FOX

Cronache dei Vampiri: Bryan Fuller si unisce al progetto della serie TV di Anne Rice

di -

Dopo American Gods, Bryan Fuller si unisce a Cronache dei Vampiri, la nuova serie televisiva ispirata ai romanzi di Anne Rice.

Bryan Fuller sorridente in primo piano per American Gods

49 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

I vampiri stanno per invadere nuovamente il piccolo schermo, e questa volta provengono dalla penna di Anne Rice, l'autrice di Cronache dei Vampiri (in lingua originale The Vampire Chronicles).

Come riportato da Deadline, è stato annunciato con un post Facebook che Bryan Fuller si unirà al team creativo della serie TV.

Dopo essersi fatto conoscere per il suo lavoro in Star Trek (l'ultimo sarebbe stato Star Trek: Discovery, se non avesse poi abbandonato il progetto) e aver realizzato la prima stagione di American Gods (e aver preso le distanze dalla seconda), Fuller realizzerà il sogno dell’adolescente che è stato.

Come dichiarato da Christopher Rice (figlio dell'autrice), negli anni '80 un adolescente contattò Anne Rice perché avrebbe voluto adattare il suo romanzo in una pellicola cinematografica.

All'epoca l'autrice diede al ragazzo i contatti del produttore che deteneva i diritti del romanzo a Hollywood, ma costui non accettò la richiesta.

Sono trascorsi molti anni da allora e quel ragazzino oggi è diventato sceneggiatore di serie di successo come Hannibal e Heroes, fino a giungere al tanto agognato progetto televisivo di Cronache dei Vampiri.

È per noi un immenso piacere annunciare che Bryan è diventato un membro della nostra famiglia creativa per portare la storia del vampiro Lestat in televisione.

La serie televisiva tratta dagli undici romanzi della Rice verrà prodotta da Paramount Television e Anonymous Content, sarà scritta da Christopher Rice il quale ricoprirà anche il ruolo di produttore esecutivo al fianco di sua madre Anne Rice, David Kanter (Revenant - Redivivo) e Steve Golin (Il caso Spotlight).

Cronache dei Vampiri: dal successo dei romanzi al film

Era il 1976 quando uscì Intervista col Vampiro, il primo volume della saga che avrebbe reso celebre il nome di Anne Rice in tutto il mondo.

Copertina di Longanesi per Intervista col vampiro
Intervista col Vampiro, di Anne Rice

Lestat de Lioncourt è il protagonista della vicenda, un nobile francese trasformato in vampiro nel XVIII secolo la cui storia s'intreccia con quella di altri vampiri nel corso dei diversi romanzi della saga.

Chiunque abbia una buona memoria non potrà mai dimenticare il duetto composto da Brad Pitt e Tom Cruise che nel 1994 fu protagonista dell'omonima pellicola ispirata al romanzo della Rice.

Tom Cruise e Brad Pitt in Intervista col Vampiro

La saga di Cronache dei Vampiri (composta da Scelti dalle Tenebre, La Regina dei Dannati, Il Ladro di Corpi, Memnoch il Diavolo, Armand il Vampiro, Merrick la Strega, Il Vampiro Marius, Il Vampiro di Blackwood, Blood e Il Principe Lestat) ha aggiunto un nuovissimo romanzo di recente: nel 2016 la Rice ha pubblicato il dodicesimo volume (escludendo il ciclo di Nuove Cronache dei Vampiri, composto a sua volta da Pandora e Vittorio the Vampire) intitolato Prince Lestat and the Realms of Atlantis (in Italia ancora inedito).

L'annuncio di una serie televisiva basata su Cronache dei Vampiri è arrivato nell'aprile 2017, periodo durante il quale sono stati venduti i diritti per l'adattamento televisivo.

Cosa ne pensate del coinvolgimento di Bryan Fuller in Cronache dei Vampiri?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.