FoxCrime

Bond 25, Danny Boyle favorito come probabile regista del film

di -

Danny Boyle, regista di Trainspotting e The Millionaire, sarebbe molto in alto nella lista dei possibili registi di Bond 25.

Danny Boyle a un evento pubblico

2 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo il categorico "no" di Christopher Nolan, il toto-nomi sui registi del prossimo Bond 25 entra nel vivo grazie a un'indiscrezione diffuso da Variety. Sembra che in cima alla lista ci sia un nome eccellente, quello di Danny Boyle.

Il cineasta inglese - regista di Trainspotting 1 e 2 e The Millionaire, fra gli altri - sarebbe molto gradito a MGM ed EON Productions, anche se non le due società non avrebbero fatto ancora un'offerta formale.

Boyle, dal canto suo, ha sempre espresso interesse nel progetto e non ha mai nascosto il desiderio di dirigere un film di James Bond. Al momento sta lavorando a un titolo per Working Title Films ma, non essendoci ancora un cast definito, c'è sempre la possibilità di posticipare l'uscita della pellicola in favore di Bond 25.

MGM ed EON hanno sempre tenuto d'occhio Boyle per i loro film, sin dai tempi di Skyfall e persino per Spectre, andati poi nelle "mani" di Sam Mendes. Quest'ultimo, dopo i risultati deludenti al botteghino con l'ultimo capitolo della saga, ha ufficialmente dato l'addio al franchise.

Di Bond 25, al momento, si sa poco. L'unica certezza, al momento, è che Daniel Craig tornerà nel ruolo dell'agente 007.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.