Hokuto Ga Gotoku, uno Story Trailer per il videogame di Ken il Guerriero

di -

ATATATATATATATATA!

Il profilo di Ken il Guerriero in Hokuto Ga Gotoku

51 condivisioni 4 commenti

Condividi

Il mondo dell'animazione incontrerà ancora una volta quello in poligoni.

Non solo grazie all'esplosivo picchiaduro Dragon Ball FighterZ o alla nuova, promettente avventura piratesca realizzata per festeggiare il 20esimo anniversario di One Piece, ma anche attraverso le sette stelle di Hokuto.

Ken il Guerriero, celebre manga del 1983 divenuto anche un anime, ha infatti ispirato SEGA e gli stessi autori della serie Yakuza per confezionare un gioco d'azione furioso e violentissimo. Lo stesso per cui nella giornata odierna la casa di Sonic ha rilasciato un nuovo trailer, visibile poco più sotto.

La storia di Kenshiro, 64esimo successore della scuola di Hokuto, viene allora mostrata in anteprima in circa 5 minuti di filmato, utilissimo per gustare prima dell'uscita sul mercato personaggi principali, ambientazioni, nemici e meccaniche di gameplay. 

Uscita fissata in Giappone per il prossimo 8 marzo in esclusiva su PlayStation 4, mentre non vi è alcuna conferma per una release in territorio americano ed europeo. Siamo comunque fiduciosi di una trasposizione occidentale entro la fine del 2018, perché l'appeal della serie è ben presente anche da queste parti. Una demo è attesa per metà febbraio sul PlayStation Store giapponese, e dovrebbe permettere di provare le primissime fasi dell'avventura e di prendere confidenza con il sistema di controllo e il combat system.

Hokuto Ga Gotoku uscirà a marzo in GiapponesHDSEGA
La cover art di Hokuto Ga Gotoku realizzata da Tetsuo Hara

Hokuto Ga Gotoku si presenta come un picchiaduro a scorrimento con elementi da gioco di ruolo, naturalmente ambientato nel mondo dell'omonima serie ideata da Buronson e disegnata da Tetsuo Hara. Quest'ultimo artista ha prestato il suo talento anche per realizzare la splendida copertina del videogame, la stessa presente nell'immagine più sopra. 

Cosa ne pensate, ci troviamo davvero di fronte al tie-in più promettente dedicato al possente Ken?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.