FOX

La prima Harley-Davidson elettrica, vista in Avengers: Age of Ultron, arriverà entro il 2020

di -

Harley-Davidson ha annunciato che il suo primo modello di moto completamente elettrico, analogo a quello guidato da Vedova Nera in Avengers: Age of Ultron, arriverà entro il 2020 con un'autonomia di almeno 160 chilometri con una carica.

Vedova Nera in sella a una Harley-Davidson elettrica in Avengers: Age of Ultron

236 condivisioni 10 commenti

Condividi

L’amministratore delegato di Harley-Davidson Matt Levatich ha annunciato che LiveWire, primo modello di motocicletta completamente elettrico per l'azienda, verrà lanciato sul mercato entro il 2020.

Siamo in fase di preparazione per portare LiveWire sul mercato nel giro di 18 mesi.

Tale annuncio ha suscitato perplessità da parte degli amanti del rombo del motore dei veicoli Harley-Davidson, vero e proprio marchio di fabbrica dell’azienda, perché il nuovo modello elettrico sarà silenzioso.

Allo stesso tempo però i fan del Marvel Cinematic Universe possono gioire, considerando che potranno presto vedere in strada la Harley-Davidson guidata da Vedova Nera in Avengers: Age of Ultron. In tale occasione, l’eroina interpretata da Scarlett Johansson interviene nello scontro fra Capitan America e il malvagio Ultron passando lo scudo a Cap, che riesce così a contrastare l’avversario.

La moto LiveWire, il cui concept era stato presentato già nel 2015, sarebbe una mossa di Harley-Davidson per tentare di imporsi nel mercato delle moto elettriche, attualmente ancora ai primordi. La spesa prevista dall’azienda per lo sviluppo di tecnologia elettrica è di 20-25 milioni di dollari l’anno.

Per quanto riguarda le caratteristiche della moto, il vecchio progetto del 2015 scattava da 0 a 100 chilometri orari in 4 secondi ma non eccelleva in autonomia: con una carica il veicolo percorreva infatti solo 80 chilometri. Harley-Davidson però è ottimista e afferma di volersi fermare con lo sviluppo della nuova moto elettrica solamente una volta raggiunti i 160 chilometri di autonomia con una carica.

Si spera che Harley-Davidson riesca a mantenere le promesse fatte, considerando soprattutto un rivale agguerrito come la moto Zero SR di Zero Motorcycles, più veloce in accelerazione e con un’autonomia fra i 180 e 200 chilometri.

La moto elettrica Zero SR di Zero Motorcycles parcheggiataHDZero Motorcycles
La Zero SR, l'avversario principale del modello LiveWire di Harley-Davidson

E voi che ne pensate? Interessati alla nuova moto elettrica di Harley-Davidson?

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.