Jurassic World Live Show: il tour che ci porterà a Isla Nublar inizierà nel 2019

di -

Universal Brand Development e Feld Entertainment Inc. hanno annunciato l'avvio dei lavori che porterà ad un live show itinerante dedicato a Jurassic World.

Un brachiosauro, uno dei dinosauri più imponenti del Mesozoico

749 condivisioni 62 commenti

Condividi

È dal 1993 che gli appassionati di dinosauri desiderano poter un giorno spalancare la bocca dallo stupore come la Ellie Sattler di Jurassic Park. Quel sogno potrebbe - seppur parzialmente - avverarsi, dal momento che Universal Brand Development e Feld Entertainment Inc. hanno annunciato un live show itinerante dedicato a Jurassic World.

A partire dal 2019 animatronics in grado di raggiungere i 12 metri di lunghezza sbalordiranno i turisti statunitensi (ma lo spettacolo dal vivo farà successivamente tappa in tutto il mondo). Oltre alle dino-star, numerosi performer verranno impiegati per impersonare i protagonisti della saga preistorica che si appresta ad invadere nuovamente le sale con Jurassic World: Il Regno Distrutto

"Ma chi ci tengono lì dentro, King Kong?"

Il Presidente e CEO di Feld Entertainment, Kenneth Feld, ha descritto il Jurassic World Live Show come un qualcosa di mai visto prima nel panorama delle attrazioni dedicate alla saga con T-Rex e Raptor, prospettando per il pubblico un livello di interazione finora sconosciuto:

L'esperienza della Jurassic World Live arena consentirà al pubblico di interagire con uno dei franchise più popolari al mondo in un modo del tutto nuovo.

Feld ha definito l'iniziativa un "format innovativo a metà tra uno stunt show e un'attrazione da brivido in 3D". Il comunicato stampa si è invece soffermato sulla caratteristica distintiva dello show, che sarà in grado di "abbattere le tradizionali barriere che in spettacoli del genere normalmente separano il pubblico dall'animazione". 

Il T-Rex rincorre la jeep in una delle scene più celebri di Jurassic ParkHDUniversal Pictures

Un'avventura iniziata 65 milioni di anni fa

I fan della saga spielberghiana sanno che esistono già diverse attrazioni a tema, come l'emozionante Jurassic Park: The Ride presso gli Universal Studios di Hollywood. Ma nulla di quanto realizzato finora raggiunge l'alto tasso di realismo promesso dal live show itinerante di Jurassic World.

Un'occasione unica per osservare da vicino i grandi dominatori del passato, senza i pericoli insiti nel parco divertimenti realizzato da Hammond e dalla InGen prima nel best-seller di Michael Chrichton e poi al cinema. Un sistema complesso sì (un'arena, animatronics giganti e stunt terrificanti), libero però dalle ripercussioni dettate da quel caos tanto teorizzato dal matematico Ian Malcolm, celebre protagonista del franchise. Si torna al modello "Villaggio dei Caraibi" (stavolta senza pirati mangia-turisti), tanto per citare una celebre battuta del personaggio di Jeff Goldblum.

Perché l'Isla Nublar del Jurassic World Live Show diventi realtà, bisognerà attendere fino al 2019. Prima, però, sarà la volta del quinto capitolo di Jurassic Park, che esordirà nelle sale italiane a partire dal 7 giugno 2018 col titolo di Jurassic World: Il Regno Distrutto.

Fonte: Slash Film

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.