FOX

Da The Walking Dead a Stranger Things, ecco le serie TV più belle in pixel art

di -

Come sarebbero le serie TV più amate e i film ormai divenuti cult ad 8-bit? La risposta arriva da Gustavo Viselner, artista freelance che ha ricreato in pixel art alcune delle scene più famose del piccolo e grande schermo.

177 condivisioni 0 commenti

Condividi

I videogiochi moderni sono molto diversi da quelli custoditi nei nostri ricordi più remoti. 

Lo dice la grafica, con pixel sgranati a lasciare il posto a modelli poligonali quasi fotorealistici, così come soluzioni di gameplay sempre più avanzate ed innovative. 

C'è però chi è rimasto ancora legato alle glorie del passato, piccoli e grandi capolavori in pixel art che hanno forgiato, da soli, un settore ormai miliardario. Sono tantissimi i gamer nostalgici ad apprezzare le esperienze ad 8-bit, un coro a cui si aggrega, stupendo un po' tutti, il talentuoso Gustavo Viselner.

Questo abile artista freelance di Tel Aviv ha infatti deciso di unire la sua passione per il gaming con quella per le serie televisive e la cinematografia, realizzando diverse illustrazioni in stile retrò che ricreano, con una manciata di pixel, alcune delle scene più iconiche di altrettanto iconici film o produzioni da piccolo schermo. 

Nascono così inedite avventure grafiche - purtroppo non giocabili, nonostante ci piacerebbe davvero moltissimo -, che mettono sul piatto tutta l'esperienza accumulata dal buon Gustavo nel corso degli anni. E che affonda le sue radici in impegnativi viaggi di studio in giro per il mondo:

Il mondo delle illustrazioni è la mia vita sin da quando ho memoria. Sono nato a Buenos Aires, in Argentina, e cresciuto in Israele. Ho passato 4 anni a studiare animazione nella Bezalel Academy of Arts and Design e nella School of Visual Arts di New York. Attualmente lavoro come web designer, disegnatore e animatore freelance. La mia ispirazione arriva da artisti quali Edward Hopper, Gipi, Dave Gibons, Mary Blair e gli UPA Studios.

Il risultato è, come prevedibile, davvero stupefacente. Potete verificarlo voi stessi nelle due gallerie presenti in questo articolo, una in testata e l'altra poco più in basso. 

I più bravi tra voi riconosceranno nella prima celebri telefilm come Friends, Stranger Things - già protagonista di un vero e proprio videogame in stile 16-bit per smartphone e tablet -, il post-apocalittico The Walking Dead, Better Call Saul o ancora Game of ThronesMarried... with Children e Rick and Morty. Quella successiva si concentra invece sui lungometraggi: non mancano citazioni evidenti a Star Wars, a Ritorno al Futuro, a Il Signore degli Anelli, a Captain America: Civil War e ad Alien, così come sequenze dedicate a Watchmen, Forrest GumpLéon - di recente tornato alla ribalta grazie ad una fantastica action figure di Super Mario

Cosa ne pensate delle illustrazioni di Gustavo Viselner? Non sono meravigliose?

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.