FOX

Young Guns: anche l'italiano Marco Checchetto tra i giovani talenti di casa Marvel

di -

Marvel ha deciso di includere nell'albo d'oro dei suoi Young Guns - i suoi giovani talenti - anche l'italianissimo Marco Checchetto, premiato per il suo straordinario lavoro sulle incredibili pagine di Old Man Hawkeye.

Marvel premia il talento di Marco Checchetto includendolo nei suoi Young Guns

9 condivisioni 1 commento

Condividi

Da molti anni ormai Marvel parla italiano. E, a suggellare un sodalizio che diventa sempre più forte con il passare del tempo, arriva la notizia che la "Casa delle Idee" ha voluto includere il nome di Marco Checchetto tra quello dei migliori giovani talenti del suo sconfinato parco di artisti.

L'iniziativa è nota negli States come Young Guns e dal 2004 mette sotto le luci dei riflettori le straordinarie capacità creative dei più incredibili disegnatori dell'industria del fumetto.

In passato sono stati premiati dei giovani artisti che oggi sono delle vere e proprie superstar della nona arte, come Steve McNiven, Jim Cheung e Leinil Yu, oltre a un'altra italiana DOC come Sara Pichelli.

Una tavola di Old Man Hawkeye realizzata da Marco ChecchettoMarvel Comics
Old Man Hawkeye

Insieme al nostro Marco Checchetto - premiato per il suo straordinario lavoro in Old Man Hawkeye - nell'edizione di quest'anno sono stati inseriti nell'albo d'oro anche Pepe Larraz (Avengers: No Surrender), Javier Garron (Star-Lord), Aaron Kuder (Infinity Countdown), Mike Del Mundo (Elektra) e Russell Dauterman (The Mighty Thor).

Per celebrare l'occasione ognuno di loro realizzerà una variant cover esclusiva per una delle prossime pubblicazioni Marvel negli States. Le testate coinvolte saranno Avengers, X-Men, Doctor Strange, Marvel Two-in-One e Amazing Spider-Man.

A Checchetto è invece toccato il supereroe più chiacchierato del momento. Stiamo parlando di Black Panther, che arriverà nelle sale italiane il prossimo 14 febbraio, e di cui Marco ha voluto dare la sua personalissima interpretazione.

Grazie allo stile asciutto e allo stesso tempo densissimo di dettagli di Marco Checchetto, T'Challa non è mai stato così cool.

Anche C.B. Cebulski - editor-in-chief di Marvel Comics - ha voluto complimentarsi con la classe del 2018 e, grazie a NewsaRama, riusciamo a riportarvi le sue parole come sempre cariche di entusiasmo.

Dieci anni fa abbiamo lanciato la campagna Young Guns per riconoscere e promuovere il talento dei giovani artisti in cui crediamo di più. E anche quest'anno onoriamo questi sei disegnatori pronti per la grandezza la cui arte arricchirà le pagine di alcuni dei fumetti più belli dell'anno!

Una tavola di Superior Spider-Man Team-Up realizzata da Marco ChecchettoHDMarvel Comics
Una tavola di Superior Spider-Man Team-Up

Anche noi ci uniamo al trasporto di Cebulski e ci leviamo il cappello davanti alla bravura di uno dei talenti più cristallini del fumetto mondiale. Excelsior, Marco!

Immagine di copertina: Luccafan

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.