Potete già scaricare Harry Potter: Hogwarts Mystery su Android [UPDATE]

di -

A sorpresa, Warner Bros. avvia il Soft Launch di Harry Potter: Hogwarts Mystery su Google Play in diversi Paesi. Italia compresa!

Harry Potter riceve le lettere da Hogwarts

280 condivisioni 0 commenti

Condividi

AGGIORNAMENTO: Se è vero che in alcuni casi la magia non può riparare agli errori, ci vediamo costretti a porgere le nostre più sentite scuse ai nostri affezionati lettori.

Il download di Harry Potter: Hogwarts Mystery è stato infatti sospeso per il territorio italiano. Dovremo dunque attendere ancora qualche tempo per trasformarci in maghetti o maghette tra le mura della celebre scuola di stregoneria.

ARTICOLO ORIGINALE: Se anche voi rientrate tra quelli che hanno apprezzato il primo trailer di Harry Potter: Hogwarts Mystery, sappiate che già da oggi è possibile lanciarsi nelle avventure in salsa gaming del maghetto più amato di sempre. 

A patto che possediate un dispositivo Android

In attesa del lancio ufficiale - la versione definitiva del videogioco mobile approderà anche su App Store di casa Apple -, il publisher Warner Bros. Interactive e gli sviluppatori di Jam City hanno infatti messo a disposizione su Google Play una versione completa instabile, pensata per una intensa fase di test. Il tutto può essere messo in download gratuitamente a questo link.

Il Soft Launch tocca quindi anche le coste italiane, e ci permette di mettere mani prima del tempo su quello che si presenta come un gioco di ruolo semplificato per schermi touch e ambientato nell'universo letterario e cinematografico creato dalla scrittrice britannica J. K. Rowling.

In Harry Potter: Hogwarts Mystery saremo studenti e studentesse di magia nel periodo che intercorre tra la nascita di Harry Potter e la sua iscrizione a Hogwarts, quando Ninfadora Tonks e Bill Weasley erano studenti. Il sistema di personalizzazione degli avatar consente di aggiornare costantemente il proprio personaggio in modo da poter acquisire nuove capacità e incantesimi, accompagnati dal proprio animale preferito.

Entreremo allora in una delle quattro iconiche Case, così da avanzare negli anni ad Hogwarts a colpi di lezioni ed interazioni con gli altri personaggi.

Cosa ne dite, avete già lucidato le vostre bacchette?

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.