Wonder Woman 2: Patty Jenkins parla del nuovo film con Gal Gadot

di -

Dopo il grande successo del primo film Patty Jenkins sarà dietro la macchina da presa anche di Wonder Woman 2. Al suo fianco ci sarà sempre Gal Gadot e forse ci sarà spazio anche per una Wonder Woman del passato.

Patty Jenkins e Gal Gadot insieme sul set di Wonder Woman

14 condivisioni 1 commento

Condividi

Wonder Woman è stato il più grande successo ottenuto da un cinecomic del DCEU fino a questo momento. Motivo per cui Warner Bros. ha deciso di mettere immediatamente sotto contratto le due donne artefici di questa tanto agognata conquista e di affidare loro ancora una volta il ruolo della protagonista e quello di regista dell'immancabile sequel delle avventure di Diana Prince.

Stiamo parlando ovviamente di Gal Gadot e di Patty Jenkins. Ed è proprio la filmmaker nata in California nel 1971 che, raggiunta da ET Canada, ha iniziato a svelarci qualche dettaglio sul suo prossimo film.

Anche se stiamo riempiendo la pellicola di tutte le cose che abbiamo amato del primo capitolo, con Wonder Woman 2 stiamo facendo qualcosa di totalmente differente. Per noi rimane un film a sé stante e non lo consideriamo un vero e proprio '2'. Per noi è un avventura completamente nuova da vivere insieme. Non avremmo potuto essere più fortunate.

Patty Jenkins

Proseguendo nell'intervista la Jenkins ha voluto esprimere tutto il suo rammarico per non essere riuscita a ritagliare nemmeno un piccolo spazio nel suo primo film per un breve cameo di Lynda Carter, l'iconica Wonder Woman della TV. I moltissimi fan della serie avevano aspramente criticato questa scelta e Patty vorrebbe cogliere l'occasione per rimediare.

Linda per noi è molto importante: ci ha fatto da mentore e per me è una cara amica. Abbiamo cercato in tutti i modi di coinvolgerla nel primo film ma la nostra tabella di marcia non ce l'ha permesso. Ma lei rimane una parte fondamentale della famiglia di Wonder Woman. Vedremo quello che succederà, per ora non ci sbilanciamo ma ci proveremo anche questa volta con tutte le nostre forze.

Anche se si sa ancora pochissimo sulla trama, questa volta le vicende della principessa Diana dovrebbero essere ambientate durante la Guerra Fredda. Il “salto temporale” farebbe pensare che nessun membro del cast originale di Wonder Woman– a parte ovviamente Gal Gadot – dovrebbe tornare per questo seguito.

Non ci resta che attendere il primo novembre 2019, probabile e non ancora confermata data della release americana di Wonder Woman 2.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.