FOX

Mowgli, svelata la sinossi del Libro della Giungla di Andy Serkis

di -

Mowgli, il piccolo cucciolo d'uomo allevato dai lupi nella giungla, tornerà al cinema con una versione molto più dark a prova d'adulto: parola del regista Andy Serkis.

Mowgli nella giungla che si guarda attorno

20 condivisioni 1 commento

Condividi

Andy Serkis ha un nuovo progetto di regia in cantiere che coinvolge una giungla piuttosto nota con un personaggio prettamente iconico.

Il Libro della Giungla, il cui live-action Disney ha riscosso particolare successo al botteghino nel 2016, conoscerà una versione più oscura grazie a Warner Bros.

Dopo la sua prima opera di regia con Ogni tuo Respiro (nel cui cast figurano Andrew Garfield e Claire Foy come protagonisti), Serkis si impegnerà in Mowgli.

Serkis e la sinossi del suo Mowgli

Andy Serkis, il regista di Mowgli

Il progetto iniziale prevedeva il titolo Jungle Book: Origins, ispirato esattamente alla raccolta di racconti Il Libro della Giungla dell'autore Rudyard Kipling, ma infine Warner Bros. ha annunciato il cambio di titolo, come riportato da Deadline.

La sinossi del film non si distanzia molto dalla versione classica de Il Libro della Giungla, poiché racconta di un cucciolo d'uomo allevato da un branco di lupi in India che stringe amicizia con un simpatico orso di nome Baloo e la pantera Bagheera, due figure indispensabili per apprendere la legge della giungla.

L'iconica tigre Shere Khan sarà nemico giurato del cucciolo d'uomo, ma non sarà l'unico problema che Mowgli dovrà affrontare poiché molto presto apprenderà le proprie origini e capirà che esistono tanti altri pericoli al di fuori della giungla.

A detta del regista però, questa nuova pellicola sarà molto più dark rispetto al live-action Disney, una versione più adulta che si avvicinerà maggiormente alla versione raccontata da Kipling.

La raccolta di racconti di Kipling edito Feltrinelli
Il libro della giungla di Rudyard Kipling

Il film (scritto da Callie Kloves), che  sarebbe dovuto arrivare al cinema quasi contemporaneamente al live-action Disney diretto da Jon Favreau, prevede un cast da urlo: partendo proprio da Andy Serkis che sarà l'orso Baloo, Rohan Chand (Jumanji - Benvenuti nella Giungla) sarà il piccolo Mowgli, Christian Bale (La Grande Scommessa) sarà Bagheera, Benedict Cumberbatch (Doctor Strange) sarà la temibile tigre Shere Khan, Cate Blanchett (Thor: Ragnarok) il serpente Kaa, Peter Mullan (Hostiles) il lupo leader del branco, Tom Hollander (Ogni Tuo Respiro) la iena Tabaqui, Naomie Harris (Moonlight) la mamma lupo che adotta Mowgli e Eddie Marsan (Atomica Bionda).

Mowgli arriverà il 19 ottobre 2018 nelle sale americane. Siete pronti per una nuova versione più dark della storia de Il Libro della Giungla?

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.