FOX

È in arrivo una serie TV di Conan il barbaro

di -

Sulla scia della già annunciata serie TV su Il Signore degli Anelli, Amazon produrrà anche una serie su Conan il barbaro, personaggio nato dalla penna di Robert Ervin Howard.

Scena del film Conan il barbaro

111 condivisioni 0 commenti

Condividi

Amazon svilupperà una serie TV sul personaggio di Conan il barbaro, ispirandosi ai racconti e ai romanzi dello scrittore Robert Ervin Howard.

A capo dell'imponente progetto ci sono Ryan Condal, co-creatore di Colony, Warren Littlefield, produttore esecutivo di Fargo e Il racconto dell'ancella e Miguel Sapochnik, regista di Game of Thrones.

serie di romanzi Conan il barbaro

Secondo quanto riportato da Deadline, la nuova serie TV su Conan rivisiterà la storia del personaggio classico attraverso un ritorno alle sue origini letterarie. 

Scacciato dalle sue terre tribali, Conan vaga per il misterioso e infido mondo della civiltà, mettendosi alla ricerca di uno scopo in un luogo che lo respinge come un selvaggio insensato.

La maggior parte dei fan probabilmente conosce Conan il barbaro anche come protagonista della serie a fumetti di Marvel pubblicata dagli anni '70.

Curati da Stan Lee e Roy Thomas, i fumetti di Conan il barbaro iniziarono a essere distribuiti nell'ottobre del 1970 e pubblicati per ben 275 numeri, fino al 1993. Dark Horse Comics si è assicurata i diritti di pubblicazione di Conan nel 2003, fino a quando Marvel non ha finito per riacquistarli.

Le prime storie di Conan, scritte da Howard, furono pubblicate sulla rivista Weird Tales nel 1933. Da allora, la serie ha ispirato film, fumetti e videogiochi. Conan il barbaro, infatti è stato oggetto anche di numerosi adattamenti cinematografici, il più famoso dei quali interpretato da Arnold Schwarzenegger sul grande schermo. 

Arnold Schwarzenegger nei panni di Conan il barbaro

Il sequel, Conan il Distruttore, diretto da Richard Fleischer e interpretato nuovamente da Schwarzenegger, è uscito nel 1984.

Nel 2011, invece, è uscito il reboot Conan the Barbarian, con la star di Game of Thrones Jason Momoa, stroncato però sia dalla critica che dagli incassi. 

La realizzazione della serie TV fa parte del grande progetto di Amazon verso la produzione di più serie fantasy/drammatiche, come quella già annunciata de Il Signore degli Anelli.

Ryan Condal ha ammesso di avere un'ossessione personale con il materiale sorgente di Conan, di cui anche Sapochnik è un appassionato di vecchia data. Questa passione ha spinto alla loro collaborazione sul progetto con l'obiettivo creativo di tornare alle opere letterarie originali di Howard e produrre una serie che sia fedele allo spirito del personaggio di Conan. 

Via: Deadline

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.