The Promised Neverland: ecco i gadget per lo sbarco in Italia del manga hit di Weekly Shounen Jump

di -

J-Pop celebra l'arrivo in Italia in fumetteria dell'attesissima hit di Weekly Shounen Jump The Promised Neverland con gadget in edizione limitata nelle fumetterie di oltre 100 città italiane.

I protagonisti di The Promised Neverland

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

In soli due anni dalla pubblicazione del primo capitolo, è arrivato a vendere oltre due milioni di volumetti in Giappone, la patria dei manga. Ora l'attesissima hit di Weekly Shounen Jump The Promised Neverland sbarca anche in Italia, con il primo volume disponibile nelle fumetterie dello Stivale a partire da oggi, 31 gennaio 2018.

Il manga shounen(dedicato a un pubblico maschile e giovane per via della sua componente action) arriva in Italia sotto l'egida di J-Pop.

The Promised Neverland, la cover dell'edizione italianaJ-Pop
Dal Giappone con furore (horror) arriva il primo volume di The Promised Neverland

Dopo l'annuncio in pompa magna e tra l'entusiasmo dei fan al Lucca Comics & Games, la casa editrice ha pensato a una sorpresa davvero speciale per quanti acquisteranno la serie nelle fumetterie di 100 città italiane. 

The Promised Neverland: il manga del momento in Giappone sbarca in Italia

Pubblicato a partire dal 2016 sulla popolare rivista Weekly Shounen Jump, The Promised Neverland è un manga shounen a tinte horror ideato da Kaiu Shirai e disegnato da Posuka Demizu, che ha raggiunto già l'importante traguardo di 2 milioni di copie vendute per i 7 volumetti finora andati in stampa finora in patria. 

I protagonisti di questo adrenalinico tuffo nel mystery sono tre orfanelli di nome Emma, Norman e Ray. Cresciuti amorevolmente da una donna che considerano la loro madre in un orfanotrofio popolato da ragazzini senza genitori in attesa di adozione, i tre protagonisti si distinguono per intelligenza, capacità di adattamento e abilità strategiche. Emma e gli altri si dimostrano geniali sia nelle misteriose prove a cui vengono sottoposti in classe, sia negli innocenti giochi da bambini che fanno durante i lunghi pomeriggi trascorsi all'aperto.

È proprio durante una di queste spensierate occasioni che i tre scopriranno per pura casualità un sinistro segreto che si nasconde dietro la facciata filantropica dell'istituzione che li ospita. Terrorizzati perché in pericolo di vita ma determinati a vendere cara la pelle, i tre amici decideranno di tentare il tutto per tutto e darsi alla fuga, oltrepassando il recinto esterno della tenuta, oltre il quale gli è sempre stato proibito di andare. Ad attenderli ci saranno pericoli talvolta insormontabili e indicibili risposte sulla terribile verità che si nasconde sotto la facciata idilliaca delle loro vite. 

The Promised Neverland: gadget in edizione limitata per i lettori italiani 

Per celebrare una delle uscite più attese del 2018 J-Pop ha fatto le cose davvero in grande.

In oltre 100 fumetterie sparse su tutto il territorio italiano (qui trovate la mappa completa dei negozi aderenti all'iniziativa) saranno infatti disponibili a titolo gratuito un poster a colori che ritrae i tre ragazzini protagonisti e un blocco per gli appunti dalla grafica dedicata.

Il notebook in edizione limitata di HDJ-Pop
Il design del blocco per appunti in edizione limitata che i primi fortunati acquirenti di The Promised Neverland riceveranno in omaggio

Per ottenere questi omaggi personalizzati bisogna però affrettarsi: saranno infatti disponibili in edizione limitata, a partire da oggi, con l'acquisto del primo volume della saga.

The Promised Neverland volume 1 è disponibile dal 31 gennaio 2018 nelle fumetterie italiane.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.