Monster Hunter World, quando anche i gatti amano i videogiochi!

di -

Con Monster Hunter World il mondo... miagola. Sui social stanno infatti spopolando le divertentissime reazioni di gatti reali al nuovo videogioco di casa Capcom.

Un gatto ''gioca'' a Monster Hunter World

47 condivisioni 0 commenti

Share

Qui su MondoFox lo abbiamo inserito tra i videogiochi più caldi del 2018. E a quanto pare Monster Hunter World è riuscito davvero a fare centro, non solo negli animi della critica e dei gamer, ma anche in quelli dei loro amici felini.

Con il titolo di casa Capcom disponibile da oggi, 26 gennaio, su PlayStation 4 e Xbox One - la versione PC debutterà in autunno -, stanno infatti spopolando sui social network foto e video che mostrano le reazioni di gatti reali ai Palico presenti nel nuovo capitolo di Monster Hunter. Non a caso si tratta di creature dalle sembianze di felini antropomorfi, che accompagnano i protagonisti del gioco nelle loro sessioni di caccia. 

Naturale che il loro aspetto abbia incuriosito i compagni pelosi di diversi appassionati, che in molti casi hanno addirittura provato ad interagire con le loro controparti virtuali, attratti anche dai loro familiari versi. 

Un esperimento che potrete allora facilmente mettere in pratica anche voi, per scoprire se il vostro gattino o la vostra micia siano come voi dei fan degli universi in poligoni.

Lasciandovi ai filmati e agli scatti - trovate poco più sopra una carrellata via Twitter -, vi ricordiamo che in Monster Hunter World dovremo affrontare mostri giganteschi in un vasto e pulsante ecosistema, in solitaria o con fino a 3 altri cacciatori tramite la modalità cooperativa online. Assisteremo così alla Traversata degli Antichi, la traversata dell'oceano da parte dei draghi antichi, che avviene una volta ogni decennio, verso una terra conosciuta con il nome di ''Nuovo Mondo''. 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.