FOX  

Lost non tornerà con un nuova stagione, le dichiarazioni del Presidente di ABC

di -

Lost non tornerà sul piccolo schermo almeno per il momento. Le parole del presidente dell'emittente ABC non sembrano lasciare speranze, anche se...

il cast di Los

89 condivisioni 79 commenti

Condividi

Siete pronti a tornare sull'Isola più famosa della storia delle serie TV?

Se la risposta è sì e siete tra coloro che hanno amato alla follia Lost, di certo non vi farà piacere sapere che nessun revival dell'iconica serie TV creata da J. J. Abrams sembra profilarsi all'orizzonte.

L'emittente statunitense ABC, su cui Lost è andata in onda dal 2004 al 2010, non è ancora pronta per un nuovo naufragio sull'isola più famosa della TV.

Il presidente dell'emittente, Channing Dungey, ha svelato a TVLine di non avere intenzione di far rivivere il mega-fenomeno Lost sul piccolo schermo.... almeno per il momento.

Non c'è stata alcuna discussione ufficiale su questo. È qualcosa che si trova nella lista 'Non sarebbe bello se... ', ma al momento si trova solo lì.

Le speculazioni in merito alla realizzazione di una nuova serie di Lost hanno cominciato a diffondersi la scorsa estate, quando l'ex co-sceneggiatore della serie TV, Carlton Cuse, ha annunciato che sarebbe tornato agli ABC Studios con un nuovo accordo di quattro anni che lo invitava a sviluppare nuovi progetti per il piccolo schermo, da solo o in collaborazione con altri sceneggiatori.

La Dungey ha però confermato di non avere avuto alcun contatto con Cuse in merito a nuovi progetti riguardanti Lost. 

Il co-creatore della serie Damon Lindelof ha recentemente dichiarato a TVLine di essere "curioso" ed "eccitato" dalla possibilità che un nuovo sceneggiatore possa creare "una nuova versione di Lost " usando "la mitologia dell'isola". Lo sceneggiatore ha poi aggiunto:

Sarebbe davvero eccitante se ci fosse un'altra versione di Lost, ma semplicemente non avrò alcun legame con essa. Non perché sono troppo bravo per questo. Il fatto è che, dopo aver lavorato così duramente per porre fine alla nostra storia, tornare a dire: 'Beh, non è stato il vero finale', sarebbe frustrante. 

Per coloro (immaginiamo pochi) che non lo sapessero, Lost è andata in onda in Italia in esclusiva su FOX dal 2005 al 2010, è una serie TV di gran successo e vincitrice di diversi premi e riconoscimenti, che prende il via il 22 settembre 2004 quando l'aereo di linea 815 della compagnia australiana Oceanic Airlines, in viaggio da Sydney a Los Angeles, si schianta su un'isola apparentemente disabitata.

A sopravvivere sono 48 persone che cercano di resistere in attesa dei soccorsi, dei quali, però, non c'è neppure l'ombra. Ben presto i nostri protagonisti scopriranno che il loro aereo è uscito fuori dalla rotta prevista di ben mille miglia e che sull'isola accadono fenomeni del tutto inspiegabili. Cercando un modo per sfuggire al loro triste destino, i superstiti scopriranno che sull'isola, prima di loro, sono arrivate altre persone che mai sono riuscite ad andare via...

Niente da fare, dunque, per il momento. Jack, Kate, Sawyer, Locke e tutti gli altri non sembrano destinati a fare presto ritorno sulla misteriosa isola di quel capolavoro che per molti è stato (è rimarrà) Lost.

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.