FoxAnimation

The Grinch: il teaser trailer mostrato durante le Olimpiadi invernali

di -

Le Olimpiadi invernali ci hanno regalato il nuovo trailer di The Grinch, a cui si unirà anche quello de Gli Incredibili 2.

2 condivisioni 0 commenti

Condividi

Colui che odiava il Natale sta per tornare in una nuova versione animata... e più verde che mai!

Il Grinch, la creatura nata dalla penna del Dr. Seuss, tornerà a creare scompiglio sul grande schermo con una nuova pellicola d'animazione.

Un primo assaggio ci è stato dato proprio da questo primissimo teaser trailer, mandato in onda grazie alla collaborazione tra NBC e Illumination Entertainment (la casa di Cattivissimo Me, per intenderci) durante le Olimpiadi invernali di Pyeongchang, in cui vediamo la creatura verde in preda a una fervida fantasia: essere una stella del pattinaggio artistico.

Baby Grinch

Avvolto nella sua vestaglia scozzese, e in compagnia del vecchio e buon fidato Max, il Grinch arriccia il labbro e s'incupisce una volta resosi conto di aver sognato ad occhi aperti, tornando la solita creatura scontrosa che abbiamo imparato a conoscere.

Ma in fondo anche al Grinch è concesso di sognare, come recita la didascalia del trailer, no?

Il Grinch del Dr. Seuss, dalla carta allo schermo

Theodor Seuss Geisel (conosciuto come Dr. Seuss) ha dato vita alla storia del Grinch nel 1957, pubblicando questo racconto per bambini avente come protagonista una particolare creatura verde avversa al Natale.

Il Grinch e la favola di Natale!

Dieci anni dopo (nel 1966 nello specifico) la popolarità del Grinch attecchisce anche in televisione, portando alla nascita di uno speciale episodio animato intitolato Il Grinch e la favola di Natale! (in lingua originale è conosciuto come Dr. Seuss' How the Grinch Stole Christmas!), divenuto un must (che dura tutt'oggi) per la televisione degli americani durante le vacanze natalizie.

Mentre all'epoca fu Boris Karloff (La moglie di Frankenstein) a dar voce al Grinch, in questa nuova versione animata il compito toccherà a Benedict Cumberbatch (Sherlock, Doctor Strange).

Se gli americani hanno scelto come appuntamento tradizionale del Natale la versione animata del '66, noi italiani prediligiamo il live-action del 2000 con protagonista un verdissimo Jim Carrey. Non è un caso che, con l'arrivo del Natale, la nostra televisione abbia un debole per la pellicola diretta da Ron Howard (Solo: A Star Wars Story).

Gli Incredibili 2: in arrivo un nuovo trailer

Il Grinch non sarà l’unico a intrattenere grandi e piccini con un nuovo trailer durante le Olimpiadi invernali. Come riportato da ScreenRant, anche Gli Incredibili 2 avranno il loro momento di gloria poiché è atteso un nuovissimo trailer da Disney Pixar.

Dopo il grande successo di Alla ricerca di Dory, Cars 3 e l'ultimissimo Coco, Disney Pixar è pronto a lanciare l'atteso sequel de Gli Incredibili che tornano sul grande schermo dopo quattordici anni.

Gli Incredibili 2

Protagonisti ancora una volta saranno Mr. Incredible ed Elastigirl (la cui storyline sarà di maggiore spessore rispetto al primo film), insieme ai loro tre figli Violet, Dash e Jack-Jack.

Ciò che sappiamo è che, sempre durante le Olimpiadi invernali, il 14 febbraio verrà trasmesso uno speciale video riguardo Gli Incredibili, ma non ci è dato da sapere se si tratterà di uno spot pubblicitario o un vero e proprio trailer.

E se vi state chiedendo che fine abbia fatto Edna Mode, non abbiate paura perché nel sequel c'è posto anche per lei. Come riportato da Entertainment Weekly, sembra che la nostra Edna sia diventata un personaggio ancor più di spicco tanto da presenziare alla New York Fashion Week!

Diretto da Peter Candeland (Balto) e Yarrow Cheney (Pets - Vita da animali), Il Grinch arriverà nelle sale americane il 9 novembre 2018.

Siete pronti a farvi rubare ancora una volta il Natale dal temibile, ma in fondo amabile (con un cuore più piccolo di due taglie), Grinch?

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.