FOX

Oblivion Song, in arrivo il nuovo titolo firmato Robert Kirman con Lorenzo De Felici e Annalisa Leoni

di -

Tra poco meno di un mese, in contemporanea con gli USA, debutterà in Italia un nuovo fumetto firmato Robert Kirkman: Oblivion Song. Alle matite e ai colori due artisti italiani: Lorenzo De Felici e Annalisa Leoni.

39 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il 9 marzo prossimo arriverà in edicola e in fumetteria una grossa novità per gli amanti di Robert Kirkman e della fantascienza in generale. Il titolo in questione, Oblivion Song, può contare anche sul fondamentale apporto di due artisti italiani, Lorenzo De Felici (co-creatore e disegnatore) e Annalisa Leoni (colori).

Oblivion Song sbarcherà in Italia grazie saldaPress, già editrice di altre creature di Kirkman come il successo The Walking Dead e Outcast.

La trama della nuova serie farà salivare gli amanti della sci-fi più classica: in Oblivion Song, infatti, viene raccontata la storia di 300mila abitanti di Philadelphia che, per un motivo inspiegabile, vengono "trasferiti" in una dimensione parallela, popolata da mostri alieni spaventosi.

Assieme alle persone, anche una sostanziosa porzione della città viene trasportata su Oblivion (questo il nome affibbiato alla nuova misteriosa realtà). Viceversa, sulla Terra compare un'area di Oblivion che, però, viene "neutralizzata" in pochissimo tempo.

Il nostro eroe si chiama Nathan Cole ed è uno scienziato capace di viaggiare fra le due dimensioni: in questo modo, assieme ai suoi collaboratori e grazie alle sovvenzioni governative, localizza i superstiti su Oblivion e li riporta sulla Terra.

Col passare del tempo, però, trova sempre meno persone vive e, per questo, il governo americano gli revoca i finanziamenti. Lui, però, deciderà di continuare la sua opera di salvataggio, anche perché è ormai ammaliato dalla dimensione parallela aliena che ha inghiottito la città dell'amore fraterno.

Nathan Cole, eroe di Oblivion Song di Robert KirkmanHDsaldaPress

Noi di MondoFox abbiamo potuto dare un'occhiata in anteprima a Oblivion Song e possiamo assicurarvi che si tratta di un titolo davvero interessante. I disegni di di De Felici sono affascinanti e danno il giusto spessore a una storia originale e magnetica; i colori di Annalisa Leoni sono alieni e "malati" il giusto, il che rende Oblivion un luogo spaventoso sì, ma anche seducente.

Nelle pagine, forse, è la Terra a risultare minacciosa, con i suoi toni cupi e l'evidente mostruosità della vita reale, dove altre entità "braccano" gli esseri umani.

Insomma, Oblivion Song è una serie da tenere d'occhio! L'appuntamento è il 9 marzo 2017 e, a brevissimo, su MondoFox con un'intervista a Lorenzo De Felici e Annalisa Leoni.
Stay tuned!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.