FOX

Game of Thrones, un nuovo videogioco mobile in attesa della stagione 8

di -

Con Game of Thrones 8 in uscita solo nel 2019, gli sviluppatori di Behaviour Interactive hanno annunciato un nuovo strategico per dispositivi iOS e Android completamente gratuito. Combatterete il Re della Notte con le vostre... dita?

Jon Snow affronta gli Estranei in GIF

56 condivisioni 0 commenti

Condividi

Ghiaccio e fuoco stanno per scontrarsi ancora una volta. E il campo di battaglia saranno i nostri dispositivi mobile.

Con l'ottava stagione di Game of Thrones in arrivo solo nel 2019, i cultori della serie televisiva di casa HBO potranno attendere l'inverno facendo scorrere le proprie dita sui touch screen di smartphone e tablet, mettendo alla prova le proprie abilità di condottieri in un nuovo videogame mobile ispirato all'universo nato dalla penna di George R. R. Martin.

Behaviour Interactive ha infatti annunciato di essere al lavoro su un gioco di strategia free-to-play dedicato proprio a Il Trono di Spade, e in arrivo sui device iOS e Android nel prossimo futuro. Il titolo nasce dalla stretta collaborazione con il network americano e sarà realizzato insieme allo sviluppatore e editore cinese GAEA.

Il nuovo videogame di Game of Thrones annunciato da Behaviour InteractiveHDHBO
I giochi di potere di Game of Thrones torneranno ancora una volta su smartphone e tablet

L'obiettivo è quello di offrire agli appassionati delle ''cronache'' un titolo in linea con le mode del momento, confezionato ''dai fan per i fan'' - almeno a sentire Rémi Racine, CEO e produttore esecutivo di Behavior Interactive. Tutti gli sviluppatori coinvolti si professano infatti grandi fan della serie e assicurano che si impegneranno a dovere non solo per creare un titolo che tenga fede all'immensa e intricata lore di Game of Thrones, ma anche capace di spingere ogni utente ad esplorare gli angoli più remoti di Westeros e del continente orientale.

E se è vero che la community geek ha già accolto la notizia con una certa eccitazione, anche il CEO di GAEA, Yanzhi Wang, si dice entusiasta per l'apertura dei cantieri di questa esperienza strategica ''on-the-go'':

Siamo molto entusiasti di collaborare con Behavior Interactive. GAEA si è dedicata a esperienze di gioco mobile innovative, e con il valore di produzione best-in-class che Behavior porterà, miriamo a fornire ai fan e ai giocatori di tutto il mondo una vasta avventura di Game of Thrones sui dispositivi mobile.

Per il momento non sono stati rivelati né il nome ufficiale del gioco né la data di uscita su App Store e Google Play di tutto il mondo.

Game of Thrones, tutti i (video)giochi del Trono 

Non è comunque la prima volta che Il Trono di Spade compie il grande salto da libri e piccolo schermo per ''esibirsi'' sui nostri controller.

Nel 2012, i ragazzi di Cyanide misero a punto un gioco di ruolo basato sul primo dei romanzi che compongono le Cronache del ghiaccio e del fuoco di Martin. Nonostante la narrazione e le atmosfere generali si mantengano piuttosto fedeli ai libri, le meccaniche di gameplay e i tanti difetti non permisero al titolo per PC, Xbox 360 e PlayStation 3 di raggiungere il successo sperato.

La gloria è arrivata nel 2014 grazie ai talentuosi sviluppatori di Telltale Games - gli stessi di The Walking Dead, per intenderci. Il piccolo studio indipendente ha dato vita ad un'avvincente avventura grafica per - quasi - tutte le piattaforme, la cui trama può essere plasmata dalle scelte degli stessi videogiocatori.

In sei episodi, decideremo il destino della famiglia Forrester, per una storia originale incastonata tra la terza e la quinta stagione dello show televisivo.

Più di recente, sempre i dispositivi iOS e Android hanno accolto Game of Thrones Conquest di Turbine, un gioco di strategia online in stile MMO che permette ai giocatori di diventare lord di Westeros, definire la strategia di conquista dei Sette Regni e reclamare il Trono di Spade.

Sugli schermi dei cellulari, possiamo allora stabilire la nostra casata, creare il nostro sigillo e formare un esercito per marciare contro i rivali.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.