FOX

Da Spider-Man a Captain Marvel, i prossimi film Marvel in uscita

di - | aggiornato

Da Avengers: Endgame fino ai sequel di Spider-Man: Homecoming e Captain Marvel con Brie Larson. Ecco i film Marvel che vedremo in futuro.

438 condivisioni 37 commenti

Condividi

Supereroi, supereroi e ancora supereroi. Marvel non lascia e (forse) addirittura raddoppia. Se da un lato la Casa delle Idee deve fronteggiare l'inevitabile invecchiamento dei veterani del MCU - su tutti Robert Downey Jr. e Mark Ruffalo per ovvie ragioni anagrafiche - è pur vero che le nuove leve assicurano un futuro assai prospero.

Le new entry Doctor Strange, Black Panther e Spider-Man (a cui si aggiungerà prossimamente Carol Danvers a.k.a. Captain Marvel) sono i beniamini di oggi ma soprattutto quelli di "domani". Lo capiremo meglio, con tutta probabilità, quando Iron Man mostrerà i primi segni di ruggine e Captain America verrà messo in panchina dall'allenatore di turno che gli preferirà - del resto è un classico - un talento più giovane.

Ora che la Fase 3 sta per giungere al capolinea, è utile tenere a mente i prossimi film Marvel in uscita da qui al 2020. Ma Disney e Marvel Studios guardano già molto più avanti: il produttore Kevin Feige ha assicurato di avere in agenda già 20 pellicole oltre quella data - il che vorrebbe dire, secondo gli standard attuali degli studios, una copertura fino al 2029 - che avranno il compito di sviluppare l'universo cinematografico della Casa delle Idee in direzioni finora inesplorate. Ad assicurare una "freschezza" dei contenuti ci penserà l'approdo sul grande schermo di personaggi delle strisce a fumetti fin qui inutilizzati ("Abbiamo il diritto di sfruttamento di oltre 7mila personaggi", ha confessato  l'amministratore delegato Disney Bob Iger).

Tutte le Fasi del Marvel Cinematic UniverseHDPagina Facebook Universo Cinematografico Mavel
Le prime tre fasi del MCU (Marvel Cinematic Universe), le serie TV e produzioni parallele

Tutti i prossimi film Marvel che vedremo

Andiamo ora a vedere nel dettaglio i titoli che vedranno protagonisti i supereroi dei Marvel Studios nei prossimi mesi/anni. Le date di uscita, dove non diversamente indicato, si riferiscono all'Italia. Dopo Avengers 4 (con cui si concluderà la Fase 3), il futuro degli eroi Marvel è già pieno di impegni.

Film Marvel in uscita:

I film annunciati e in lavorazione:

In aggiunta a questi progetti, ricordiamo che Sony sta sviluppando in parallelo il suo universo a parte dedicato ai personaggi Marvel, a partire da Venom: il SUMC (Sony's Universe of Marvel Character).

Questo articolo è stato aggiornato dalla redazione di MondoFox il: 28 febbraio 2019

 

Captain Marvel

Il film con protagonista l'attrice Premio Oscar Brie Larson arriverà nelle sale italiane il 6 marzo 2019. La storia ruoterà attorno all'ufficiale dell'aeronautica Carol Danvers, che gli Studi Marvel hanno già presentato come l'eroe più potente finora apparso nei loro film.

Captain Marvel inzierà quando l'eroina ha già ottenuto le sue incredibili abilità, e ci porterà nello spazio, dove Carol fa parte della Starforce, una squadra d'élite a cui appartengono solo i migliori guerrieri Kree, sotto il comando del misterioso personaggio interpretato da Jude Law (su cui sono trapelate nuove informazioni che puntano a un'identità segreta piuttosto interessante). Presto, però, la protagonista tornerà al suo pianeta natale per fronteggiare l'invasione della Terra guidata da Talos, alla guida della razza aliena dei mutaforma Skrull.

Captain Marvel sarà diretto dai registi Anna Boden e Ryan Fleck. Nel cast troveremo, oltre alla protagonista Larson e al già citato Jude Law, anche Ben Mendelsohn, DeWanda Wise, Samuel L. Jackson (che riprenderà il ruolo di Nick Fury).

