Game of Thrones: la voce dei draghi nasconde un segreto...piccante

di -

Finalmente anche uno degli ultimi misteri di Game of Thrones è stato svelato. In attesa dell'ultima stagione, abbiamo scoperto su che cosa si basa la terribile voce dei draghi di Daenerys e abbiamo trovato una sorpresa davvero piccante.

Daenerys e Drogon in una scena di Game of Thrones

43 condivisioni 12 commenti

Condividi

Ormai sappiamo praticamente tutto dei draghi di Game of Thrones: conosciamo i loro nomi, ci è stato spiegato che la fisica del loro maestoso volo è più che accurata e abbiamo scoperto a quali animali i ragazzi degli effetti speciali si sono ispirati per crearli dal nulla.

Ma - mentre tentate di ingannare l'attesa per l'ultima stagione della serie TV di punta HBO - vi siete mai chiesti da dove arrivi la loro terrificante voce? Se la risposta è sì, non dovete far altro che continuare a leggere e anche l'ultimo mistero dei Sette Regni sarà finalmente svelato.

In una recente intervista rilasciata a WNYC Radio, poi ripresa da Esquire, la sound designer dello show Paula Fairfield ha confessato che per la "voce" di Viserion e Rhaegal ha scelto di basarsi sui suoni di alcuni uccelli e di mixarli con quelli di rettili e insetti.

Viserion e Rhaegal ai tempi della prigionia

Tuttavia, sentiva che per Drogon - il più grande tra i "figli" di Daenerys - questi effetti sonori non sarebbero stati sufficienti.

A volte scelgo dei suoni particolari per mettere in risalto alcuni aspetti specifici di un personaggio. Nel caso di Drogon - chiamato così da Daenerys in onore del suo defunto marito Khal Drogo - volevo che questa enorme creatura venisse considerata come una sorta di nuovo amante della regina dei Targaryen.

Come fare quindi per ricreare questo effetto di romantica vicinanza di amorosi sensi tra la creatura e la sua avvenente padrona (che sarebbe di fatto sua madre ma sappiamo che in Game of Thrones i rapporti tra consanguinei sono all'ordine del giorno)? Su cosa basare le "fusa" di un drago?

Ogni volta che Drogon fa le fusa a Deanerys è come se le guardasse il sedere e le facesse un complimento. Così ho deciso di campionare il suono di due tartarughe giganti durante l'accoppiamento. Il gemito del maschio, riveduto e corretto, è alla base della voce di Drogon.

E quando le è stato chiesto se era soddisfatta del risultato ottenuto, la maliziosa Paula Fairfield ha risposto orgogliosamente di sì.

La cosa divertente è osservare il pubblico di Game of Thrones che ridacchia senza sapere il perché ogni volta che sente le fusa di Drogon. Credo che questa sia una reazione abbastanza normale visto che l'essenza di quei suoni è sensuale e sessuale.

Drogo e Daenerys si scambiano romantiche effusioni

E voi cosa ne dite? Avreste mai immaginato quale fosse la vera fonte d'ispirazione per la voce dei draghi di Game of Thrones?

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.