FoxCrime

Welcome to Night Vale: il podcast di culto diventa una serie TV

di -

Il popolare podcast Welcome to Night Vale, da cui sono stati tratti anche due romanzi, diventerà una serie TV prodotta dall'emittente televisiva statunitense FX

Logo di Welcome to Night Vale

10 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il popolarissimo podcast Welcome to Night Vale diventerà una serie TV distribuita dall'emittente statunitense FX, che ha stretto a tal fine un accordo con Sony Pictures Television.

Per coloro che non lo conoscono, Welcome to Night Vale è un podcast di grande successo nato nel 2012 e scritto da Joseph Fink and Jeffrey Cranor.

Fink e Cranor hanno creato il podcast dopo aver incontrato il gruppo teatrale New York Neo-Futurists e, ad oggi, è stato scaricato più di 180 milioni di volte in tutto il mondo. Welcome to Night Vale, inoltre, è anche diventato uno spettacolo dal vivo itinerante, che ha viaggiato in 16 paesi del mondo e 35 stati degli USA.

Tramite il punto di vista della sua radio locale, il podcast si propone di raccontare quello che accade nel paesino, circondato dal nulla, di Night Vale e le grottesche vicende di cui sono protagonisti i suoi abitanti. A Night Vale, inoltre, gli orologi sono tutti fermi, da una nuvola luminosa piovono carcasse di animali e c'è una vecchia senza volto candidata a sindaco. 

Libro Welcome to Night Vale
Il primo romanzo di Welcome to Night Vale

Il podcast, non molto noto in Italia, ha ispirato anche la pubblicazioni di due libri scritti da Fink e Cranor. Il primo, dall'omonimo titolo Welcome to Night Vale, è raccontato principalmente dai punti di vista di Jackie Fierro e Diane Crayton, entrambi cittadini di Night Vale e presenti nel podcast. 

Il secondo romanzo è stato invece annunciato durante l'episodio del podcast del 15 marzo 2017. Il suo titolo è It Devours! e racconta di Carlos e del suo team di scienziati che indagano sul culto del Dio sorridente, pubblicato il 17 ottobre 2017.

Harper Perennial, casa editrice del gruppo HarperCollins Publishers, ha firmato con Fink e Cranor per la pubblicazione di nuovi libri sulle sceneggiature delle stagioni tre e quattro del podcast Welcome to Night Vale, in cui non mancheranno introduzioni di ospiti, degli autori, dei membri del cast e illustrazioni originali dell'artista della serie Jessica Hayworth.

Anche le sceneggiature della prima e della seconda stagione del podcast sono diventate dei libri, pubblicate con il titolo Mostly Void, Partially Stars (la stagione 1) e The Great Glowing Coils of the Universe (la stagione 2). Fink, inoltre, è anche l'autore del prossimo romanzo Alice Is not Dead , basato sul podcast che porta lo stesso nome.

Per quanto riguarda, invece, la realizzazione della serie TV, Fink e Cranor hanno dichiarato:

Non abbiamo mai incontrato nessuno del settore che capisca il nostro mondo e si avvicini alla narrazione della storia meglio di Gennifer [Hutchison, sceneggiatrice televisiva già nota per aver lavorato a Breaking Bad, n.d.R.]. Siamo fortunati a lavorare con lei, così come con FX, una rete con una lunga storia di eccellente creazione televisiva.

Amy Baker, vicepresidente di Harper Perennial, ha dichiarato:

Così tanti lettori hanno abbracciato con passione i romanzi di Welcome to Night Vale e quelli sulla loro sceneggiatura. Non vedo l'ora di vedere lo stesso entusiasmo per quella che sono sicuro sarà una straordinaria serie TV di Gennifer e FX.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti, anche per sapere se Welcome to Night Vale è destinata ad arrivare in Italia!

Via: Deadline

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.