FOX

Jon Bernthal sarà ancora Frank Castle: The Punisher rinnovata per una seconda stagione

di -

La seconda stagione di The Punisher è stata ufficialmente confermata, con Jon Bernthal pronto a riprendere i panni di Frank Castle in lotta contro i crimini del mondo.

Jon Bernthal nei panni di The Punisher

181 condivisioni 17 commenti

Condividi

La serie TV The Punisher è stata ufficialmente rinnovata. 

Il rinnovo dello show arriva a meno di un mese di distanza dal debutto della prima stagione, disponibile (con tutti gli episodi) su Netflix dallo scorso 17 novembre.

Sviluppata da Steve Lightfoot, The Punisher si basa sull'omonimo personaggio dei fumetti Marvel Comics. La serie ha cominciato a prendere forma quando il personaggio di Frank Castle/Punisher è stato introdotto nell'universo televisivo di Marvel con la seconda stagione di Daredevil.

The Punisher riprende le caratteristiche del personaggio dei fumetti a cui si ispira ed infatti racconta di Frank Castle (noto come "il Punitore") che, dopo aver vendicato la brutale morte della sua famiglia, scopre l'esistenza di una cospirazione criminale che si estende ben oltre la città di New York.

La conferma ufficiale di una seconda stagione di The Punisher è arrivata via Twitter. Nessuna data è stata, per il momento, fissata per il rilascio.

Anche della possibile trama di The Punisher 2 si sa ben poco, con Frank Castle che, probabilmente, dovrà estendere i propri orizzonti per combattere il crimine e salvare le vittime di ingiustizie di ogni genere.

In attesa di conoscere ulteriori dettagli sulla seconda stagione di The Punsiher, Netflix ha diffuso una featurette (che vi mostriamo di seguito in italiano) che offre un rapido sguardo agli eventi più importanti che hanno caratterizzato i primi episodi e al dietro le quinte dello show.

Nel cast di The Punisher troviamo Jon Bernthal (già stella di The Walking Dead), nei panni del protagonista Frank Castle, Ebon Moss-Bachrach, Deborah Ann Woll (Daredevil), Ben Barnes (Westworld), Amber Rose Revah, Michael Nathanson, Jaime Ray Newman, Jason R. Moore, Daniel Webber (22.11.63) e Paul Schulz.

Via: Deadline

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.