FOX

FoxNext Games sta sviluppando un nuovo videogioco shooter su Alien

di -

Dopo Alien: Isolation, lo Xenomorfo potrebbe tornare in formato videogame grazie a FoxNext, che ha annunciato di essere al lavoro su uno shooter basato sull'universo cinematografico creato da Ridley Scott.

Alien Colonial Marines

21 condivisioni 0 commenti

Share

Alien e videogiochi è un connubio che negli anni ha vissuto momenti tristi e felici: Colonial Marines, sviluppato da Gearbox e pubblicato da SEGA nel 2013, fu un esperimento davvero mal riuscito. 

Il gioco si svolge circa quattro mesi dopo gli eventi del film Aliens - Scontro finale. L'equipaggio della USS Sephora viene spedito in missione di ricerca e soccorso per indagare e scoprire cosa è avvenuto alla USS Sulaco. Il protagonista è uno dei militari della Sephora, il caporale Winter, e segue le vicende di quest'ultimo nella sua disavventura che lo porterà a scontrarsi con gli Xenomorfi. Per sopravvivere il giocatore ha a disposizione un vasto arsenale, differenziato e migliorabile, oltre che il supporto dei compagni di squadra. Un gameplay poco rifinito e altri, gravi, problemi strutturali rendono il gioco un vero fiasco.

Alien: Isolation, invece, sviluppato da The Creative Assembly e pubblicato sempre da SEGA, fu un grande successo. Il genere survival horror in prima persona aiuta a creare la giusta atmosfera per una trama interessante unita ad un'esperienza ludica molto valida. La protagonista è Amanda Ripley, impegnata ad indagare sulla scomparsa di sua madre Ellen Ripley. Amanda si dirige sulla stazione spaziale Sevastopol per recuperare la scatola nera della Nostromo, ma scoprirà che uno Xenomorfo ha terrorizzato la stazione e ucciso la maggior parte dell' equipaggio. Il giocatore sarà quindi obbligato a usare tutti i mezzi a sua disposizione per sopravvivere alla temibile ronda famelica dell'Alien, con lo scopo ultimo di fuggire e trarsi in salvo.

È in arrivo un nuovo videogioco su Alien sviluppato da Cold Iron Studios

Dopo queste due parentesi dai risultati opposti, sembra proprio che Alien sia pronto per tornare sotto una nuova veste videoludica.Come rivelato da Bloody-Disgusting infatti FoxNext Games, divisione di 20th Century Fox dedita allo sviluppo di videogiochi, ha acquistato Cold Iron Studios (famoso per la sua esperienza con i giochi online), con lo scopo di dar vita a uno shooter online per PC e console basato proprio sull'universo cinematografico creato da Ridley Scott. Ecco le prime parole del presidente di FoxNext, Aaron Loeb, dopo la chiusura dell'accordo.

Cold Iron Studios possiede un incredibile talento, design e modo di lavorare che siamo lieti di accogliere in FoxtNext Games. Sono personalmente un fan di tutti i lavori passati di Cold Iron Studios, e tutti noi di FoxtNext Games siamo elettrizzati all'idea di lavorare con loro, nel mentre potranno creare un mondo ricco d'azione radicato nell'amato universo di Alien. Non vediamo l'ora di poter diffondere maggiori informazioni

Cold Iron Studios è composto da figure veterane del settore che hanno lavorato a progetti come Neverwinter, Metroid Prime 3 e Bioshock: Infinite. I capi dello studio di sviluppo sono Craig Zinkievich (Chief executive officer), Shannon Posniewsky (Chief Technology Officer) e Matt Highison (Creative Director). Anche Craig Zinkievich ha voluto commentare l'evento: 

Crediamo nella visione di FoxNext e siamo eccitati dall'idea di poter lavorare con un universo così ricco e accattivante: la nostra esperienza nel creare mondi online e portare famosi franchise al livello successivo nell'intrattenimento interattivo coincide perfettamente con l'idea di questo nuovo progetto.

Nuove informazioni sul gioco di Alien sviluppato da Cold Iron Studios arriveranno nel corso dell'anno.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.