FOX

Black Panther: le prime reazioni incoronano il nuovo re dei film Marvel

di -

Manca pochissimo alla release italiana di Black Panther, fissata per il 14 febbraio. Intanto direttamente dagli States arrivano i primi commenti della stampa specializzata che incoronano il cinecomic di Ryan Coogler che si mostra in un nuovo video.

Commenti positivi per Black Panther che si mostra in un nuovo spot

360 condivisioni 13 commenti

Condividi

Iniziano ad arrivare dagli States le prime reazioni degli addetti ai lavori a Black Panther, il nuovo cinecomic dei Marvel Studios atteso in Italia per il 14 febbraio.

E, a quanto pare, Kevin Feige e i suoi sono riusciti a fare centro anche questa volta. La stampa specializzata promuove a pieni voti la pellicola di Ryan Coogler, che sembra essere riuscita a soddisfare appieno l'immenso hype che si era venuto a creare nel corso dei mesi.

Jen Yamato del Los Angeles Times è convinta che Black Panther sia destinato al successo perché è il primo film Marvel a basarsi su premesse realistiche.

Black Panther è incredibile, pieno di energia e mirato. Un film di supereroi che spiega sia perché la rappresentazione e l'identità contino davvero, sia quanto la situazione diventi tragica quando queste vengono negate alle persone. È il primo film del Marvel Cinematic Universe che riguarda qualcosa di reale. E Michael B. Jordan con il suo Killmonger mi ha fatto piangere. Lui è il VILLAIN.

Anche Steven Weintraub di Collider concorda con la sua collega sul fatto che il vero valore aggiunto del 18esimo tassello del MCU sia proprio Michael B. Jordan, spingendosi addirittura oltre e scomodando un vero e proprio mostro sacro dei cinecomic come il Loki di Tom Hiddleston.

Ovviamente non poteva mancare una menzione speciale per Danai Gurira, che dal 26 febbraio i fan di The Walking Dead ritroveranno su FOX nei panni di Michonne.

Marvel ha colto nel segno un'altra volta con Black Panther. Impressionante dal punto di vista della storia e del filmmaking. Michael B. Jordan spacca ed è il miglior cattivo dai tempi di Loki. Ho adorato ogni secondo sullo schermo di Danai Gurira, che prenderà un sacco di gente a calci nel sedere. Questo film farà un sacco di soldi.

Sulla stessa lunghezza d'onda Ash Crossan di Entertainment Tonight, che non riesce a contenere l'entusiasmo e si lascia andare in un tweet ai limiti della censura.

Signore e signori abbiamo un villain INCREDIBILE. Black Panther era così bello che non riuscivo a respirare. E DANAI GURIRA SANTISSIMO C@$&O! Ho ADORATO questo film.

Peter Sciretta di Slash Film loda l'incredibile lavoro dietro la macchina da presa del regista Ryan Coogler, e decide di portarsi avanti lanciando la volata di Black Panther agli Oscar 2019 con più di un anno di anticipo.

Ryan Coogler ha fatto un fuoricampo con un film pieno di piani sequenza. Sarei scioccato se agli Oscar 2019 non venisse nominato per i migliori costumi e la migliore scenografia.

Qualche settimana fa Balck Panther era stato definito lo 007 del MCU, affermazione che Erik Davis di Fandango sposa senza mezze misure.

Black Panther è eccezionale. È l'agente James Bond del MCU. Non avete visto niente di simile in un cinecomic. È sfrontato, bellissimo e intenso ma con una spiritualità e una profondità mai viste prima d'ora in un film Marvel. L'Africa si respira al 100% e crea assuefazione.

Un nuovo spot mostra la tecnologia del costume di Black Panther

Dopo questa scorpacciata di prime impressioni più che positive non stiamo più nella pelle e non vediamo l'ora di poter gustare Black Panther in tutto il suo splendore.

Per ingannare l'attesa possiamo continuare a solleticare il nostro palato ammirando il nuovo spot TV del film in cui viene messa in bella mostra l'eccezionale tecnologia nascosta nel costume del nostro protagonista.

Da queste spettacolari immagini intuiamo che quel geniaccio della principessa Shuri ha inserito nella tuta di suo fratello T'Challa uno straordinario dispositivo che utilizza dei campi di forza molto simili a quelli tanto cari ai fan della saga di Star Wars.

Che Tony Stark abbia finalmente trovato un degno avversario nel campo della progettazione di spettacolari armature da battaglia? Non ci resta che attendere il 14 febbraio per saperlo!

E voi cosa ne dite? Siete curiosi di vedere Black Panther?

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.