FOX

Ecco l'Indoraptor, il nuovo dinosauro di Jurassic World 2

Dopo l'Indominus Rex, un nuovo dinosauro ibrido sta per scatenare la sua furia su Jurassic World. Ecco che aspetto avrà questa temibile creatura creata in laboratorio.

I denti dell'Indoraptor nei trailer di Jurassic World 2

414 condivisioni 0 commenti

Condividi

Si chiama Indoraptor, il nuovo dinosauro ibrido che terrorizzerà i protagonisti di Jurassic World 2.

Un primo sguardo alla temibile creatura era arrivato nei precedenti trailer e teaser del sequel con Chris Pratt e Bryce Dallas Howard. Ma ora, dalla Toy Fair 2018 ci arrivano nuove immagini che permettono di farci un'idea molto più precisa del pericolo in agguato.

Alla fiera del giocattolo, Mattel ha presentato la creatura come il villain del film. Più piccolo e agile del temibile Indominus Rex, che ha seminato il panico nel primo Jurassic World, il nuovo ibrido sembra dotato di artigli davvero portentosi. Facile anche distinguerlo, dati i vistosi pigmenti dorati che si stagliano contro una pelle scura.

La data di uscita italiana di Jurassic World 2 - Il regno distrutto è fissata per il 7 giugno 2018.

Nel sequel, diretto da J.A. Bayona, l'addestratore di velociraptor Owen verrà coinvolto in un nuovo incidente che coinvolge i dinosauri. Isla Nublar, infatti, sta per essere distrutta da un disastro naturale. Starà a lui e alla ex responsabile del parco di Jurassic World, Claire, salvare le creature che ancora vi dimorano.

Come prevedibile, però, alcune non saranno molto disposte a collaborare...

Via Screen Rant / Toy Ark

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.