Bayonetta 2, Nintendo Switch e Wii U a confronto in un video

di -

Bayonetta 2 si prepara a tornare su Nintendo Switch il 16 febbraio con una riedizione. Un video mette a confronto le prestazioni grafiche della nuova versione con la precedente, uscita in esclusiva su Wii U.

Bayonetta in azione in una GIF

0 condivisioni 0 commenti

Share

La strega più sexy del videoludo è pronta a tornare, e questa volta grazierà gli schermi dei nostri Nintendo Switch.

Nel corso degli ultimi Game Awards, il colosso di Kyoto ha infatti annunciato non solo il terzo, attesissimo capitolo di Bayonetta in esclusiva per la sua console ibrida, ma anche una conversione dei primi due episodi, apparsi originariamente nel 2009 e nel 2014.

E se è vero che entrambi hanno toccato più piattaforme da gioco - da PlayStation 3 a PC, passando anche per Wii U -, ora si preparano ad esprimere tutte le loro bellezze in un'edizione definitiva che farà sicuramente gola ai fan della maga di Umbra nata negli studi di Platinum Games.

La buona notizia è che già il 16 febbraio di quest'anno potremo mettere le mani su Bayonetta 2 per Switch. Tutte le copie retail includeranno anche un codice per scaricare la versione Switch del primo Bayonetta, in alternativa entrambi i titoli saranno disponibili in digitale in bundle e separati.

E possiamo ingannare la breve attesa con un filmato comparativo, che mette a confronto le versioni Wii U e Switch di questo adrenalinico sequel.

A saltare immediatamente agli occhi nel filmato pubblicato dal canale Nintendo Life - visibile poco più sopra - sono i più ridotti tempi di caricamento della versione Nintendo Switch rispetto a quella per la console precedente. Senza dimenticare colori più vividi e texture apparentemente più nitide che in passato.

La clip conferma poi che Bayonetta 2 girerà su Switch alla risoluzione di 720p, sia in modalità portatile che docked - ovvero collegata al televisore -, come accadeva anche su Wii U. Questo potrebbe permettere all'action giapponese di mantenersi piuttosto fluido, magari a 60 frame per secondo fissi a schermo. Un elemento da non sottovalutare in titoli frenetici come sono quelli che compongono la saga di Bayonetta. 

Bayonetta 2 in uscita il 16 febbraio 2018

Insomma, a quanto pare si tratta di un ottimo antipasto in attesa di Bayonetta 3, che - stando agli ultimi rumor - potrebbe debuttare sugli scaffali entro la fine dell'anno in corso.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.