FOX

[Spoiler!]

Georgie ha la meglio su Pennywise in una divertente scena alternativa di IT

di -

In occasione dell'uscita di IT per il mercato home video, è stata diffusa online una scena iniziale alternativa della pellicola di Muschietti che mostra un destino diverso per il piccolo Georgie...

Pennywise incontra Georgie in IT

139 condivisioni 13 commenti 2 stelle

Share

IT, l'adattamento cinematografico dell'omonimo best seller di Stephen King, è diventato l'horror di maggior successo di tutti i tempi, grazie a recensioni fantastiche da parte della critica statunitense (e non solo) ed incassi da capogiro che, a livello globale, si avvicinano ai 700 milioni di dollari.

Chi ha visto (ma anche chi non ha visto) IT diretto da Andy Muschietti sa bene attorno a cosa ruoti la trama della pellicola: un gruppo di adolescenti di una piccola cittadina del Maine, Derry, in lotta contro i problemi dell'età, contro i bulli che li perseguitano e contro un'entità malvagia che da secoli dimora nelle fogne locali. Il suo nome è IT e per spaventare i nostri protagonisti, autodefinitisi Club dei Perdenti, assume la forma di un clown, dal sorriso decisamente inquietante, che si fa chiamare Pennywise, pronto a terrorizzare i giovani Perdenti dando vita alle loro più nascoste paure...

Una delle sequenze più terrificanti, raccapriccianti e al tempo stesso maggiormente celebrate sia del romanzo che della pellicola di Muschietti è sicuramente rappresentata dall'apertura, che dà il via alla storia.

Attenzione! Possibili spoiler!

Il piccolo Georgie Denbrough, durante una giornata di incessante pioggia, decide di far navigare per le strade di Derry la sua barchetta di carta, amorevolmente costruita da suo fratello maggiore Bill, a letto con l'influenza. 

Con grande entusiasmo il piccolo gioca con la sua barchetta, fino a quando quest'ultima non cade in uno scarico di una fogna. È qui che fa la sua prima apparizione il terribile Pennywise, con il tragico epilogo che tutti conosciamo: la scomparsa di Georgie (che nel romanzo viene ucciso dal malvagio clown) per mano del pagliaccio danzante, non prima di strappargli un braccio. 

E se Georgie, invece, fosse riuscito a scappare, riuscendo a recuperare la sua barchetta?

Solitamente di una pellicola di successo ci vengono proposti finali alternativi, mentre stavolta, per festeggiare l'uscita in home video di IT, è stato diffuso online un video nel quale diversa da quella che conosciamo è proprio la scena iniziale.

In questo universo alternativo il clown sembra non essere molto bravo a divorare i bambini, manifestando, con il suo sguardo, una certa delusione quando il piccolo Georgie riesce a scappare via dicendogli semplicemente: "Ci vediamo dopo!".

Skarsgård, in realtà, ha commentato questa scena definendola molto divertente ma dichiarando al tempo stesso di non ricordare di averla girata (forse perché frutto di un sapiente lavoro di montaggio, ma che ad ogni modo sarà presente nella versione home video della pellicola).

Tra l'altro, Bill Skarsgård ha spiegato che, durante le riprese dell'iconica scena iniziale di IT, sia lui che la produzione hanno dovuto mantenere un atteggiamento giocoso per via della giovanissima età di Jackson Robert Scott, il piccolo attore che ha interpretato Georgie:

C'era una grande differenza nel lavorare con lui rispetto agli altri ragazzi, perché loro erano nei primi anni dell’adolescenza, tra i dodici e i tredici anni, quindi erano più vicini ad attori adulti in termini di esperienze lavorative piuttosto che a dei bambini. Ma Jackson era un bambino a tutti gli effetti.

Il film campione di incassi di Muschietti è disponibile in Digital HD da ieri 19 dicembre negli USA, mentre  per quanto riguarda i supporti 4K Blu-ray, Blu-ray e DVD lo sarà dal 9 gennaio. 

In Italia dovremo, invece, attendere il 14 febbraio 2018 per portarci a casa questo piccolo gioiello del cinema horror.

IT sarà disponibile in Italia sia in versione Blu-Ray che DVD.

IT in Blu-Ray e DVD
IT sarà disponibile in Italia in DVD e Blu-Ray dal 14 febbraio 2018

La versione home video di IT comprenderà 11 scene tagliate o più estese della pellicola (compresa l'alternativa scena iniziale che vi abbiamo proposto sopra) e che, ovviamente, non abbiamo visto al cinema. Tra queste scene vedremo il ritrovamento del walkie-talkie di Georgie da parte dei Perdenti (prima dell'attacco di Henry Bowers ai danni di Mike Hanlon) e la versione estesa della fuga dei nostri protagonisti dalla famosa Neibolt House, dove avviene il loro terrificante incontro con Pennywise.

IT, la famosa "scena disturbante" sarà presente nella versione estesa della pellicola?

Ricordiamo inoltre che Andy Muschietti, all'inizio del 2017, aveva promesso che la versione estesa di IT sarebbe stata più lunga di 15 minuti rispetto a quella cinematografica, presumibilmente per la presenza di una scena molto cruda e violenta che è stata tagliata dalla versione cinematografica. Parliamo di una sequenza nella quale Pennywise (o una diversa personificazione di IT) letteralmente divora un bambino molto piccolo.

In realtà, nonostante sia stata annunciata l'uscita di IT per il mercato home video statunitense, di quella scena tagliata dal regista non sembra esserci traccia.

Bloody Disgusting ha così contattato, via Instagram, Andy Muschietti, che ha precisato che i promessi 15 minuti in più di IT saranno disponibili tra qualche mese nella versione estesa della pellicola. Ad onor del vero, non è però certo che questi minuti riguarderanno la famosa scena disturbante descritta sopra (ma eliminata dalla versione cinematografica) di cui Bill Skarsgård ha parlato nei mesi scorsi.

IT, Bill Skarsgård
IT, Bill Skarsgård nei panni di Pennywise

La scena del mostro mutaforma che divora un bambino, però, potrebbe anche essere presente nella seconda parte di IT, nuovamente diretta da Muschietti, che vedrà i nostri Perdenti finalmente adulti ma alle prese con le paure del passato e con Pennywise, risvegliatosi dal suo lungo sonno e più affamato che mai. Nulla è ancora del tutto certo in merito.

Non ci resta, dunque, che attendere il 14 febbraio per gustarci IT comodamente rilassati (si fa per dire) a casa nostra.

Ricordiamo che il cast, diretto dal citato Muschietti, comprende i talentuosi e giovani attori: Jaeden Lieberher nel ruolo di Bill Denbrough, Finn Wolfhard (visto in Stranger Things) nei panni di Richie Tozier, Sophia Lillis come interprete di Beverly Marsh, Wyatt Oleff come Eddie Kaspbrak, Jack Dylan Grazer come Stan Uris, Chosen Jacobs nel ruolo di Mike Hanlon e Jeremy Ray Taylor, nei panni di Ben Hanscom. Bill Skarsgård è l'attore che interpreta brillantemente Pennywise.

La seconda parte di IT è attesa per il 2019. Nulla ancora si sa del cast ufficiale chiamato a interpretare i Perdenti da adulti, sebbene la bellissima Jessica Chastain sarebbe felice di prendere parte al progetto (nel ruolo di Beverly Marsch adulta), avendo già lavorato con Muschietti nel film La Madre.

Non ci resta che attendere per notizie ufficiali in merito.

FONTE: Entertainment Weekly

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.