FOX

Red Dead Redemption 2, tutto quello che sappiamo sul prossimo capolavoro di Rockstar Games

di -

Rockstar Games ha finalmente svelato la data di uscita di Red Dead Redemption 2. In attesa del debutto, scopriamo insieme tutte le informazioni - ufficiali e non - sul seguito dell'acclamato action adventure a mondo aperto.

Il protagonista di Red Dead Redemption 2

182 condivisioni 0 commenti

Condividi

Quando hai all'attivo saghe del calibro di Grand Theft Auto, Bully o Red Dead Redemption, è inevitabile che il tuo nome sia leggenda nel panorama videoludico.

E Rockstar Games, casa con sede a New York che ha dato vita al franchise ''criminale'' più venduto della storia, è proprio questo: una leggenda. Al netto dei lunghissimi tempi di sviluppo, delle critiche e delle polemiche che più volte hanno puntato il dito sulle sue produzioni, la ''R stellata'' riesce sempre a scuotere la community nerd ad ogni annuncio.

È successo lo stesso quando la compagnia ha alzato il sipario sull'attesissimo sequel di Red Dead Redemption. Tutti chiedevano a gran voce un secondo capitolo del popolare sandbox a mondo aperto, che graziò PlayStation 3 e Xbox 360 nel maggio del 2010. Quello che ci fece perdutamente innamorare non solo delle sue ambientazioni ''spaghetti western'', ma anche e soprattutto del protagonista John Marston, ex fuorilegge sulla via della redenzione. 

Dopo 8 anni, Red Dead Redemption 2 è insomma più che reale, pronto a sbarcare nella nuova generazione, vale a dire su PlayStation 4 e Xbox One - una versione PC non è mai stata svelata, ma è possibile che arrivi successivamente come accaduto per GTA V.

Aspettando il debutto sugli scaffali, andiamo allora a scoprire tutti i segreti di questo promettente videogame, che già da ora rischia di eclissare tutti i - tanti - titoli in uscita nel 2018.

Quando uscirà Red Dead Redemption 2?

Partiamo dall'aspetto che più di tutti interessa ai fan della serie, la sua uscita ufficiale.

Dopo diversi rinvii, Rockstar Games ha annunciato di recente che Red Dead Redemption 2 sarà disponibile nei negozi fisici e digitali a partire dal 26 ottobre 2018

Se da una parte questa scelta ha generato inevitabilmente un certo malumore tra i gamer, che avrebbero voluto perdersi in incredibili sparatorie e oniriche cavalcate al tramonto in primavera, dall'altra permetterà al team di sviluppo di affinare al meglio il gioco per le console di ultima generazione a marchio Sony e Microsoft:

Mentre abbiamo sperato di poter far uscire il gioco più presto, abbiamo bisogno di un po' di tempo in più per poterlo rifinire. Vi ringraziamo sinceramente per la vostra pazienza e speriamo che quando giocherete concorderete con noi che ne sia valsa la pena di aspettare.

Le reazioni sui social non si sono fatte di certo attendere, soprattutto su forum specializzati come Reddit e ResetEra, traboccanti di commenti da parte di centinaia di fan. Il rinvio non sembra però aver intaccato troppo la fiducia dei giocatori, che si aspettano sempre grandi cose dal team a stelle e strisce.

L'annuncio della release si è accompagnato alla pubblicazione di un nuovo set di immagini ufficiali, che mostrano personaggi e location. Per altro in grandissima forma:

Nel frattempo, Red Dead Redemption 2 è già prenotabile su Amazon, al prezzo di 67,49 euro.

Red Dead Redemption 2 in uscita il 26 ottobre 2018

Red Dead Redemption 2, chi sono i protagonisti?

Il secondo trailer di Red Dead Redemption 2 - visibile poco più sotto - ha confermato quello che già tutti sospettavamo: il titolo sarà un prequel delle disavventure di Marston, e proporrà un set di personaggi inedito. 

Secondo le informazioni in possesso di Trusted Reviews, il protagonista visto nel trailer si chiama Arthur Morgan, mentre l’altro importante personaggio è Dutch Van Der Linde, leader della gang che porta il suo nome. 

A differenza del primo capitolo, sarà presente una banda che sarà gestita dal giocatore stesso, con la possibilità di allargarla con un numero sempre maggiore di elementi. Rimane ancora avvolta nel mistero la presenza di un giovane John Marston, protagonista del gioco originale, che stando alle indiscrezioni potrebbe fare la sua apparizione in una fase più avanzata dell'avventura. 

La trama di Red Dead Redemption 2 dovrebbe prendere piede nel momento in cui viene scoperta la presenza di una talpa dell'Agenzia investigativa Pinkerton nella gang. Proprio la Pinkerton dovrebbe costituire il nemico principale per gran parte del gioco. La storia verrà modificata dalle azioni dai giocatori e dai personaggi con cui interagiranno, andando ad influire sui dialoghi e sugli obiettivi di determinate missioni.

