FOX

Torniamo a esplorare il labirinto di Westworld col cofanetto Blu-ray della prima stagione

di -

Il mondo di Westworld è arrivato in Home Video in 5 diversi cofanetti pieni di contenuti speciali. Ecco la recensione dell'appetibile edizione Blu-ray a 3 dischi.

Il cofanetto Blu-ray di Westworld - Season One

5 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Uno dei punti di forza di Westworld è senza dubbio il suo ottimo storytelling.

L'immagine del labirinto accompagna gli spettatori durante tutti i 10 episodi della prima stagione. Ma il simbolo evocato dalla serie HBO è anche una metafora per il modo meticoloso e accurato con cui la storia è stata costruita: un'opera multi-strato con sorprese nascoste dietro ogni angolo. Non stupisce, quindi, che il motivo torni anche nelle cinque edizioni in Home Video disponibili dal 6 dicembre 2017 sul mercato italiano.

L'edizione Blu-ray, in particolare, fa di tutto per non rompere le illusioni del "parco dei robot", dove i visitatori sono invitati a interagire con androidi che credono di essere umani. Ecco, quindi, che i 3 dischi arrivano accompagnati anche da un Collector's Book, un libretto che ci dà il benvenuto nel mondo artificiale creato e gestito dall'organizzazione Delos.

Scopriamo che cosa ci offre il cofanetto di Westworld in Blu-ray.

Il cofanetto Blu-ray della prima stagione di Westworld: 3 dischi, Corporate Guidebook, brochure e cofanetto in cartone

Il packaging

I dischi e il materiale cartaceo dell'edizione Blu-ray arrivano all'interno di un cofanetto slip-case di cartone. Sul fronte troviamo l'immagine che più contraddistingue la prima stagione: uno degli androidi del parco in corso di costruzione, con alle spalle la doppia W caratteristica della serie. I multipli livelli di lettura di Westworld iniziano da qui: l'immagine è infatti parzialmente in rilievo e, passando le dita sulla superficie del packaging, possiamo tracciare una mappa del parco che fa da sfondo agli eventi.

Sul retro del packaging è fissato un secondo foglio in cartoncino, che riporta i contenuti della confezione e le caratteristiche tecniche dei tre Blu-ray (le trovate indicate più in fondo nella recensione).

Uno scrigno dei segreti

Questa edizione di Westworld è troppo pregiata per accontentarsi di una "semplice" custodia Amaray.

I tre dischi della prima stagione sono ospitati in un robusto cofanetto cartonato a quattro ante che, aprendosi, ci regala anche immagini significative con i protagonisti della serie.

Il primo pannello è dedicato a uno dei fondatori di Westworld, il Dottor Robert Ford (Anthony Hopkins), ritratto al fianco di Bernard Lowe (Jeffrey Wright), tra i programmatori del parco. Poi abbiamo il misterioso Uomo in Nero (Ed Harris), considerabile come il villain principale della prima stagione, a cui si contrappone la famosa citazione shakespeariana usata nella prima stagione: "These violent delights have violent ends" ("Le gioie violente hanno violenta fine").

Nuova metafora: i dischi sono adagiati su supporti trasparenti che nascondono alcuni residenti di Westworld: Maeve (Thandie Newton), Dolores (Evan Rachel Wood) in compagnia del visitatore William (Jimmi Simpson), e Teddy (James Marsden). Sul retro del cofanetto troviamo invece il simbolo del labirinto così come appare nella serie.

Brochure: una guida a Westworld

Il già citato Corporate Guidebook è una prerogativa dell'edizione Blu-ray. Il libretto, in inglese e di 24 pagine, imita una brochure offerta ai nuovi impiegati della Delos, Inc. Si tratta di un approfondimento sicuramente gradito, che ci spiega meglio il funzionamento di Westworld e come vengono gestiti i suoi residenti e ambienti artificiali.

Il secondo inserto cartaceo del cofanetto è una brochure a tre ante ideata per guidarci alla fruizione dei dischi. Il foglio, questa volta interamente localizzato in italiano, riporta titoli, dettagli e sinossi di ciascun episodio. Ad essi si aggiungono la lista del cast e un elenco dei contenuti aggiuntivi di ogni Blu-ray.

Purtroppo qui va segnalata un'imprecisione abbastanza paradossale: alcuni dei contenuti speciali indicati sono stati scambiati di posizione tra dischi 1 e 3. Al contrario di quanto scritto nella guida, Realizzare il Sogno e Creare la Sigla Iniziale sono infatti approfondimenti del primo Blu-ray, mentre Creare la Narrativa è presente nel terzo. L'errore viene minimizzato grazie al particolare menu di navigazione degli episodi di cui vi parlerò più avanti.

Il contenuto dei dischi Blu-ray

Come anticipato, questa edizione Home Video ha diviso la prima stagione di Westworld in tre dischi; in ciascuno, al fianco dei nuovi capitoli, troviamo featurette rilevanti alla storia in corso. I video di approfondimento risultano così ben contestualizzati, cioè fruibili subito dopo la visione dell'episodio, senza farci incorrere nel rischio spoiler.

