FOX

Super Bowl 2018: Pink canterà l'inno nazionale

di -

Il 2018 è rosa! Sarà Pink a cantare l'inno nazionale durante il Super Bowl LII, che quest'anno si terrà il 2 febbraio al Bank Stadium di Minneapolis.

La cantante Pink sul palco dell'iHeartRadio Music Festival 2017

42 condivisioni 2 commenti

Condividi

"Non vedo l'ora che arrivi il 2018...". Con questo tweet, Pink aveva già fatto intendere qualcosa ai suoi fan sui grandi progetti che l'attendono in questo nuovo anno. Uno tra questi è sicuramente la sua presenza al Super Bowl LII, che si terrà il 2 febbraio 2018 al Bank Stadium di Minneapolis.

La cantante, come annunciato lunedì 8 gennaio 2018 da NFL e NBC, canterà l'inno nazionale The Star-Spangled Banner. Pink si unisce a un gruppo impressionante di artisti che hanno cantato l'inno nazionale nelle precedenti edizioni del Super Bowl, tra cui Luke Bryan, Lady Gaga, Idina Menzel, Alicia Keys, Billy Joel, Diana Ross, Whitney Houston e Garth Brooks.

Non vedo l'ora che arrivi il 2018. Sono davvero entusiasta del Grammy's Tour. Altre cose sono un segreto e non vedo l'ora che non lo siano più. Spero che Trump perda la sua password di Twitter e sono contenta di avere capelli fantastici.

Pink, nome d'arte di Alecia Beth Moore, è ritornata da poco sulle scene musicali dopo un'assenza di quasi cinque anni, pubblicando il settimo album di inediti, Beautiful Trauma. Memorabile la sua esibizione agli Mtv VMA 2017, dove ha ritirato l'ambitissimo premio Michael Jackson Video Vanguard Award dopo aver cantato tutti i suoi più grandi successi.

La cantante Pink in copertina in "Beautiful Trauma", il suo settimo album studioHDTwitter
"Beautiful Trauma", la cover del settimo album studio di Pink.

La cantante di "What About Us" non è l'unica celebrità che salirà sul palcoscenico di Minneapolis. Justin Timberlake, fresco d'uscita con il suo nuovo album Man of the Woods, si esibirà durante l'Halftime Show, mentre l'attrice e regista Alexandria Wailes eseguirà sia l'inno nazionale che il brano "America the Beautiful" nella lingua dei segni americana.

In attesa di ascoltare l'inno nazionale americano al Super Bowl, evento che raccoglie una media impressionante di circa 110 milioni di telespettatori in tutto in mondo, non ci resta che augurare un grande in bocca al lupo a Pink e... Let's Get The Party Started!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.