 

Avengers: Endgame

Strettamente legato agli eventi (nefasti) di Avengers: Infinity War, il quarto appuntamento al cinema con i Vendicatori è fissato per il 24 aprile 2019 in Italia. Avengers 4 porrà fine alla Fase 3 del Marvel Cinematic Universe, proiettando beniamini e spettatori in un futuro tutto da scoprire. Non è un mistero infatti il fatto che la potenza devastante di Thanos possa causare qualche grave perdita tra le fila dei Vendicatori - tra queste, potremmo contare anche Capitan America e Iron Man, visto che - come ampliamente pubblicizzato - i contratti di Chris Evans e Robert Downey Jr. con gli Studi Marvel sono ormai agli sgoccioli.

 

Spider-Man: Far From Home

Il buon andamento al botteghino di Spider-Man: Homecoming non può che essere apprezzato dalle parti dei Marvel Studios, visto che in cantiere vi sono non uno bensì due sequel dell'Uomo Ragno.

Il primo - Spider-Man: Far From Home - arriverà nelle sale statunitensi il 5 luglio 2019, diretto sempre da Jon Watts. Spidey andrà in gita scolastica in Europa, dove potrebbe persino fare la conoscenza di una Gwen Stacy "europea". Sappiamo con certezza (salvo plot twist) che la nuova avventura di Peter Parker avrà luogo a partire dagli istanti successivi gli accadimenti di Avengers 4, il che fa presupporre una stretta connessione fra le due pellicole. Nel cast sono stati confermati anche Samuel L. Jackson e Cobie Smulders, che riprenderanno i ruoli di Nick Fury e Maria Hill.

Il terzo capitolo delle avventure dell'Arrampicamuri Tom Holland esplorerà invece il percorso di crescita dell'Uomo Ragno (vista anche l'uscita del film che, verosimilmente, non sarà prevista prima del 2021). Ritroveremo in Spider-Man 3 uno spara-ragnatele ormai maturo Vendicatore, seppur ancora giovane. 

 

Vedova Nera (Black Widow)

Vedova Nera durante gli eventi di Avengers: Infinity WarHDMarvel Studios

Si è parlato tantissimo, negli anni, di un possibile film in solitario dedicato alla Vedova Nera di Marvel. Dopo il successo di Wonder Woman di Warner Bros. e la buona accoglienza del personaggio di Valkiria in Thor: Ragnarok, ora anche il personaggio di Scarlett Johansson sembra vicina al suo momento di gloria sul grande schermo.

Il film dovrebbe arrivare nel 2020, con una sceneggiatrice - Jac Schaeffer - già al lavoro sul copione. Secondo i primi rumor, la pellicola dovrebbe essere un prequel ambientato negli anni 2000, e anche il Soldato d'Inverno dovrebbe avere un ruolo nella storia.

 

Gli Eterni

Gli Eterni nei fumettiHDMarvel Comics

Atteso per la fine del 2020 (ma la data non è affatto ufficiale), il film dedicato agli Eterni sarà un progetto ambizioso per i Marvel Studios. Per ora si sa pochissimo di questo blockbuster, entrato in sviluppo ad aprile 2018 con Matthew e Ryan Firpo scelti il mese successivo per scrivere il copione.

A settembre 2018, Marvel ha annunciato di aver scelto Chloé Zhao come regista, mentre nel febbraio del 2019 Kevin Feige ha iniziato a sbottonarsi sui primi dettagli legati al film. La storia avrà Sersi, una degli Eterni, come protagonista principale, e si dipanerà lungo un periodo di migliaia di anni.

 

Doctor Strange 2

Benedict Cumberbatch, Benedict Wong e Rachel McAdams torneranno nei ruoli di Stephen Strange, Wong e Christine Palmer nel sequel dedicato allo Stregone Supremo di casa Marvel.

La trama di Doctor Strange 2 è ancora avvolta nel mistero, ma si vocifera che l'antagonista del film sarà Nightmare. Il film, sempre diretto da Scott Derrickson, dovrebbe iniziare le riprese nella primavera del 2020 e arrivare nelle sale l'anno successivo.

