God of War: un nuovo video ci presenta Atreus, il figlio di Kratos

di -

Atteso solo su PlayStation 4 nel corso del prossimo anno, God of War torna a mostrarsi in video. E lo fa narrando la storia di Atreus, giovane guerriero figlio del protagonista Kratos.

Un primo piano di Atreus

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Non dispone ancora di una data di uscita ufficiale, ma il prossimo capitolo di God of War è senza dubbio uno dei videogiochi più attesi dai possessori di una PlayStation 4 per il 2018.

Un capitolo assai speciale quello in arrivo sulla console di ultima generazione a marchio Sony, che abbandona la mitologia greca per abbracciare quella norrena, ed introduce nella narrazione e nelle meccaniche di gameplay una nuova figura, Atreus, giovane figlio di Kratos che accompagnerà il possente sterminatore di divinità in tutta la sua avventura. 

Ed è proprio Atreus il protagonista dell'ultimo video di God of War rilasciato su YouTube dalla compagnia giapponese. 

Il filmato dura circa 10 minuti e svela la storia del piccolo aspirante guerriero. Con il padre assente, Atreus ha continuato a vivere con la madre, esercitandosi quotidianamente con l'arco per diventare, un giorno, una leggenda come il suo illustre genitore, amatissimo dalla community di videogiocatori e temutissimo dai suoi nemici. 

Non solo, sappiamo che il ragazzino ha la capacità di percepire e ascoltare nella propria testa le voci degli animali, elemento che potrebbe mettere sul piatto risvolti assai interessanti in alcune sequenze di gioco. E che Kratos potrebbe sfruttare a dovere in quello che a tutti gli effetti non sarà un reboot per la saga.

Non ci resta che augurarvi buona visione, invitandovi a restare connessi sulle pagine di MondoFox per tutte le novità legate alla prossima incarnazione dell'acclamato action-adventure di casa PlayStation. 

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.