FOX

Vampyr, il nuovo gioco dagli autori di Life is Strange esce a giugno

di -

Vampyr morderà PlayStation 4, PC e Xbox One a partire dal prossimo 5 giugno. Il nuovo videogame di Dontnod Entertainment ci metterà nei panni di un vampiro nella Londra dei primi del '900.

Jonathan Reid combatte in Vampyr

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Può una piccola ed emergente compagnia videoludica rivaleggiare - e magari insegnare loro qualcosa - con le software house più quotate del settore?

Pare quasi una favola a sentirla, ma è esattamente quello che è successo ai ragazzi di Dontnod Entertainment. Già nel 2013 gli sviluppatori dell'azienda francese si erano distinti con Remember Me, action-adventure ambientato nel 2084 in una versione futuristica di Parigi, e che presentava a schermo tantissime idee piuttosto innovative. 

Il vero successo è poi arrivato con Life is Strange. L'esperienza emozionante ed emozionale legata alle avventure grafiche di Max e Chloe ha permesso a Dontnod di ritagliarsi uno spazio - neppure troppo piccolo - nel panorama poligonale, così come nel cuore di milioni di videogiocatori. In uscita anche su dispositivi iOS e Android, il titolo di maggior richiamo della game company d'Oltralpe non è stato solo una delle più grandi sorprese del 2015, ma rimane tutt'ora un punto di riferimento per storytelling e direzione artistica nell'intera industria.

È allora naturale che un po' tutti, tra stampa e pubblico, abbiano già puntato gli occhi sul prossimo progetto di Dontnod Entertainment, assai diverso dalle tinte realistiche e pastellate di Life is Stange.

Dopo Life is Strange: Dontnod ''morde'' PC e console con Vampyr

Un progetto che fa rima con Vampyr.

Annunciato lo scorso anno, si tratta di un gioco di ruolo dalle evidenti tinte dark, destinato agli amanti della terza persona e dell'azione, in cui comunque non mancheranno fasi esplorative e dialoghi piuttosto intensi, da plasmare in base alle nostre scelte - più semplificate rispetto a quelle a cui era chiamata a rispondere la giovane Max.

Come il nome suggerisce, in Vampyr vestiremo i panni di un vampiro, Jonathan Reid, un medico che suo malgrado si è tramutato in un ''succhiasangue''. E che morderà PC, PlayStation 4 e Xbox One il 5 giugno di quest'anno, come annunciato dagli stessi sviluppatori nel video poco più sotto, apparso su YouTube poche ore fa.

Nell'affascinante Londra dei primi anni del '900, Reid non dovrà solo vedersela con un'epidemia che ha colpito la città britannica trasformando gran parte degli abitanti in vampiri affamati di sangue, ma dovrà anche fare i conti con un annoso dilemma morale: fare fede al Giuramento di Ippocrate o soddisfare gli istinti dettati dalla sua nuova natura.

Vampyr sarà un videogame incentrato interamente sul single player, con gli sviluppatori ad aver recentemente confermato - per la gioia dei ''puristi'' - l'assenza di DLC, multiplayer e microtransazioni.

È comunque cosa certa che, nel corso dell'avventura, ci sarà concessa una grande libertà d'azione. Potremo abbandonarci alla violenza, compiendo veri e propri massacri e portando dalla nostra parete nuovi vampireschi alleati, oppure potremo scegliere la via della ragione, evitando spargimenti di sangue e abbracciando l'astuzia e la diplomazia.

Vampyr in uscita il 5 giugno 2018

Qualsiasi sia la vostra inclinazione, vi ricordiamo ancora una volta che la data da cerchiare a più tinte di rosso - sangue! - sui vostri calendari è quella del 5 giugno. Darete una possibilità al promettente Vampyr?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.