FOX

Macaulay Culkin: 'Un sequel di Mamma, ho perso l'aereo? Solo in versione Rambo!'

di -

In un Chiedimi tutto su Reddit, Macaulay Culkin ha detto che farebbe un sequel di Mamma, ho perso l'aereo solo se fosse in versione Rambo e ha parlato di sé e della sua carriera.

Macaulay Culkin in conferenza stampa

462 condivisioni 17 commenti

Condividi

Dopo l'intervista con Marc Maron, in cui ha raccontato del rapporto con Michael Jackson e con il padre violentoMacaulay Culkin è tornato a parlare di sé in un AMA (Ask Me Anything, ovvero Chiedimi tutto) sulla piattaforma social Reddit.

L'ex bambino prodigio ha partecipato all'incontro virtuale per promuovere la sua ultima fatica lavorativa, un podcast dal titolo Bunny Ears, e ha risposto alle tante domande dei partecipanti con schiettezza e una buona dose di ironia.

Un esempio? Quando un "redditor" gli ha chiesto se avrebbe girato un sequel di Mamma, ho perso l'aereo, Macaulay ha detto:

Solo se fosse ambientato nei boschi, alla Rambo.

Macaulay Culkin, il cinema e i nuovi progetti

Tra una battuta e l'altra, la star degli anni '90 ha permesso ai fan di scoprire qualcosa di più del suo passato nel mondo del cinema e dei progetti per il futuro.

Al momento, Macaulay è concentrato sul podcast Bunny Ears, uno show settimanale in cui lui e il suo amico Matt Cohen parlano di diversi argomenti, talvolta con un ospite (il primo sarà Kevin Smith). Inoltre, il sito ospita articoli, video e molto altro:

Si tratta di un magazine online, in cui spero di fare luce su alcune delle cose che influenzano la mia vita.

L'ex bambino prodigio ha scelto una esistenza lontana dai riflettori, con poche e sporadiche apparizioni sul grande schermo (l'ultima è stata in Zoolander 2, nel 2016), ma ha rivelato di non avere rimpianti:

Sono felice. So che può suonare finto o scontato, ma non cambierei nulla.

A parte forse dire di sì a Wes Anderson per Rushmore:

Avevo ricevuto lo script. Ma ero in una pausa dalla recitazione. È un film perfetto.

Macaulay ha detto che se il regista lo chiamasse di nuovo, stavolta si guarderebbe bene dal rifiutare la proposta e poi ha rivelato che se gli offrissero un ruolo in un cinecomic, gli piacerebbe interpretare l'X-Men Longshot, "perché è fortunato".

Tuttavia, per ora non sembra intenzionato a tornare a recitare, neppure a teatro. Per quanto gli piaccia e non si senta di escludere del tutto la possibilità:

Mi piace fare teatro. È la mia forma di recitazione preferita. Però al momento non sto davvero prendendo in considerazione nulla. Non sono in cerca di uno spettacolo. Ma d'altra parte, chi può dirlo?

L'ex bambino prodigio ha dato una risposta analoga anche a un "redditor" che gli ha chiesto se abbia intenzione di cimentarsi dietro la macchina da presa:

Sì, certo. Non è qualcosa che vogliamo tutti? Tuttavia, adesso non c'è in ballo niente.

Macaulay Culkin con le orecchie da coniglioHDGetty Images
Macaulay Culkin con il suo "feticcio", le orecchie da coniglio

Ma nonostante la nuova vita e i progetti lontani da Hollywood, per i fan Macaulay è rimasto indissolubilmente legato a Mamma, ho perso l'aereo e al suo protagonista, Kevin (che è tornato a interpretare in una versione adulta politicamente scorretta).

Le domande sull'argomento non sono mancate e il giovane artista ha rivelato che tra i due film di Chris Columbus preferisce l'originale:

Il primo è stato più divertente, perché non sapevamo che cosa ci aspettava e non abbiamo dovuto andare troppo in giro, perché era tutto girato a Chicago. Inoltre, aveva il 100% di Trump in meno.

A proposito della partecipazione del presidente USA (del quale non è chiaramente un fan) a Mamma, ho riperso l'aereo: mi sono smarrito a New York, Macaulay ha aggiunto:

Ha fatto un cameo di mezzo secondo. Non mi stupirebbe se quello fosse anche il tempo in cui è rimasto sul set.

Macaulay Culkin e la vita privata

Nel corso dell'AMA su Reddit, Macaulay ha risposto anche a diverse domande sulla sua vita privata. E immancabilmente ha parlato di Michael Jackson e dei suoi problemi con la droga.

La star ha ribadito di avere dei bei ricordi del tempo trascorso con il "Re del Pop" quando era un bambino e ha rivelato ai fan uno dei momenti più divertenti della loro amicizia:

Quando sono quasi andato a sbattere con la mia golf cart contro la sua e lui mi ha dato dello stupido.

Macaulay è stato molto trasparente anche a proposito delle proprie dipendenze:

Sì, ho consumato e assunto droga, nella mia vita. Non nella maniera drammatica che pensa la gente. Adesso, è qualcosa che non fa più parte della mia esistenza. Sono una persona adulta. Mi piace bere.

Kevin in Mamma, ho perso l'aereoGIPHY
Kevin alle prese con il dopobarba in Mamma, ho perso l'aereo

Ma ancora una volta, ha ribadito di non rammaricarsi di nulla. Eccetto che di una cosa:

Non ho grossi rimpianti. Ma quelli più grandi riguardano le donne.

Il giovane artista non ha approfondito l'argomento e non si sa se parlasse di Rachel Miner (il demone Meg dalla quarta alla settima stagione di Supernatural), con cui si è sposato a 18 anni nel 1989 e dalla quale ha divorziato nel 2002, o di Mila Kunis, che è stata la sua compagna dal 2002 al 2011.

Forse, la risposta arriverà in un altro AMA. Oppure, Macaulay la darà nel suo podcast Bunny Ears.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.