 

Black Panther 2

Dopo la straordinaria accoglienza di pubblico e critica, era chiaro fin da subito che il film di Ryan Coogler avrebbe avuto un sequel. 

Black Panther 2 non ha ancora una data di uscita (c'è chi vocifera un possibile 2021), ma la maggior parte del cast originale dovrebbe tornare per questo secondo capitolo. Ryan Coogler, che tornerà dietro la camera da presa, è al lavoro sulla sceneggiatura, mentre la trama rimane ancora sconosciuta.

 

Shang-Chi

Il primo supereroe asiatico protagonista di un film Marvel potrebbe arrivare al cinema nel 2022. Secondo le prime indiscrezioni, Marvel ha messo in corsia preferenziale il progetto dedicato a Shang-Chi, di cui sono stati suggeriti diversi titoli, tra cui The Hands of Shang-Chi: Master of Kung Fu. Il regista designato è Destin Daniel Cretton, che lavorerà su un copione di Dave Callaham, entrambi di discendenza asiatica.

In realtà il film è nei piani di Marvel fin dal lontano 2011, con Stephen Norrington primo regista designato del progetto e Ang Lee annunciato come produttore nel 2004. Con l'avvento del MCU il progetto cadde nel limbo, ma a dicembre 2018 David Callaham è stato ingaggiato per scriverne la sceneggiatura.

 

Spider-Man 3

Un sequel dato per certo, anche se non ancora annunciato ufficialmente.

Spider-Man 3 segnerà la chiusura della trilogia dedicata al Peter Parker di Tom Holland. L'unica cosa sicura, al momento, è qualche indiscrezione sul titolo, che Kevin Feige ha già anticipato seguirà l'impronta dei suoi predecessori, con un "Home" tra le parole principali. Il film potrebbe arrivare nel 2022.

 

Guardiani della Galassia Vol. 3

Il team dei Guardiani della GalassiaHDMarvel Studios
I Guardiani della Galassia nel secondo film della saga

Li avevamo conosciuti come team strampalato pronto a sacrificarsi per il bene intergalattico. Il secondo capitolo ha portato alla luce dinamiche affettive appena sfiorate nella pellicola d'esordio. Guardiani della Galassia Vol. 3 sarà chiamato ad una doppia operazione: da un lato evitare il fastidioso effetto déjà-vu, sempre in agguato quando si parla di saga/franchise, dall'altro cementare la connessione con i supereroi "terrestri" e con i colleghi spaziali (su tutti Thor) inaugurata a partire da Avengers: Infinity War.

L'uscita del film con Chris Pratt e Zoe Saldana era prevista per il 2020. Il progetto però è stato messo in pausa a causa della spinosa "questione James Gunn". Il regista e sceneggiatore dei primi due capitoli del franchise è stato infatti  allontanato dal progetto dopo che diversi suoi Tweet di discutibili contenuti sono riaffiorati online. Disney ha adottato una linea dura contro Gunn, nonostante l'aperto supporto del cast del franchise, ed in particolare di Dave Bautista, che ha minacciato di lasciare il ruolo di Drax se il copione di Gunn non verrà usato.

Al momento i Marvel Studios starebbero cercando un nuovo regista per il terzo Guardiani della Galassia, il cui futuro appare incerto. Dopo il successo di Thor: Ragnarok, alcuni fan avevano suggerito il nome di Taika Waititi come uno dei più papabili a prendere il timone del progetto ma - sebbene il regista neozelandese abbia discusso della possibilità di girare un nuovo film Marvel - non sembra che sarà lui l'erede di Gunn. Il tocco del regista originale del franchise di GotG, però, a quanto pare resterà: Kevin Feige ha infatti confermato che Marvel userà proprio il suo copione per il terzo film.

 

Altri sequel e film senza titolo

Attualmente i piani (pubblici) degli Studi Marvel si spingono fino al 2022. Oltre ai titoli già citati, ci sono diversi "progetti segreti" in lavorazione, alcuni probabilmente legati a sequel di pellicole già arrivate o di prossima uscita nei cinema.

