FOX

Marvel's Jessica Jones: la seconda stagione arriva l'8 marzo

di -

Jessica Jones tornerà con la sua fotocamera e l'inseparabile bottiglia di whiskey l'8 marzo 2018: parola di Netflix.

Jessica con la fotocamera in mano

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

L'investigatrice privata dell'universo Marvel con un debole per il whiskey ha una data ufficiale di ritorno. Netflix ha infatti programmato la seconda stagione di Marvel's Jessica Jones per l'8 marzo 2018.

La supereroina dalla forza straordinaria (e dalla lingua tagliente) si è intrattenuta quest'anno con un'avventura al fianco di altri supereroi in Marvel's The Defenders (in cui sono comparsi Daredevil, Luke Cage e Iron Fist), ma molto presto tornerà a farsi sommergere dalla propria oscurità (e da litri di alcool) con una nuova stagione composta da tredici episodi.

Jessica Jones che dice "vi sono mancata" in The Defenders
Vi sono mancata?

Jessica Jones: negli episodi precedenti

Nel corso della prima stagione, Jessica ha dovuto combattere contro un fantasma ingombrante: Kilgrave (interpretato da David Tennant) e tutto ciò che quest'uomo ha rappresentato nella sua vita.

Kilgrave è stata la fonte di ogni suo male, per cui riuscire a sconfiggerlo è stato il primo passo verso la liberazione. Ma sarà davvero così? La morte di Kilgrave sarà definitiva? E soprattutto permetterà davvero a Jessica di andare avanti con la sua vita?

Cosa aspettarsi dalla seconda stagione?

Entertainment Weekly ha pubblicato di recente una primissima immagine dal set di Jessica Jones presentandoci un nuovo (o, per meglio dire, vecchissimo) problema: Kilgrave al fianco di Jessica nel bel mezzo della strada.

Quale sarà il mistero dietro questo scatto? Che Kilgrave sia miracolosamente resuscitato o è più probabile che il suo fantasma sia rimasto attaccato all’anima battagliera di Jessica?

La showrunner della serie Melissa Rosenberg ha dichiarato in merito:

La nostra serie riguarda Jessica e la sua lotta interiore. [Kilgrave, n.d.r.] è una grande parte della sua costruzione e del suo dilemma. Credo sia importante inserire nuovamente questo personaggio e lo specchio che rappresenta.

Mentre in The Defenders Jessica è stato forse il personaggio più spumeggiante dei quattro, nella seconda stagione sembra che l'investigatrice farà un passo indietro stando a ciò che ha dichiarato la sua interprete Krysten Ritter:

Jessica non sarà affatto serena quando la ritroveremo nella seconda stagione. Abbiamo cercato di tenere la storia sul personale. Mentre la prima stagione era nella sua testa, la seconda sarà nel suo cuore. Resta comunque un thriller psicologico, ma abbiamo voluto renderlo un thriller emozionale.

Jessica Jones: il nuovo trailer

Ma cosa si cela nel passato di Jessica Jones? Kilgrave è stata la rottura del suo equilibrio o il danno c'era ancor prima che questo villain iniziasse a giocare con la sua mente? A rispondere è stata proprio la showrunner Rosenberg:

Jessica era incasinata ancor prima dell'arrivo di Kilgrave, per cui la seconda stagione scaverà più a fondo in quel caos e rimuoverà quegli strati.

Ciò potrebbe significare che il grande mistero attorno a cui ruoterà la seconda stagione sarà proprio Jessica Jones.

Jessica Jones 2: new entry e conferme del cast

Oltre ai drammi esistenziali di Jessica (e il possibile ritorno di Kilgrave), la seconda stagione amplierà le storie di altri personaggi secondari che abbiamo imparato a conoscere nella prima stagione. I riflettori si punteranno dunque sull'avvocatessa Jeri Hogarth (interpretata da Carrie-Ann Moss), su Trish Walker (Rachael Taylor) nonché sorella di Jessica e infine Malcolm (Eka Darville).

Jessica e Trish

Ma non è tutto. Come riporta Deadline, il cast di Jessica Jones farà posto a due nuove facce provenienti dal grande e piccolo schermo.

La prima è Janet McTeer, attrice candidata agli Oscar per In cerca d’amore (2000) e Albert Nobbs (2012), il cui ruolo nella serie Marvel non è stato ancora identificato. Tutto ciò che sappiamo è che il suo personaggio avrà un forte impatto nella vita di Jessica. Il produttore esecutivo Jeph Loeb si era esposto riguardo questa aggiunta dichiarando:

Siamo così fortunati ad avere un'attrice così talentuosa e importante come Janet all'interno di un cast già incredibile di suo. La seconda stagione di Jessica Jones mira a catturare ciò che il pubblico ha amato della prima e Janet sarà la chiave per raggiungere quell'obiettivo.

La seconda aggiunta riguarda J.R. Ramirez che, dopo essersi fatto conoscere in serie TV come Power e Arrow, interpreterà Oscar, un padre single appena trasferitosi nel condominio di Jessica.

Mentre il figlio si lascerà ammaliare sempre più da Jessica e dai suoi poteri, Oscar cercherà di tenere le distanze poiché intimorito dai problemi che solitamente seguono persone come lei.

La prima stagione di Jessica Jones è andata in onda nel novembre 2015, ma finalmente l’attesa sembra essere quasi giunta al termine.

In fondo marzo non è così lontano per le nuove avventure della nostra investigatrice privata preferita, no?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.