FOX

Black Panther: nei due nuovi spot TV il focus è sul villain e sugli alleati di T'Challa

di -

I Marvel Studios hanno rilasciato due nuovi spot TV di Black Panther in cui è possibile dare un nuovo sguardo a Erik Killmonger.

9 condivisioni 0 commenti

Condividi

Manca ormai pochissimo all'uscita nelle sale italiane di Black Panther, lo stand-alone dedicato al principe del Wakanda impersonato da Chadwick Boseman. La data italiana per l'arrivo sul grande schermo della Pantera Nera è infatti fissata per il 14 febbraio.

Nel frattempo i Marvel Studios hanno rilasciato due nuovi spot TV del film diretto da Ryan Coogler (già dietro la macchina da presa di Creed - Nato per Combattere). I focus dei nuovi filmati promozionali sono sul villain Erik Killmonger impersonato da Michael B. Jordan e sull'entourage di T'Challa.

Il nuovo poster ufficiale di Black PantherHDMarvel Studios

Voglio diventar presto un Re

Beato fra le donne. È il privilegio di T'Challa, circondato com'è da formidabili guerriere. Lo spot TV denominato Entourage (che trovate in alto nella cover) permette di dare una nuova occhiata alle combattive alleate di Black Panther. Vediamo infatti in azione Nakia, Okoye e Shuri.

Il secondo filmato, invece, è intitolato King e mostra il legittimo erede al trono di Wakanda contrapposto al rivale Erik Killmonger, spietato villain del film. Vediamo i due personaggi combattere tra di loro e bramare il trono.

Black Panther si svolgerà subito dopo gli eventi di Captain America: Civil War. Nel corso del film diretto dai fratelli Russo abbiamo infatti assistito al morte del padre di T'Challa, sovrano dell'ipertecnologico Stato del Wakanda.

Il principe farà così ritorno nella sua terra natia per reclamare il trono ma dovrà fare i conti con la sete di potere di un temibile rivale, nel frattempo alleatosi con la vecchia conoscenza del MCU Ulysses Klaw (impersonato nuovamente da Andy Serkis dopo Avengers: Age of Ultron).

Il film diretto da Ryan Coogler sarà il primo cinecomic ad approdare al cinema nel 2018. Nel cast, oltre a Boseman e Jordan, anche Letitia Wright, Forest Whitaker, Lupita Nyong’o, Angela Bassett, Danai Gurira e Martin Freeman.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.