FOX

Guadagnino, Del Toro, Nolan e gli altri: tutte le nomination ai BAFTA 2018

di -

La Forma dell'Acqua e Tre Manifesti a Ebbing, Missouri sono pronti a darsi battaglia ai BAFTA 2018, ma anche Guadagnino spunta nomination importanti agli Oscar inglesi: ecco tutte le cinquine dei nominati.

i premi BAFTA

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

La stagione dei premi è iniziata e per i cinefili e le star non ci sarà un attimo di respiro. Abbiamo appena digerito le forti emozioni della notte rosa dei Golden Globes 2018 ed ecco arrivare i primi verdetti dai BAFTA.

I British Academy of Film and Television Arts Awards sono i premi più importanti in campo cinematografico organizzati ogni anno nel Regno Unito, tanto che sono spesso equiparati agli Academy Awards. Avendo delle categorie dedicate al cinema autoctono e altre aperte a film internazionali, i BAFTA si rivelano spesso molto più attenti al cinema globale rispetto ai cugini americani. 

Le nomination dei BAFTA 2018: Guadagnino tra i migliori registi dell'anno

Anche le nomination inglesi sembrano confermare che questa stagione degli Oscar sarà una lunga corsa a due tra il vincitore del Leone d'Oro La Forma dell'Acqua e la dark comedy Tre Manifesti a Ebbing, Missouri. Il film di Guillermo del Toro guida la classifica dei film più nominati comparendo in 12 categorie, ma è tallonato in tutte le cinquine più importanti dal film di Martin McDonagh, che lo ha già beffato in occasione dei Golden Globes

Nella serata delle premiazioni bisognerà tenere d'occhio anche i beniamini di casa: Christopher Nolan con il suo Dunkirk e Joe Wright con il biopic su Winston Churchill L'Ora più Buia. Nonostante il botteghino deludente e le mancate nomination ai Golden Globes, Blade Runner 2049 è stata riconosciuto come uno dei film dell'annata dai BAFTA, forte anche del suo impressionante comparto tecnico. 

Un Bafta AwardHDGettyImages
I premi Bafta Award hanno come simbolo una maschera

Un altro deluso dei Golden Globes è pronto a dare battaglia: il regista italiano Luca Guadagnino strappa l'ambita nomination come regista e compare anche nella categoria regina di miglior film. Per sapere se ci sarà un po' d'Italia nella notte inglese dei BAFTA dovremo attendere il 18 febbraio 2018, quando la presentatrice Joanna Lumley darà il via alla notte più lunga per il cinema inglese. 

Intanto potete dare un'occhiata a tutti i nominati nelle singole categorie o dare una una ripassata ai vincitori della scorsa edizione:

Miglior Film 

  • Chiamami col tuo Nome 
  • L'Ora più Buia
  • Dunkirk
  • La Forma dell'Acqua
  • Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior film britannico

  • L'Ora più Buia
  • Morto Stalin, se ne fa un altro
  • God’s Own Country
  • Lady Macbeth
  • Paddington 2
  • Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior esordio britannico da regista, sceneggiatore o produttore

  • The Ghoul, Gareth Tunley, Jack Healy Guttman e Tom Meeten
  • I am not a Witch, Rungano Nyoni e Emily Morga
  • Jawbone, Johnny e Thomas Napper
  • Kingdom of Us, Lucy Cohen
  • Lady Macbeth, Alice Birch, William Oldroyd e Fodhla Cronin O’Reilly

Miglior film non in inglese

  • Elle
  • Per Primo Hanno Ucciso mio Padre
  • Agassi
  • Loveless
  • Il Cliente

Miglior documentario

  • City of Ghosts
  • I Am Not Your Negro
  • Icarus
  • Una scomoda verità 2
  • Jane