La stagione 1 di Westworld in Blu-ray: i dischi

Il menu principale ha un'impostazione tradizionale. Accolti dall'ormai familiare immagine del residente, possiamo far partire subito un episodio o cambiare le impostazioni alle voci Audio e Subtitles (la lingua predefinita è l'italiano).

Dalla voce Episodes si può, come ovvio, scegliere quale episodio visualizzare. Non c'è la possibilità di selezionare o bookmarkare particolari scene, né di saltare la sigla iniziale inserita all'inizio di ogni episodio; durante la riproduzione, però, una particolare barra di avanzamento (richiamabile) ci indica a che punto del video siamo arrivati.

La particolarità del menu principale è che ci mostra un indice completo dei contenuti presenti nell'Home Video, inclusi quelli non registrati nel disco in uso. Si tratta di una sorta di "guida interna", dove per ogni approfondimento sono indicati anche la durata e una breve descrizione (in lingua inglese, tradotta in italiano nella brochure di accompagnamento) dei video. 

Contenuti speciali

Le edizioni Home Video di Westworld hanno tutti i contenuti speciali in comune. Complessivamente, le versioni DVD, Blu-ray e 4K Ultra HD ci garantiscono ciascuna più di un'ora extra di video.

Nel dettaglio abbiamo:

  • Riguardo la Serie, una chiacchierata coi produttori esecutivi Jonathan Nolan, Lisa Joy e J.J. Abrams e alcuni membri del cast principale
  • Un Invito sul Set, la descrizione della "vita senza limiti" di Westworld
  • Il Grande Momento, sette approfondimenti di scene topiche della prima stagione
  • Benvenuti a Westworld, dove si discute del concetto di realtà immersiva
  • Creare la Narrativa, dedicato allo storytelling della serie
  • Le Realtà dell'Intelligenza Artificiale, le minacce esistenziali delle nuove tecnologie
  • Le Gag, errori e papere sul set
  • Realizzare il Sogno: la prima settimana sul set di Westworld
  • Creare la Sigla Iniziale
  • La Chiave degli Accordi, il pianoforte come metafora per il parco

Nota per quanto riguarda i sottotitoli: se desiderate attivarli per i contenuti aggiuntivi, meglio farlo immediatamente. Una volta iniziata la riproduzione, infatti, il menu non ci consentirà di richiamarli direttamente: dovremo prima tornare al menu principale e poi accedere di nuovo alle Special Features. Si tratta di un intoppo secondario, e in cui non rischiamo comunque di incorrere durante la visione degli episodi veri e propri, visto che in questo secondo caso ci è concesso in ogni momento di richiamare il menu di navigazione completo.

Informazioni tecniche

Il cofanetto italiano dell'edizione Blu-ray con la prima stagione di Westworld
Westworld: cofanetto Blu-ray

Viste le alte aspettative per la qualità audio/video di Westworld è meglio precisarlo: Warner Home Video ha riservato la traccia originale inglese Dolby Atmos True HD per l'edizione Blu-ray in 4K, dov'è accompagnata da una risoluzione 1080p High Definition (2.40:1 in 16:9).

Qui dobbiamo "accontentarci" di un DTS-HD Master Audio 5.1, che per il fruitore medio non dovrebbe però rappresentare un problema. Questi i dati tecnici della normale edizione Blu-ray:

  • Durata: 617 min ca.
  • Video: 1080p High Definition 2.40:1 - 16:9
  • Lingue: Dolby Digital: Italiano 5.1, Tedesco 5.1, Polacco 5.1. DTS-HD Master Audio: Inglese 5.1
  • Sottotitoli: Italiano Non Udenti, Inglese Non Udenti, Tedesco Non Udenti, Arabo, Coreano, Polacco, Cinese

La perfetta chiave d'accesso a Westworld

A mio parere è difficile rimanere delusi da questo cofanetto Home Video di Westworld, che presenta davvero dei vantaggi (tecnici e di contenuti) rispetto a quella in DVD.

Dall'organizzazione interna dei video ai fascicoli cartacei, questo cofanetto è un ottimo modo per avvicinarsi ai segreti del parco, che sicuramente lascerà a bocca aperta anche chi non si è mai addentrato tra i suoi confini.

Quattro dei cinque cofanetti Home Video italiani di Westworld
Gli altri cofanetti Home Video di Westworld: Maze Edizion, 4K Ultra HD, DVD e Steelbook

Vi ricordo che Warner Home Video ha lanciato sul mercato italiano anche altre due varianti appetibili della prima stagione di Westworld, sempre in Blu-ray e sempre con le stesse caratteristiche tecniche e contenuti aggiuntivi. Si tratta dell'immancabile edizione Steelbook, con l'effige del labirinto sulla confezione, e di una Maze Edition, corredata di un gadget da collezione.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.