FOX  

American Horror Story 8: Ryan Murphy anticipa l'ambientazione

di -

American Horror Story 8 avrà un'ambientazione del tutto insolita per la serie horror. Ryan Murphy ha infatti intenzione di portarci nel futuro. 'Penso che alla gente piacerà", dice il creatore di AHS.

Logo di American Horror Story

14 condivisioni 5 commenti

Condividi

L'ultimo episodio di Cult, settima stagione di American Horror Story, è andato in onda lo scorso 15 dicembre su FOX Italia. Adesso è tempo di guardare avanti e di concentrarsi su una nuova storia.

A questo proposito Ryan Murphy, creatore della serie, ha appena rivelato un dettaglio importante sull'ottava stagione in arrivo.

Il dettaglio in questione riguarda lo scenario della nuova storia che sarà ambientata nientemeno che.... nel futuro!!! 

Quest'ultima sorprendente rivelazione, come si legge sul sito Entertainment Weekly, è stata fatta nel corso del semestrale press tour di Television Critic Association (TCA) tenutosi nella città di Pasadena (in California).

È stato proprio in questa occasione che Murphy ha rivelato questo primo dettaglio su AHS8:

Tutto quello che dirò al riguardo è che voglio andare nel futuro - [ambientazione, n.d.r.] sempre attuale, ma che io non ho mai fatto.

Dai meandri della setta di Cult passeremo dunque ad un'ambientazione futuristica. Resta però da capire di che tipo di futuro parliamo. Vedremo astronavi aliene orbitare nello spazio? Murphy non si sbilancia ma assicura soltanto: "Niente spazio".

Probabilmente ai fan non farà piacere che Murphy resti un po' troppo "abbottonato" sull'argomento, ma si tratta - come spiega lui stesso - di esigenze di produzione:

Ho presentato [il progetto, n.d.r.] a John Landgraf [amministratore delegato di FX] e l'ha adorato, ma mi ha chiesto di non rivelare di che si tratta.

Questo cambio d'ambientazione è sicuramente una novità importante e significherebbe un risvolto inaspettato per la nostra amata serie. Qualcuno forse storcerà il naso di fronte a questa novità, ma Murphy sembra essere ottimista: "Penso che alla gente piacerà, è diverso da ciò che abbiamo fatto prima".

Altri dettagli non sono stati rivelati e il cast della nuova stagione è ancora sconosciuto. Potrebbe succedere di tutto: dal rivedere volti noti della serie come gli immancabili Evan Peters e Sarah Paulson ad interpreti completamente nuovi.

Sicuramente conoscerete la riservatezza che fino all'ultimo investe ogni singola stagione di AHS. Prima ancora che scoprissimo il solo titolo di Cult, infatti Murphy seminò una serie di indizi sui social circa i possibili dettagli della stagione.

Forse anche in questo caso si comporterà allo stesso identico modo giocando con la curiosità dei fan della serie.

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.