FOX

Dawson's Creek: compie vent'anni la serie simbolo di una generazione

di -

Sono passati vent'anni da quel lontano 1998 quando i ragazzi di Dawson's Creek entrarono nelle nostre vite. Amori, amici e lacrime erano gli ingredienti di questa serie diventata un cult per gli anni avvenire.

Il cast di Dawson's Creek in una foto promozionale

774 condivisioni 36 commenti

Condividi

Quando Dawson's Cree apparve sullo schermo nessuno di noi si sarebbe mai aspettato che a distanza di vent'anni la serie sarebbe stata ricordata come una delle pietre miliari della serialità teen. Era il 1998 quando Kevin Williamson scrisse il pilota di una serie ambientata in una fittizia cittadina del New England e aveva come protagonista il giovane Dawson Leery (ispirato allo stesso Williamson), un ragazzo ossessionato dal cinema.

Incredibile a dirsi ora ma la serie, inizialmente, riscontrò parecchi problemi dovuti principalmente alle tematiche "vivaci" e ai discorsi sul sesso, tanto che la Procter & Gamble Productions (uno dei co-produttori iniziali di Dawson's Creek) abbandonò lo show alcuni mesi prima della messa in onda proprio a causa delle prime recensioni che criticavano aspramente le tematiche sessuali. La serie fu una delle più pubblicizzate e, nonostante le tante critiche negative, l'accoglienza da parte del pubblico fu delle migliori soprattutto nelle prime due stagioni fino a quando, per motivi sconosciuti, Williamson abbandonò Dawson's Creek. Lo show finì nella mani altri sceneggiatori che però non riuscirono a replicare il successo tanto che la serie perse ascolti e rischiò la chiusura. A salvare il teen-drama fu la brillante idea di far innamorare Pacey di Joey, incredibilmente quel cambio di trama resuscitò la serie e la rese il successo mondiale che è ora.

Dawson's Creek: i personaggi

Oltre alla solida sceneggiatura e alle tematiche molto vicine agli adolescenti Dawson's Creek ebbe il suo successo grazie all'ottima costruzione dei personaggi e alla bravura degli interpreti: Dawson Leery (James Van Der Beek) è il classico bravo ragazzo, amante del cinema e con il sogno di diventare un regista, si ritroverà catapultato nei primi drammi adolescenziali fatti di amori e delusioni, è un romantico nato e vive nella convinzione che ogni domanda esistenziale trovi risposta nei film di Steven Spielberg; Joey Potter (Katie Holmes) vicina e migliore amica del protagonista, è da sempre innamorata del giovane Leery ma non si fa troppe illusioni essendo una ragazza con i piedi per terra; Pacey Witter (Joshua Jackson) migliore amico di Dawson, è il classico adolescente scanzonato e sbruffone ma che nasconde una grande sensibilità; Jen Lindley (Michelle Williams) l'ultima arrivata, è andata a vivere dalla nonna dopo essere stata cacciata dai genitori a causa delle sue vicissitudini a New York, estremamente idealista e leale.

I protagonisti della prima stagione di Dawson's Creek

Dalla terza stagione il cast di Dawson's Creek subì un ampliamento con l'arrivo di due nuovi personaggi: Jack McPhee (Kerr Smith) arriva a Capeside insieme alla sorella Andie, inizialmente sembra attratto da Joey ma con il passare delle puntate scopre la sua omosessualità, il suo coming out rimane uno dei più memorabili delle serie teen; Andie McPhee (Meredith Monroe) sorella di Jack, è la classica secchiona iper-organizzata, nasconde in realtà una grande fragilità emotiva dovuta alla prematura scomparsa del fratello maggiore, sarà l'amore per Pacey e l'amicizia con gli altri a darle la spinta ad andare avanti; Audrey Liddell (Busy Phillips) arriverà nelle ultime due stagioni è una ragazza simpatica, gentile e piena di energia, è sempre pronta a fare festa. 

Dawson's Creek sesta stagione
Il cast della stagione 6 di Dawson's Creek

Dawson's Creek: il triangolo Dawson/Joey/Pacey

A salvare Dawson's Creek dalla chiusura fu l'idea di inserire un terzo elemento nella coppia Dawson e Joey, si tratta di Pacey che si innamorerà di Joey andando anche contro con il suo migliore amico. Inizialmente (per le prime due stagioni) le vicende ruotavano intorno a Dawson e Joey, un tira e molla infinito in cui vediamo Joey fare di tutto per allontanare Dawson dalla new entry Jen, un vero e proprio dramma sentimentale che si consumava puntata dopo puntata. Alla fine della prima stagione vediamo finalmente Dawson mettersi con Joey, la coppia però non durerà molto a causa dell'indola del protagonista a voler far sempre la cosa giusta: da quel momento i due avranno alti e bassi.