Le analisi tecniche al secondo trailer hanno evidenziato come il vero passo in avanti fatto da Rockstar rispetto a GTA V sia nei modelli poligonali dei protagonisti, davvero incredibili per animazioni, espressioni facciali e realizzazione complessiva:

Red Dead Redemption 2, tutte le novità sul single player

La modalità single-player, vero fulcro di Red Dead Redemption 2, offrirà piena libertà ai giocatori, che potranno esplorare a loro piacimento l'open world, nel quale saranno presenti luoghi come Armadillo e Ridgewood.

Le località e gli ambienti esplorabili saranno molto diversi tra loro e alcuni potranno essere molto popolati, come saloon e negozi, dove sarà possibile anche rifornirsi di equipaggiamenti utili per il gameplay o tentare la fortuna col gioco d'azzardo - non poteva di certo mancare il poker! I personaggi cambieranno anche in base all'ora del giorno o della notte in cui visiteremo tali luoghi.

I giocatori potranno anche utilizzare i treni per viaggiare, anch'essi pieni di individui unici con cui interagire. Molti i veicoli presenti, tra i quali figurano carrozze trainate dai cavalli, carrelli delle miniere e persino dei carretti a mano, tutti molto diversi tra loro con caratteristiche specifiche. Con i cavalli, poi, potranno essere completate alcune missioni speciali, aumentando il proprio livello.

Grazie al crafting sarà possibile utilizzare piante, erbe ed altro per realizzare oggetti, mentre la pesca e la caccia potranno garantire sostentamento e risorse. Il sistema di pesca, nello specifico, viene descritto dagli insider di settore come particolarmente vario e profondo, con differenti tipi di esche e pesci.

Sempre a sentire i rumor apparsi sul web, Red Dead Redemption 2 potrebbe essere giocabile anche in prima persona, proprio come accade nella versione rimasterizzata di Grand Theft Auto V su PC, PS4 e Xbox One. Potrà essere utilizzata sia in single che in multiplayer, e farà il suo ritorno anche la già familiare funzione Dead Eye, che permette di rallentare il tempo mentre si mira - in pieno stile Max Payne, per i più nostalgici -, sia contro avversari umani che nelle sessioni di caccia.

Ovviamente, come accade in quasi tutte le produzini di Rockstar Games, ci sarà anche un livello ''ricercato'' che si alzerà in base ad azioni violente o altri atti compiuti dal nostro personaggio. Tra le novità, sappiamo che in RDR2 sarà possibile estorcere preziose informazioni o ancor più prezioso denaro dai nemici feriti, promettendogli di risparmiargli la vita.

Red Dead Redemption 2 seguirà le orme di GTA Online

Anche per Red Dead Redemption 2, Rockstar ha intenzione di inserire una componente multiplayer online di grande importanza, come già fratto con Grand Theft Auto Online, multigiocatore di GTA V ancora giocatissimo ad anni dalla prima release.

E se gli sviluppatori assicurano che l'online di RDR 2 non andrà ad affossare quello di GTA V, allo stesso modo è probabile che il mondo di gioco - interamente esplorabile anche in multiplayer - sia più ricco e vada ad offrire interazioni più approfondite con i personaggi non giocanti. Potremo allora attivare piccole missioni secondarie a premi, partecipare ad eventi casuali o organizzare deathmatch.

Al posto degli appartamenti di GTA Online, i giocatori di Red Dead Redemption 2 potranno poi comprare e personalizzare delle tende.

Torneranno anche le playlist, con tre modalità specifiche: Battle RoyaleRevive and Survive e Money Grab. La prima dovrebbe ricalcare le meccaniche del fortunatissimo PlayerUnknown' Battlegrounds - proprio come accadrà nel nuovo capitolo di Battlefield -, mentre la seconda dovrebbe essere basata su una meccanica di battaglia a squadre, dove è possibile rianimare i propri compagni entro un tempo limitato. A concludere, in Money Grab i giocatori dovranno rubare delle borse piene di denaro e metterle al sicuro nella loro base.

Red Dead Redemption 2 vanterà un multiplayer simile a GTA OnlineHDRockstar Games
L'online di Red Dead Redemption 2 potrebbe avvicinarsi a quello di PlayerUnknown' Battlegrounds

Piccola chicca, è la possibile esistenza di una applicazione gratuita per smartphone legata a Red Dead Redemption 2, che andrà ad accompagnare il lancio del gioco principale proprio come accaduto per la saga di Destiny firmata Bungie. L'app includerà elementi social e un mini-gioco di poker.

Insomma, la carne al fuoco pare essere tantissima e tutta assai gustosa. Non resta che attendere smentite o conferme da parte della compagnia americana su quegli aspetti non ancora del tutto chiari. Naturalmente sognando... la frontiera!

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.