FOX

Ai SAG Awards 2018 trionfano Tre manifesti e Big Little Lies: tutti i vincitori

di -

Anche i premi del sindacato degli attori incoronato Big Little Lies e Tre Manifesti a Ebbing, Missouri come i migliori prodotti del 2017 in TV e al cinema: che la strada verso gli Oscar sia già spianata?

I protagonisti di Big Little Lies

16 condivisioni 3 commenti

Condividi

Se il buongiorno si vede dal mattino, allora Martin McDonagh e il suo cast cominceranno davvero a sentirsi una statuetta dorata tra le mani. Dopo il trionfo ai Golden Globes, anche ai SAG Awards (gli Screen Actors Guild Awards, i premi del sindacato indipendente degli attori di cinema e TV) non c'è gara.

Alla premiazione, svoltasi nella notte del 22 gennaio 2018, ha vinto il cast al completo di Tre Manifesti e nelle categorie singole Frances McDormand e Sam Rockwell, lasciando agli altri film in gara le briciole. Gary Oldman conferma di essere il favorito agli Oscar portando a casa anche il SAG award come miglior protagonista di L'ora più buiaAllison Janney rimane una candidata importante per il suo ruolo già premiatissimo in Io, Tonya. A differenza dei Golden Globes, i SAG Awards sono un verdetto importante per la corsa agli Oscar, perché condividono molti votanti con gli Academy Awards.

L'attrice Frances McDormandHDGettyImages
Frances McDormand gioisce per la vittoria ai SAG Awards

In campo televisivo continua la cavalcata di Big Little Lies, che torna a vincere con il suo cast: Alexander Skarsgård e Nicole Kidman aggiungono l'uomo bronzeo dei SAG Awards accanto al Golden Globe nella loro teca dei premi, mentre in campo comedy Veep - Vicepresidente incompetente si conferma una corazzata. 

SAG Awards: continua il sostegno alle donne

Anche se attori e attrici sono tornati ad indossare i colori (rimanendo però in una palette molto più sobria del consueto), i SAG Awards non hanno certo dimenticato il tema portante di questi mesi a Hollywood, a partire dalla conduzione. Per la prima volta Kristen Bell ha ricoperto il ruolo di presentatrice in un evento di questo tipo, sorprendendo tutti con il suo stile asciutto, che ha permesso di concludere l'intero evento in sole 2 ore! 

Anche le presentatrici delle singole categorie erano tutte donne, in segno di solidarietà al movimento #MeToo. Tra quante si sono succedute sul palco ha lasciato un segno la coppia formata da Marisa Tomei e Rosanna Arquette (tra quante hanno denunciato le violenze subite). Le due interpreti hanno voluto ricordare alcune delle colleghe coraggiose che hanno rotto il silenzio su Weinstein e gli altri, ricordando i nomi di Asia Argento, Daryl Hannah, Ashley Judd, Anthony Rapp, Mira Sorvino e Olivia Munn.

Marisa Tomei e Rosanna Asquette ai SAG AwardsHDGettyImages
Marisa Tomei e Rosanna Asquette hanno ricordato le donne che hanno rotto il silenzio sugli abusi a Hollywood

Dopo il verdetto dei SAG Awards, domani arriverà un altro momento attesissimo della stagione dei premi: verranno infatti annunciate le nomination agli Academy Awards 2018! In attesa di scoprire chi potrà vincere un'Oscar, ecco tutti i vincitori del SAG Awards.

Cinema

Miglior attore protagonista

Timothée Chalamet - Chiamami col tuo nome
James Franco - The Disaster Artist
Daniel Kaluuya - Scappa - Get Out
Gary Oldman - L'ora più buia
Denzel Washington - Roman J. Israel, Esq

Gary Oldman e il suo SAG AwardsHDGettyImages
Gary Oldman vince anche ai SAG Awards per la sua performance in L'ora più buia

Migliore attrice protagonista

Judi Dench - Vittoria e Abdul
Sally Hawkins - La forma dell'acqua - The Shape of Water
Frances McDormand - Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Margot Robbie - Io, Tonya 
Saoirse Ronan - Lady Bird

Miglior attore non protagonista

Steve Carell - La battaglia dei sessi
Willem Dafoe - The Florida Project
Woody Harrelson - Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Richard Jenkins - La forma dell'acqua - The Shape of Water
Sam Rockwell - Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Migliore attrice non protagonista

Mary J. Blige - Mudbound
Hong Chau - Downsizing - Vivere alla grande
Holly Hunter - The Big Sick
Allison Janney - Io, Tonya 
Laurie Metcalf - Lady Bird

Allison Janney mostra il suo SAG HDGettyImages
Allison Janney ha vinto per la sua interpretazione in Io, Tonya

Miglior cast

Lady Bird
Mudbound
The Big Sick
Scappa - Get Out
Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Migliori controfigure

Baby Driver - Il genio della fuga
Dunkirk
Logan - The Wolverine
The War - Il pianeta delle scimmie
Wonder Woman

Televisione

Migliore attore in un film TV o in una mini-serie

Benedict Cumberbatch - Sherlock
Jeff Daniels - Bezbog
Robert De Niro - The Wizard of Lies
Geoffrey Rush - Genius
Alexander Skarsgård - Big Little Lies

Migliore attrice in un film TV o in una mini-serie

Laura Dern - Big Little Lies
Nicole Kidman - Big Little Lies
Jessica Lange - Feud
Susan Sarandon - Feud
Reese Witherspoon - Big Little Lies

Miglior attore in una serie commedia

Anthony Anderson - Black-Ish
Aziz Ansari - Master of None
Larry David - Curb Your Enthusiasm
Sean Hayes - Will & Grace
William H. Macy - Shameless
Marc Maron - GLOW

Julia Louis-Dreyfus vince il SAG AwardHDGettyImages
I membri del cast di VEEP esultano per la vittoria di Julia Louis-Dreyfus come miglior attrice comedy

Migliore attrice in una serie commedia

Uzo Aduba - Orange is the New Black
Alison Brie - GLOW
Jane Fonda - Grace and Frankie
Julia Louis-Dreyfus - Veep - Vicepresidente incompetente
Lily Tomlin - Grace and Frankie

Miglior attore  in una serie drammatica

Jason Bateman - Ozark
Sterling K. Brown - This Is Us
Peter Dicklange - Game of Thrones
David Harbour - Stranger Things
Bob Odenkirk - Better Call Saul
Game of Thrones

Migliore attrice in una serie drammatica

Millie Bobby Brown - Stranger Things
Claire Foy - The Crown
Laura Linney - Ozak
Elizabeth Moss - The Handmaid's Tale
Robin Wright - House of Cards

Miglior cast in una serie commedia

Black-Ish
Curb Your Enthusiasm
GLOW
Orange is the New Black
Veep - Vicepresidente incompetente

Miglior cast in una serie drammatica

Game of Thrones
Stranger Things
The Crown
The Handmaid's Tale
This Is Us

Migliori controfigure

Game of Thrones
GLOW
Homeland
Stranger Things
The Walking Dead

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.