Miglior film d’animazione

  • Coco
  • Loving Vincent
  • La mia vita da Zucchina

Miglior regista

  • Denis Villeneuve, Blade Runner 2049
  • Luca Guadagnino, Chiamami col tuo Nome 
  • Christopher Nolan, Dunkirk 
  • Guillermo del Toro, La Forma dell'Acqua
  • Martin McDonagh, Tre Manifesti a Ebbing, Missouri
Il regista Luca GuadagninoHDGettyImages
Luca Guadagnino è tra i contendenti per il premio alla miglior regia

Miglior sceneggiatura originale

  • Scappa - Get Out
  • Io, Tonya
  • Lady Bird
  • La Forma dell'Acqua
  • Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior sceneggiatura non originale

  • Chiamami col tuo Nome 
  • Morto Stalin, se ne fa un altro
  • Film stars don't die in Liverpool
  • Molly's Game
  • Paddington 2

Miglior attrice

  • Annette Bening, Film Stars Don’t Die in Liverpool
  • Frances McDormand, Tre Manifesti a Ebbing, Missouri
  • Margot Robbie, Io, Tonya
  • Sally Hawkins, La Forma dell’Acqua
  • Saoirse Ronan, Lady Bird

Miglior attore

  • Daniel Day-Lewis, Il Filo Nascosto
  • Daniel Kaluuya, Get Out
  • Gary Oldman, L'Ora più Buia 
  • Jamie Bell, Film Stars Don’t Die in Liverpool
  • Timothée Chalamet, Chiamami col tuo Nome

Miglior attrice non protagonista

  • Allison Janney, Io, Tonya
  • Kristin Scott Thomas, Darkest Hour
  • Laurie Metcalf, Lady Bird
  • Lesley Manville, Il Filo Nascosto
  • Octavia Spencer, La Forma dell'Acqua

Miglior attore non protagonista

  • Christopher Plummer, Tutti i Soldi del Mondo
  • Hugh Grant, Paddington 2
  • Sam Rockwell, Tre Manifesti a Ebbing, Missouri
  • Willem Dafoe, The Florida Project
  • Woody Harrelson, Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior colonna sonora originale

  • Blade Runner 2049
  • L'Ora più Buia
  • Dunkirk
  • Il Filo Nascosto
  • La Forma dell'Acqua

Miglior fotografia

  • Blade Runner 2049
  • L'Ora più Buia
  • Dunkirk
  • La Forma dell'Acqua
  • Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior montaggio

  • Baby Driver
  • Blade Runner 2049
  • Dunkirk
  • La Forma dell'Acqua
  • Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior scenografia

  • La Nella e la Bestia
  • Blade Runner 2049
  • L'Ora più Buia
  • Dunkirk
Il filo nascostoUniversal
Il filo nascosto, che ha come protagonista un sarto, spunta una nomination per i costumi

Migliori costumi

  • La Bella e la Bestia
  • L'Ora più Buia
  • Io, Tonya
  • Il Filo Nascosto
  • La Forma dell'Acqua

Miglior trucco e acconciature

  • Blade Runner 2049
  • L'Ora più Buia
  • Io, Tonya
  • Victoria & Abdul
  • Wonder

Miglior sonoro

  • Baby Driver
  • Blade Runner 2049
  • Dunkirk
  • La Forma dell'Acqua
  • Star Wars: Gli ultimi Jedi

Migliori effetti speciali

  • Blade Runner 2049
  • Dunkirk
  • La Forma dell'Acqua
  • Star Wars: Gli ultimi Jedi
  • The War - Il Pianeta delle Scimmie

Miglior cortometraggio animato britannico

  • Have Heart
  • Mamoon
  • Poles Apart

Miglior cortometraggio britannico

  • Aamir
  • Cowboy Dave
  • A Drowning Man
  • Work
  • Wren Boys

EE Rising Star award

  • Daniel Kaluuya
  • Florence Pugh
  • Josh O’Connor
  • Tessa Thompson
  • Timothée Chalamet

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.