motivazioni della sua scelta.

Sylvester Stallone e Michael B. Jordan

114 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

Sylvester Stallone non è più il regista di Creed 2, sequel del film del 2015 che ha sancito il ritorno del personaggio di Rocky Balboa sul grande schermo.

Come ci fa sapere DeadlineMGM e Warner Bros. hanno annunciato che sarà Steven Caple Jr. a dirigere Creed. Oltre a Stallone, nel film tornerà anche Michael B. Jordan, nel ruolo di Adonis Johnson, figlio di Apollo Creed. Chi ha amato la saga cinematografica di Rocky Balboa sa bene come quest'ultimo sia stato prima rivale e poi grande amico di Stallone, finendo per morire sul ring per mano del russo Ivan Drago in Rocky 4.

Sylvester Stallone
Creed: Sylvester Stallone (Rocky) incita Michael B. Jordan (Adonis) nel film

In Creed, Stallone ha ripreso il ruolo di Rocky nelle vesti di allenatore del figlio di Creed. Per il sequel, invece, l'attore sembrava pronto non solo a riprendere il suo iconico ruolo di Balboa, ma anche a cimentarsi nelle vesti di regista della pellicola.

Stallone era stato scelto dagli Studios per dirigere Creed 2 e l'attore aveva reso nota la notizia tramite i suoi canali social nello scorso mese di ottobre. A cambiare idea, però, è stato lo stesso Stallone, che ha dichiarato:

Il personaggio di Adonis Creed riflette questa generazione e le sue sfide. Credo che sia importante che il regista faccia parte di questa generazione per rendere la storia il più concreta possibile. Siamo estremamente fortunati ad avere il giovane regista di talento Steven Caple Jr., capace di farsi avanti e accettare il ruolo di regista. Sono sicuro che lui e Michael B. Jordan faranno un gran lavoro.

Creed 2, che nasce da una sceneggiatura originale scritta da Stallone insieme a Cheo Hodari Coker, sceneggiatore della serie Luke Cage, segue la nuova vita, fuori e dentro al ring. Vedremo Adonis Creed alle prese con la fama, i problemi della sua famiglia e la lotta per diventare un campione.

Le riprese di Creed 2 cominceranno nel mese di marzo 2018 a Philadelphia, mentre la data di uscita nei cinema USA è prevista per il 21 novembre 2018.

Sylvester Stallone e Michael B. Jordan in Creed

Il nuovo regista di Creed 2, Steven Caple Jr., ha esordito dietro la macchina da presa nel 2016 con The Land, una storia di giovani skateboarder che vogliono lasciare Cleveland per inseguire la loro passione e diventare dei professionisti.

Anche Michael B. Jordan si è mostrato entusiasta della scelta del nuovo regista, tanto da affermare su Twitter:

Sono entusiasta per il passaggio di testimone tra Ryan Coogler e Steven Caple Jr. Non vedo l'ora di portarvi il prossimo capitolo della nostra storia. Ci vediamo a novembre del 2018!

Ricordiamo che con il primo film di Creed, diretto da Ryan Coogler e accolto molto positivamente dalla critica statunitense, Sylvester Stallone ha vinto il Golden Globe come miglior attore non protagonista, oltre a ricevere la candidatura all'Oscar per la stessa categoria.

Vedremo se anche questo secondo capitolo riuscirà a bissare il successo della precedente pellicola e, chissà, magari dare a Stallone la possibilità di vincere il suo primo Oscar.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.