FOX

Beer Can Appreciation Day (24 gennaio): con chi festeggereste per rendere grazie alla birra?

di -

Non è l’Oktoberfest, non è la festa di San Patrizio… è solo il Beer Can Appreciation Day. Pronti a festeggiare sua maestà... la lattina?

Homer Simpson e la sua idea di felicità

216 condivisioni 4 commenti

Condividi

I fedeli come Jim e Homer Simpson apprezzano sempre una buona birra, ma il 24 gennaio chiunque può festeggiare (letteralmente) il giorno di apprezzamento della birra.

La storia 

La scelta della data non è casuale, proprio il 24 gennaio del 1935 venne distribuita per la prima volta una birra in lattina.

A quel tempo, la Gottfried Krueger Brewing Company collaborò con l'American Can Company per produrre questa immensa e importante innovazione. La prima spedizione di 2mila lattine fu consegnata agli assetati residenti di Richmond, in Virginia.

Homer Simpson con l'ennesima lattina di birra
il rapporto speciale tra Homer e la Duff

Sono cambiate tante cose da allora, ma la sensazione di estasi bevendo una lattina di birra gelata ci accomuna ai nostri antenati.

I festeggiamenti del Beer Can Appreciation Day

La particolarità di questa festa sta proprio nei festeggiamenti. Ognuno può onorare il nettare dorato come più gli pare. Si potrebbe fare una capatina in Irlanda a degustare Guinness e McFarland in tutte le loro varianti, oppure (per i più devoti) ci si potrebbe rivolgere ai monaci tedeschi di Augustiner, Franziskaner e Paulaner.

Se siete in Italia e non avete grandi pretese, potete anche fare un tour dei pub della vostra città onorando sua maestà il malto come meglio potete.

Illusione ottica di un passaggio di lattine
Quando bere una birra è più importante delle leggi della fisica

Qualunque sia la ricorrenza o il modo di festeggiare è sempre un buon momento per bere una birra, e lo sanno bene i nostri beniamini delle serie TV.

Come festeggerebbero i protagonisti delle nostre serie preferite?

Il 24 gennaio, come onorerebbero la pinta per eccellenza Ted Mosby e tutti i suoi amici? Sicuramente passerebbero l’intera serata al pub MacLaren’s a bere birra (anche se in bottiglia, per lo più) e individuare la prossima conquista di Barney.

Il famoso bar MacLaren's di How I Met Your Mother

Invece Jim onorerebbe la sua bevanda preferita rimanendo sulla sua poltrona a guardare la partita dei Bears insieme al suo inseparabile amico Andy.

E i ragazzi di New Girl passerebbero la giornata a festeggiare nel bar di Nick e Schmidt o passerebbero la giornata a deprimersi nel bar di Nick e Schmidt?

Coach al bar di Nick e Schmidt
Damon Wayans Jr. nei panni di Coach in New Girl

Se i protagonisti della vostra serie TV preferita sono morti, ma vorreste comunque celebrare il giorno della birra con loro non perdetevi d’animo, potrebbe fare al caso vostro una delle 8 birre prodotte dal birrificio americano Ommegang in onore della pluripremiata serie Il Trono di Spade.

Otto tipologie di birra ispirate alla serie Il Trono di Spade

Ma i veri amanti della birra, i veri intenditori, coloro che farebbero di tutto per aggiudicarsi l’ultima lattina sono solo sempre loro… Peter e Homer.

Griffin e Simpson, Patriot e Duff, L’ostrica Ubriaca e Da Boe, contrapposti in tutto meno che nell’amore per la loro linfa vitale: la birra.

Il protagonista dei Griffin con la sua adorata birra
Peter Griffin trova sempre il momento per una birra fresca

Per amore della birra hanno entrambi costruito un bar nei propri garage, per consentire a tutti di dissetarsi con una spina di felicità, sono diventati fuorilegge, hanno provato a rinnegarla entrando in terapia con scarsi risultati e infine l’adorazione incondizionata per l’alcolico dorato ha portato Peter a sposare la causa e a lavorare nel suo birrificio preferito.

Patriot o Duff poco importa, come hanno dimostrato i nostri beniamini nell’episodio 13X01 E Alla Fine si Incontrarono, l’importante è che sia fredda e schiumosa.

E allora alzate bicchieri, bottiglie e lattine e festeggiate… a tutta birra!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.