FOX

Watchmen: Patrick Wilson vuole interpretare Gufo Notturno nella serie HBO

di -

Patrick Wilson, attore che ha interpretato Gufo Notturno nel film Watchmen del 2009, vorrebbe interpretare nuovamente il personaggio per la serie TV prodotta da HBO.

Spettro di Seta e Gufo Notturno in uno scatto da Watchmen

31 condivisioni 5 commenti

Condividi

Nel 1986 esordisce in America una tra le più importanti opere nella storia del fumetto, Watchmen, scritta da Alan Moore e illustrata da Dave Gibbons. La storia è ambientata in un futuro alternativo in cui il Vietnam ha perso la guerra contro gli USA. Nel 1985, Stati Uniti e Unione Sovietica sono l'uno contro l'altra, in una nuova guerra fredda e molto vicini ad una guerra nucleare.

I più grandi avvenimenti della storia nostra storia contemporanea - nel futuro alternativo in cui è ambientata la storyline del fumetto - sono stati modificati dagli Watchmen, un team di vigilanti nati con lo scopo di vegliare sulla popolazione americana e di aiutare l'esercito in alcune operazioni top secret. Ad esempio, la vittoria dell'America sul Vietnam è attribuita al Dr. Manhattan e l'uccisione del presidente JKF al Comico.

Il team degli Watchmen al completo

La differenza con i canonici supereroi DC come Superman, Flash o Wonder Woman sta nel fatto che gli Watchmen non hanno alcun potere, salvo il Dr. Manhatthan, un semi-dio dalle capacità illimitate.

Nel 2009, il regista Zack Snyder ha diretto il primo live-action dedicato agli Watchmen, con protagonista Jeffrey Dean Morgan - per gli amanti delle serie FOX, Negan di The Walking Dead - Jackie Earle Haley e Patrick Wilson. 

Proprio l'attore Patrick Wilson che ha interpretato Nite Owl - in italiano Gufo Notturno - ha rilasciato un interessante dichiarazione a Yahoo! Movies UK in merito ad un futuro ritorno nei panni dell'eroe nella nuova serie TV sugli Watchmen targata HBO: 

È stata una gioia girare quel film, avrei voluto che ce ne fossero di più [sequel su Watchmen n.d.r.]. Avrei voluto interpretare di nuovo Dan, penso che oggi saremmo tutti dell'età giusta [per interpretare ancora gli Watchmen n.d.r.]. Non c'è mai stata una conversazione [tra Patrick Wilson e HBO n.d.r.]. Sono certo che vorranno allontanarsi dai nostri personaggi il più possibile ma adoro Damon Lindelof e non vedo l'ora di vedere cosa realizzeranno. Mi piacerebbe interpretare Dan ma non siamo in trattative, sono solo un fan come voi. 

Patrick Wilson ha rilasciato questa dichiarazione durante la première del film L'uomo sul treno - The Commuter in uscita in Italia il 25 gennaio 2018. Inoltre, Wilson è stato confermato nel ruolo di Ocean Master nel cinecomic Aquaman diretto da James Wan, regista con il quale ha collaborato anche per gli horror The Conjuring 1 e 2 e Insidious.

È ancora avvolto sotto una fitta coltre di mistero il nome degli attori che parteciperanno alla serie TV su Watchmen. John Cena, wrestler e attore, ha lasciato intendere - per ben 2 volte - che potrebbe interpretare il Dr. Manhatthan nella serie, anche se si tratta ancora di rumor.

La sceneggiatura e la produzione esecutiva della serie TV è stata affidata a Damon Lindelof, conosciuto dai più per il suo ruolo di co-creatore di Lost.

Trasporre nuovamente Watchmen non sarà di certo facile, Lindelof però si è sempre mantenuto molto positivo, anche nelle ultime dichiarazioni. 

E voi? Cosa ne pensate di una serie TV su Watchmen e delle parole di Patrick Wilson per un ipotetico ritorno nel ruolo di Gufo Notturno? 

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.