FOX

I Filmakers di Coco: nel film c'è un riferimento a Gli Incredibili 2

di -

Abbiamo intervistato i filmakers di Coco: Lee Unkrich e Darla K. Anderson, e tra segreti per non piangere durante il film e easter egg abbiamo scoperto un riferimento a Gli Incredibili 2.

4 condivisioni 1 commento

Condividi

Campione d'incassi in Italia e all'estero il nuovo film della Disney Pixar, Coco, farà breccia nei vostri cuori, strappandovi più di un sorriso e anche parecchie lacrime. 

Per la prima volta con Coco viene affrontato un legame familiare molto inteso ed universale: quello con i nonni, e più in generale con i propri antenati. Il protagonista del film è Miguel, nato e cresciuto in una piccola cittadina messicana, che coltiva un grande sogno, quello di diventare un cantante di successo. La sua passione però è vista come un ostacolo dalla famiglia, a causa di vicende legate agli antenati di Miguel, in particolare al padre della nonna, Coco, abbandonata da bambina dal genitore che voleva tentar fortuna nel panorama musicale.

Di musica, celebrità e amore abbiamo parlato con le voci italiane del film Matilda De Angelis (che interpreta la Zia Victoria), Mara Maionchi (l'adorabile Coco), e con Michele Bravi, l'interprete del brano italiano della colonna sonora del film: Ricordami, mentre di easter egg e aneddoti con i filmakers Lee Unkrich e Darla K. Anderson.

Il film parla di famiglia, e tutti ne hanno una, quindi sapevamo che l'esplorazione dei legami familiari sarebbe stato qualcosa di universale. Al tempo stesso sapevamo che potevano esserci delle connotazioni religiose. Abbiamo lavorato molto per rispettare il credo di ogni individuo, cercando di raccontare una storia che andasse bene per tutti.

Ha commentato il regista Lee Unkrich, che ha aggiunto un dettaglio interessante riguardo il prossimo film in casa Disney Pixar: Gli Incredibili 2

Abbiamo questa tradizione, inserire un riferimento del prossimo film Pixar, e dato che il prossimo film è "Gli Incredibili 2". Ma dovrete fare molta, molta attenzione!

Coco è nelle sale italiane dal 28 dicembre, distribuito dalla Walt Disney Italia.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.