FOX

Mission: Impossible - Fallout, Tom Cruise svela il titolo su Instagram!

di -

Si intitolerà Fallout il sesto capitolo della saga di Mission: Impossible. Tom Cruise pronto a lanciarsi da un elicottero in volo in una foto del film.

Tom Cruise aggrappato ad un elicottero in una foto del film Tom Cruise/Instagram

148 condivisioni 3 commenti

Share

Farà felici i gamers di tutto il mondo: Fallout è il titolo del nuovo Mission: Impossible. A svelarlo è stato Tom Cruise, da poco sbarcato su Instagram. L'attore che nella serie di spy movie impersona l'agente segreto Ethan Hunt ha infatti postato tramite il proprio account uno scatto che mostra il ciak del film diretto da Christopher McQuarrie con impresso il titolo della pellicola numero 6 della saga.

"Tenetevi pronti", ha scritto Cruise ai suoi follower, ai quali ha regalato pure una nuova foto dal set intrisa di azione: vediamo l'attore aggrappato ad un elicottero in volo, pronto a lanciarsi nel vuoto.

Dopo l'arrampicata ad alta quota all'esterno del Burj Khalifa (Protocollo Fantasma) e il pericoloso stunt realizzato rimanendo appeso ad un Airbus A400M (Rogue Nation), cosa avrà in serbo stavolta l'ormai 56enne attore?

Get ready. #MissionImpossible

A post shared by Tom Cruise (@tomcruise) on

Nuovo capitolo, vecchio team (o quasi)

Lo scatto pubblicato dall'attore di Top Gun imprime ancor più adrenalina ad un sesto capitolo che si preannuncia già scoppiettante: nei mesi scorsi abbiamo avuto modo di raccontarvi di un inseguimento mozzafiato tra le strade parigine, oltre all'infortunio di cui è rimasto vittima Cruise in seguito ad una caduta durante una scena d'azione.

In Mission: Impossible - Fallout faranno poi ritorno Alec Baldwin (l'Alan Hanley, boss dell'IMF), Michelle Monaghan (Julia Meade-Hunt) e il villain di Rogue Nation, Solomon Lane (Sean Harris), senza contare Rebecca Ferguson (Ilsa Faust), Simon Pegg (Benji Dunn) e il veterano Ving Rhames (Luther Stickell).

Mancherà invece all'appello il William Brandt di Jeremy Renner, costretto a dare forfait per l'impegno sul set di Avengers: Infinity War. A sostituirlo ci penserà Henry Cavill (coi baffi, che stavolta non saranno rimossi digitalmente come in Justice League).

La pellicola animerà l’estate 2018 italiana, distribuita da 20th Century Fox Italia.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.