Dawson's Creek
Dawson, Joey e Pacey

In questi coppia (che dobbiamo ammettere non era tra le più divertenti) si intrometterà Pacey Witter, inizialmente Pacey era stato convinto da Dawson a stare vicino a Joey dopo la loro rottura, principalmente come spalla su cui appoggiarsi, ma è risaputo che al cuore non si comanda ed ecco che il giovane Witter inizia a provare per la bella Joey qualcosa di più di un'amicizia, un sentimento che si fortifica e cresce fino al momento tanto atteso dai fan: il bacio. La coppia sarà una delle più amate dai telespettatori proprio per le loro evidenti diversità, Pacey e Joey entreranno nell'immaginario collettivo come espressione massima dell'amore adolescenziale

Dawson's Creek - Joey e Pacey
Il primo bacio tra Joey e Pacey

Dawson's Creek: le tematiche

Il successo di Dawson's Creek fu dato anche dalle tematiche che la serie trattava senza tanti peli sulla lingua. Se inizialmente le critiche mosse riguardavano principalmente i discorsi sul sesso andando avanti con gli episodi gli sceneggiatori iniziarono ad ampliare il mondo di Dawson & Co.. Si passò da alcool e droga (molto in voga nei teen-drama del periodo) a temi più importanti come l'omosessualità, vista attraverso gli occhi di Jack, che rimarrà uno dei primi coming out presente in un teen - drama. A differenza di tanti altre serie, Dawson's Creek, ha affrontato il tema dell'omosessualità del personaggio interpretato da Kerr Smith con una delicatezza che sorprese un po' tutti, scavando a fondo nella psicologia del personaggio. Altro tema affrontato con molta intensità è quello della malattia mentale che vede come protagonista Andy, la ragazza infatti a seguito della morte del fratello maggiore si ritrova a dover fare i conti con la sua fragile psiche, si passa quindi da allucinazioni a crisi fino al ricovero presso un centro specializzato. 

Dawson's Creek - Jack e Doug
Il bacio nell'ultimo episodio di Dawson's Creek

Dawson's Creek: l'ultimo episodio

Andato in onda con un doppio episodio il 14 maggio 2003 (in Italia il 17 dicembre dello stesso anno) l'ultima puntata di Dawson's Creek si svolge cinque anni dopo gli eventi dell'episodio precedente: Jack è tornato a Capeside ed è diventato insegnante di letteratura; Jen lavora in una galleria d'arte e ha una bimba di pochi mesi; Joey lavora per una casa editrice; Pacey ha comprato un ristorante; Dawson è regista di una serie ispirata alla sua vita che si chiama The Creek. Il gruppo si riunirà al matrimonio della madre di Dawson dove però Jen ha un malore, rivelando la malattia cardiaca e che la porterà a morire da li a qualche giorno dopo aver girato una video lettera alla figlia (da sempre una delle scene più traumatiche delle serie tv, causa di lacrime e disperazione). 

La serie si conclude con Dawson contattato da Spielberg, Joey e Pacey che tornano insieme e Jack che adotta Amy insieme al compagno Doug (il fratello di Pacey). La versione italiana dell'episodio è stata tagliata di alcune parti: i discorsi di Jack e Doug sull'omosessualità e l'arrivo di Andie per un saluto finale. 

Dawson's Creek: la colonna sonora

Dawson's Creek è passata alla storia anche per la sua incredibile colonna sonora che racchiude molti brani pop e rock poi diventati famosi proprio grazie alla serie. Nel corso degli anni sono uscite ben due raccolte di brani ispirati allo show tv: Songs from Dawson's Creek Volume 1, che raccoglieva brani come Kiss Me dei Sixpence None The Richer e Run Like Mad di Jann Arden che era stata scelta inizialmente come sigla (infatti nei primi episodi è presente) per poi essere sostituita da Paula Cole con I Don't Want to Wait. Nel 2000 esce la seconda raccolta di brani Songs from Dawson's Creek Volume 2 che ha portato alla ribalta brani come Superman dei Five for Fighting e Crazy for this girl di Evan & Jaron. 

Nonostante gli anni passati Dawson's Creek è rimasto nel nostro cuore diventando un vero e proprio cult e trasformando ogni replica in un tuffo nella memoria, dopotutto chi di noi, all'accenno delle prime note, non canta "anuanauei".

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.