Questo il calendario aggiornato al 28/02/2019 dei prossimi film Marvel (MCU), post Avengers: Infinity War

  • 6 marzo 2019 (in Italia): Captain Marvel
  • 24 aprile 2019 (in Italia): Avengers 4, aka Avengers: Endgame
  • 5 luglio 2019 (negli USA): Spider-Man: Far From Home
  • 1 maggio 2020: Black Widow* 
  • 6 novembre, 2020: Eternals*
  • 12 febbraio, 2021: Black Panther 2*
  • 7 maggio 2021: Doctor Strange 2*
  • 5 novembre 2021: Thor 4/Guardians 3 (o un possibile crossover)*
  • 18 maggio, 2022: Shang-Chi*
  • 6 maggio 2022: Avengers 5*
  • 29 luglio 2022: Spider-Man 3*

* I titoli dal 2020 in poi sono ancora da confermare ufficialmente, e sono da prendere come delle semplici indicazioni sui possibili titoli in arrivo già entrati nelle prime fasi di sviluppo o lavorazione. Le date indicate con un asterisco, a questo punto, sono ufficialmente occupate da "Film Marvel Senza Titolo".

Tra le ipotesi dei fan, oltre a sequel molto probabili come quello dedicato a Captain Marvel, ci sono anche potenziali spin-off di Guardiani della Galassia e un Avengers 5, forse basato sulla Secret Invasion e le Secret Wars dei fumetti. Poi ci sono quei titoli che Marvel ha definito "probabili", come Moon Knight (nei futuri piani dei Marvel Studios, "tra 10-15 anni") e Nova, eroe già presente nelle prime bozze della sceneggiatura di Guardiani della Galassia che ora mira al suo film in solitario.

La porta non è chiusa nemmeno al mondo dell'horror, con i nomi di Ghost Rider e Blade che continuano a fluttuare nella mente dei creativi Marvel, senza però piani concreti (almeno per ora). Weasley Snipes starebbe discutendo da tempo con gli Studi, e il cacciatore di vampiri sarebbe al centro di almeno due idee che potrebbero concretizzarsi (sempre che tutto vada per il verso giusto).

Infine un ultimo possibile e curioso ritorno: quello di Howard il Papero. Lea Thompson, già protagonista di Howard e il destino del mondo, ha infatti rivelato che da tempo sta cercando di convincere Marvel a un reboot del film di culto. A questo punto, non c'è nulla di concreto, ma a quanto pare la Thompson presterà la sua voce a un altro progetto dedicato ad Howard: una serie TV Hulu.

 

Serie TV Marvel Studios

Con la chiusura dell'universo dedicato ai Difensori (a quanto pare una decisione di Netflix) e l'avvento di Disney+, si rende necessario parlare anche di serie TV.

Il presidente degli Studi Marvel, Kevin Feige, ha infatti confermato che i progetti in arrivo sulla piattaforma streaming di Disney avranno legami molto più forti con i film Marvel di quelli che avevano Daredevil e affini. In effetti, sembra che le miniserie in sviluppo influenzeranno anche gli eventi cinematografici, approfondendo e fornendo nuove chiavi di lettura alle vicende viste sul grande schermo. La conferma non sorprende, visto che Marvel ha tutte le intenzioni di usare gli attori del MCU come protagonisti (e non certo secondari) di queste produzioni.

In arrivo ci sarebbero serie spin-off su:

L'universo Marvel si espanderà anche con diverse nuove serie animate "per adulti", che però dovrebbero essere scollegate dal MCU:

  • Howard il Papero
  • Hit-Monkey
  • Tigra & Dazzler Show
  • M.O.D.O.K.

Ispirato, invece, agli eventi del film sarà il progetto What if?, basato sull'omonima testata fumettistica. Secondo le prime dichiarazioni della Casa delle Idee, questa antologia animata esplorerà scenari alternativi rispetto a quelli presentati nei film, con gli attori MCU probabilmente di ritorno per prestare la voce ai loro personaggi.

 

Per i progetti già arrivati nelle sale del Marvel Cinematic Universe, è sempre disponibile la guida di MondoFox con l'ordine in cui vedere i film (e le serie TV) Marvel.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.