FoxCrime

House of Cards 6 ricomincia la produzione dopo l'addio a Kevin Spacey

di -

La sesta stagione della serie House of Cards ha ripreso la produzione dopo il licenziamento di Kevin Spacey. Ecco le novità del prossimo capitolo.

Kevin Spacey in primo piano Netflix

190 condivisioni 77 commenti

Share

La bufera di accuse di molestie sessuali che si è abbattuta lo scorso autunno su Hollywood dal caso Weinstein in poi ha coinvolto anche Kevin Spacey, colpevole di aver adottato comportamenti inappropriati con diversi attori, anche minorenni, nel corso della sua carriera.

Tra questi racconti hanno colpito particolarmente le dichiarazioni di Anthony Rapp, che ha svelato che a 14 anni sarebbe stato molestato dal celebre attore.

Spacey, a seguito delle accuse, si è scusato pubblicamente, ha fatto il proprio coming out e ha annunciato un volontario allontanamento dalle scene per curarsi.

Intanto, parallelamente, Netflix ha annunciato che avrebbe sospeso Spacey dalla serie House of Cards, dove l'attore interpretava Frank Underwood e che avrebbe, per il momento "congelato le riprese". Il 31 ottobre 2017 la produzione si è interrotta e la piattaforma di streaming ha dichiarato che avrebbe cercato una nuova soluzione per proseguire dopo lo scandalo Spacey.

Netflix non sarà coinvolta in nessuna ulteriore produzione di House of Cards che comprenda Kevin Spacey. Durante questo periodo di pausa, continueremo a lavorare con MRC [casa di produzione di House of Cards, n.d.r.] per valutare cosa fare con la serie.

Spacey è stato eliminato anche da altri progetti Netflix, come il biopic su Gore Vidal (e da progetti non Netlix, come Tutti i soldi del mondo, che ha sostituito l'attore con Christopher Plummer).

Ora, a distanza di pochi mesi, la produzione è ripartita e ovviamente senza Spacey. Le riprese della sesta e ultima stagione sono ricominciate regolarmente e, come riporta Variety, al cast si sono aggiunti due attori, famosi per pellicole sul grande schermo e serie sul piccolo schermo: Greg Kinnear (Electric Dreams, Little Miss Sunshine, Modern Family) e Diane Lane (Come un uragano, Sotto il sole della Toscana). Non sappiamo quali ruoli interpreteranno, ma affiancheranno Robin Wright (alias Claire, la moglie di Frank) che in questa sesta stagione assumerà probabilmente il ruolo da assoluta protagonista, oltre al resto degli attori (Michael Kelly, Jayne Atkinson, Patricia Clarkson, Constance Zimmer, Derek Cecil, Campbell Scott e Boris McGiver).

La sesta e ultima stagione consisterà in 8 episodi.

Collage tra Diane Lane e Greg KinnearHDGetty Images, THR
Le new entry Diane Lane e Greg Kinnear

Che ne pensate? Come sarà il nuovo House of Cards senza la presenza di Kevin Spacey?

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.