Halloween, al via le riprese del sequel con tanti giovani attori

di -

Blumhouse ha ufficializzato il via delle riprese di Halloween, sequel della pellicola del 1978 di John Carpenter che vedrà Laurie Strode (Jamie Lee Curtis) ancora una volta contro Michael Myers....

Il personaggio di Michael Myers

24 condivisioni 1 commento

Condividi

Nel 1978, John Carpenter ha dato alla luce il personaggio di Michael Myers in Halloween - La Notte delle Streghe, un maniaco mascherato che all'età di soli 6 anni uccise la sorella adolescente nella piccola cittadina di Haddonfield, Illinois. L'assassino, noto semplicemente come Ombra, tornerà 40 anni dopo per completare il suo lavoro.

Bloody Disgusting ha confermato l'inizio delle fasi di produzioni del sequel di Trancas International Films, Blumhouse Productions e Miramax, che sarà distribuito (negli USA) da Universal Pictures a partire da venerdì 19 ottobre 2018.

Diversi i giovani attori che si sono uniti al cast, tra cui Virginia "Ginny" Gardner (già vista in Runaways di Marvel), Miles Robbins, Dylan Arnold e Drew Scheid (Stranger Things). Tutti questi nomi interpreteranno i compagni di scuola del personaggio di Andi Matichak, Allyson.

L'annuncio del via alla produzione del sequel di Halloween è stata data, via Facebook, da Bloomhouse Productions, che ha condiviso una foto che immortala l'iconica sedia da regista con quello che è presumibilmente (e facilmente riconoscibile) il logo di Halloween.

In precedenza era già stato annunciato che Jamie Lee Curtis sarebbe tornata nei panni di Laurie Strode nella pellicola, che riprenderà esattamente dopo il classico originale del 1978 e i ignorerà tutti i sequel sinora realizzati. Judy Greer è stata scritturata per interpretare Karen Strode, la figlia di Laurie, mentre Andi Matichak ha recentemente ottenuto l'ambito ruolo del giovane protagonista del film (figlia di Greer e nipote di Curtis).

L'attore, regista e sceneggiatore Nick Castle, tornerà, invece, nel ruolo di Michael Myers. John Carpenter, regista della pellicola del '78, tornerà nelle vesti di consulente creativo e produttore esecutivo.

Diretto da David Gordon Green e sceneggiato da Danny McBride, nel reboot di Halloween vedremo Laurie Strode alle prese con il confronto finale con Michael Myers, la figura mascherata che l'ha ossessionata da quando è riuscita a scampare alla sua follia omicida nella notte di Halloween di quattro decenni prima.

La maschera di Michael Myers nel film Halloween

Halloween del 1978 è uno dei film indipendenti di maggior successo della storia del cinema. Realizzato da Carpenter con un budget di soli 300mila dollari, il film riuscì a incassare al box office statunitense quasi 50 milioni di dollari.

Grazie al successo di quella pellicola, sei sono stati i sequel prodotti a partire da Halloween, mentre nel 2007 Rob Zombie ha realizzato quello che è stato definito un mix tra un prequel, un reboot e un remake dal titolo Halloween: The Begininnig.

Non ci resta che attendere per vedere se questo nuovo film sull'inquietante Michael Myers saprà ancora terrorizzare gli spettatori di tutto il mondo, grazie anche al contribuito di un maestro del genere horror come Carpenter.

Via: Bloody Disgusting

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.