FOX  

The Strain torna il 5 gennaio su FOX con la nuova stagione

di -

Il 5 gennaio FOX sarà nuovamente invasa dalle temibili armate del Padrone: The Strain sta per tornare con la sua quarta e ultima stagione. Eccone un assaggio.

171 condivisioni 102 commenti 5 stelle

Share

The Strain è la serie tv scritta da Guillermo del Toro e Chuck Hogan, basata sulla trilogia di libri Nocturna, che racconta gli avvenimenti fino alla terza stagione del serial.

La riposta del pubblico però è stata così positiva da motivare autori e produttori a spingersi più avanti, arrivando fino alla quarta e ultima stagione che andrà in onda su FOX a partire dal 5 gennaio prossimo.

I nuovi episodi ripartiranno dal raccontarci cosa è successo dopo la guerra nucleare che ha messo in ginocchio l'umanità, dando così inizio alla Notte Eterna. Il gruppo di combattenti guidati dal professor Goodweather proverà a riarmarsi per fronteggiare il Padrone e le sue armate di vampiri. 

Nel frattempo di ritrovare i protagonisti di The Strain, vediamo cos'ha da dirci il promo che trovate in testa all'articolo.

Un vampiro di The Strain in una delle immagini più iconiche dello show

"Il mondo sta morendo", queste le parole di Abraham Setrakian, lo storico antagonista del Padrone, sopravvissuto allo scorrere del tempo solo per cercare di compiere la sua missione: estirpare il male dal mondo.

Le forze dell'oscurità sembrano però aver preso il sopravvento, e dopo la guerra nucleare il mondo è in balia del Padrone.

Nel video possiamo vedere alcuni dei protagonisti intenti a combattere contro i vampiri, oltre che delle new entry che incontreremo nel corso dell'avventura. La fotografia calda, tipica degli scenari post-apocalittici, ci suggerisce un clima di grande tensione, dovuto dall'inarrestabile conquista del mondo da parte del Padrone. 

Insomma The Strain sembra promettere di regalarci ancora una volta grandi momenti, grazie a un ritmo dinamico e una storia capace di catturare l'attenzione.

La quarta stagione di The Strain arriverà su FOX a partire dal 5 gennaio 2018.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.