FOX

Avengers: Infinity War e tutti i possibili trailer del Super Bowl LII

di -

Il Super Bowl è un appuntamento imperdibile per gli appassionati di sport e... di cinema. Per la 52esima edizione sono previsti diversi trailer e spot dei film più attesi del 2018.

Josh Brolin aka Thanos, Jack-Jack e Chris Pratt aka Owen Grady

59 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il Super Bowl è uno degli eventi che genera maggiore hype tra gli sportivi. E non solo tra loro. Il match che assegna il titolo della National Football League (NFL) USA è un appuntamento imperdibile anche per gli appassionati di cinema. Il motivo? È presto detto. Durante la partita, vengono trasmessi trailer e spot TV di alcuni dei film più attesi della stagione cinematografica.

L'edizione 52 non fa eccezione, con un gran numero di titoli (alcuni certi, altri da confermare) pronti a occupare gli spazi pubblicitari da 30 e 45 secondi che partono da un costo base monster di 5 milioni di dollari l'uno.

Ma quali anteprime arriveranno sul piccolo schermo domenica 4 febbraio 2018, nel corso della partita che vede contrapposti Philadelphia Eagles e New England Patriots?

The Walt Disney Studios

I trailer e gli spot delle pellicole targate The Walt Disney Studios sono tra i più attesi. E come riporta Deadline, la casa di produzione di Topolino potrebbe regalare diverse emozioni ai fan.

Stando a quanto scrive il sito, la major avrebbe acquistato spazi da 30 e 45 secondi e tra i film più accreditati per occuparne due ci sono Avengers: Infinity War e Black Panther. In particolare, gli addetti ai lavori danno praticamente per certa una nuova anteprima della pellicola dedicata al sovrano del Wakanda. A lanciare l'uscita del film (prevista in Italia il 14 febbraio 2018) ci sarà anche una versione ridotta dello spot Long Live the King, realizzato in collaborazione con Lexus e pubblicato online lo scorso 25 gennaio.

Invece, è considerata poco probabile l'ipotesi di vedere un trailer di Ant-Man and the Wasp, che arriverà nei cinema USA il 6 luglio 2018.

Oltre ai blockbuster Marvel, The Walt Disney Studios potrebbero sfruttare la vetrina del Super Bowl anche per presentare uno o entrambi i film per tutta la famiglia che ha in calendario per il 2018, ovvero Gli Incredibili 2 e Nelle pieghe del tempo.

Come puntualizza Comic Book, si tratta solo di speculazioni. Tuttavia, ci sono due indizi che rendono l'ipotesi plausibile.

Il primo è che l'anno scorso la casa di Topolino ha utilizzato la finale del campionato NFL per lanciare Pirati dei caraibi - La vendetta di Salazar. Il secondo è che a novembre 2017 ha scelto l'evento sportivo noto come College GameDay per condividere il primo teaser trailer de Gli Incredibili 2.

In tal senso, sembrerebbe più probabile aspettarsi un'anteprima del film di Brad Bird (di cui pochi giorni fa sono stati resi noti i nuovi protagonisti e la sinossi ufficiale). Ma non è il caso di escludere (piacevoli) sorprese.

Gli Incredibili 2 per Entertainment WeeklyHDPixar/Entertainment Weekly
Gli Incredibili 2 nella prima immagine ufficiale per Entertainment Weekly

La presenza di The Walt Disney Studios alla 52esima edizione del Super Bowl potrebbe non finire lì. Sul web circolano con insistenza voci circa la possibilità di vedere un'anteprima di Solo: A Star Wars Story.

Come sottolinea Deadline, se la casa di Topolino inserisse in uno degli spazi pubblicitari uno spot o un trailer del film passato in corsa a Ron Howard, per Lucasfilm si tratterebbe del debutto in una finale della NFL. Tuttavia, non sarebbe la prima volta assoluta a un evento sportivo. Il precedente è rappresentato da Rogue One, il cui secondo trailer è stato trasmesso durante le Olimpiadi 2016.

Dal momento che il film debutterà nelle sale USA il 25 maggio 2018, i tempi sarebbero maturi. Tuttavia, come puntualizza Comic Book, The Walt Disney Studios utilizza il Super Bowl per le pellicole per le quali ha rilasciato almeno un teaser. Caso in cui non ricade lo stand-alone su Han Solo, di cui al momento si sa molto poco. Inoltre, considerati i problemi incontrati dalla pellicola, la finale NFL potrebbe non essere la vetrina giusta, data l'enorme concorrenza.

Universal Pictures

Universal Pictures non ha mai mancato l'appuntamento con il Super Bowl ed è presente anche all'edizione numero 52. Tanto più che a trasmettere l'evento è la rete "sorella" NBC. 

Stando a quanto scrive Deadline, lo studio avrebbe acquistato più spazi per lanciare spot e trailer di Jurassic World - Il regno distrutto e Skyscraper.

Il quinto capitolo del franchise di Jurassic Park è atteso nei cinema italiani a partire dal 7 giugno 2018 (mentre nelle sale USA arriverà il 22 dello stesso mese) e l'hype per la nuova avventura di Owen Grady e Claire Dearing è alle stelle. I fan non vedono l'ora di tornare a Isla Nublar e di rincontrare la T-Rex di Jurassic Park e... Ian Malcom!

Poster di Jurassic World - Il regno distruttoHDUniversal Pictures
Il poster del nuovo capitolo di Jurassic Park, Jurassic World - Il regno distrutto

Invece, Skyscraper è la nuova incursione di Dwayne Johnson nel genere catastrofico e arriverà nelle sale USA il 13 luglio 2018.

Paramount Pictures

Anche Paramount Pictures parteciperà al Super Bowl e lo farà con un'anteprima dei film Mission: Impossible - Fallout e con il thriller dai risvolti horror Un posto tranquillo.

Stando alle informazioni raccolte da Deadline, la pellicola con Tom Cruise sarà presentata con uno spot della durata di 30 secondi durante il pre-partita. Anche la terza prova da regista di John Krasinski avrà a disposizione uno spazio della stessa durata, ma durante l'ultima mezz'ora del match.

Netflix

Tra le tante sorprese degli spot del Super Bowl 52, una delle più grandi potrebbe arrivare da Netflix.

Stando a una serie di indiscrezioni raccolte da Deadline alcuni giorni fa, la piattaforma di streaming starebbe chiudendo un accordo con Paramount Pictures e Bad Robot per acquisire i diritti del film La particella di Dio. Al momento, nessuna delle parti ha confermato o smentito la notizia. Ma per il sito, l'ufficialità dell'operazione potrebbe arrivare proprio domenica 4 febbraio... con un trailer della pellicola targato Netflix durante la finale dell'NFL.

La particella di Dio è il terzo capitolo del franchise di Cloverfield e se le cose andranno come ipotizzato da Deadline, i fan dell'inquietante universo inventato da J.J. Abrams, Drew Goddard e Matt Reeves potrebbero dovere aspettare di meno per vedere la nuova avventura della saga.

Paramount Pictures e Bad Robot hanno indicato come data di uscita aprile 2018, ma se Netflix acquisirà i diritti come sembra, potrebbe trasmettere il film prima.

All'appello del Super Bowl mancano Warner Bros., Sony Pictures Entertainment e 20th Century Fox. La casa di produzione del DC Extended Universe non prende mai parte alla vetrina della finale NFL. Invece, sembrerebbe che la divisione dedicata a cinema e TV della multinazionale giapponese e gli studi di Los Angeles abbiano scelto di restare in panchina.

Ma conferme e certezze arriveranno solo domenica 4 febbraio.

Per saperne di più e conoscere tutte le ultime novità, restate sintonizzati.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.